..::Discusclub.net 2.0::..

0
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

[Quarta Parte] Crazy Reef: i reefers della riviera Ligure, Astro

Fabio Anelli 15 giugno 2011


Astro-11

Voi tutti mi conoscete sono Astro, faccio parte dello staff di questo fantastico gruppo di persone appasionate di acquariologia con grandissimi cuori! E adesso passo a descrivervi la mia vasca marina,il mio piccolo reef in casa.La mia vasca è una Elos 80 dimensioni 80x50x50 cm circa 200 lt lordi,con pozzetto di tracimazione ad angolo, l’illuminazione è affidata  ad una plafoniera non griffata (dicesi anche cinese) a led, costituita da 119 led da 1 watt di cui 82 bianchi da 90 lumen e 37 blu attiniche. Il supporto è in profilato d’alluminnio rivestito con pannelli laccati; all’interno si trova una sump 65x40x40 cm divisa con un separè per creare la parte sump e la parte vascha di rabbocco che contiene circa 30 lt d’acqua d’osmosi, con un osmoregalatore auto costruito che mantiene sempre costante il livello in sump per tenere la salinità costante e fare lavorare lo skimmer al meglio, un BM NAC6A con il quale mi trovo davvero bene, non ho mai avuto problemi con questo skimmer. Nella sump insieme allo schiumatoio ho un termoriscaldatore da 125 watt della jager e la pompa di risalita una ehiem 2000. Il movimento interno della vasca è comandato da due tunze 6025 fisse da 2500 lt/h l’una più una nano koralia da 1600 lt/h sotto la rocciata per creare un bel riciclo dell’acqua.

Nella vasca ho circa un 35 kg di rocce vive quasi tutte piatte ottime per creare terrazze per posizionare i coralli. Gli ospiti nella mia vasca sono i seguenti popolazione dei pinnuti: 1 Zebrasoma flavecens; 1 hepatus; 1 Pseudochinelius haexantenia; 3 Amphiprion ocellaris; 1 Pseudocromis porphyreus; 1 Pterapogon kauderni e 2 Lysmata wundermanni. Coralli: Montipora digitata azzurra e arancio; Montipora foliosa caffe latte; Pocillopora tricolor; Acropora tenuis, Acropora valida viola; Acropora sp azzura; Euphyllia glabrescens ; Euphyllia ancora; Briaerum; discosomi verdi; Actinodiscus verdi e viola; Xenia; Sarcophyton elegans; Lobophyton e Tridacna maxima gialla.


Il metodo di gestione che utilizzo è il classico sistema berlinese, ovviamente non ho i colori come nelle vasche a sistema zeovit, ma comunque mi ritengo soddisfatto dall’effetto abbastanza naturale.

Cambio circa un 10% ogni 7-10 giorni (circa un 25 lt) che li preparo in una tanica apposta con la bocca larga per inserire meglio il sale e una pompa per far girare bene l’acqua cosi si scioglie meglio il sale, ed il giorno dopo faccio il cambio.

Non avendo nessun reattore di calcio integro KH-Mg-Ca  con integratori della Brightwell e mi trovo bene, come sale ho utilizzato sia quello della HW che  brightwell e devo dire che tutti e due sono degli ottimi prodotti.

Ogni due-tre giorni metto 2 gocce di amminoacidi della elos alternati con 2 gocce di proskimmer sempre della elos.

Ed infine cambio una volta al mese il carbone che tengo in sump, utilizzo anche io carbone della korallenzuch come tutti noi del Crazy Reef

Ecco alcune macro che ho fatto qualche tempo fa ad alcuni dei miei ospiti.

Un saluto a tutti voi che leggete dal gruppo dei Crazy Reef!!!!!!! (Liguri).

 

 

{gallery}/astro_reef{/gallery}

 

 


Testi e foto di Fabio Anelli AKA Astro nel forum

DiscusClub 2.0 ©  – vietata la riproduzione anche parziale di testi e foto

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
No tags for this post.

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!