Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

RIproduzione in comunità..possibile?


drago2

Recommended Posts

Salve ragazzi,

volevo sapere,se per esperienza personale o di amici o allevatori,sia possibile portare a termine una riproduzione in un vasca di comunità con SOLI discus.

Anni fa ho visto andare a vuoto vari tentativi di ripro,poichè ogni quando i piccoli discus arrivavano al nuoto libero,i caracidi ne facevano banchetto.

Siccome allestirò una vasca con solo cory e dischi,volevo capire,se nel tempo,in caso di riproduzione,non ci sia alernativa allo spostamento nel cubo.

ringrazio tutti coloro che mi risponderanno!!!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • drago2

    10

  • Giò

    4

  • Mustang

    2

  • saba

    2

Top Posters In This Topic

a me non e mai riuscito. la vasca e scura e i piccoli andavano in giro per tutta la vasca attirati de le cose scure e non stavano con i genitori. se non vanno mangiati dai altri verranno succhiati dal filtro, perché in una vasca di comunità(secondo me ) non poi tenere i filtri ad aria. comunque sono sicuro che di questo argomento si e gia parlato, se dai un'occhiata indietro ..

Link to comment
Share on other sites

non è pensabile portare avanti una covata in comunità, potrebbero arrivare al nuoto libero ma durante la notte le codine si disperdono per tutta la vasca o vengono aspirate dai filtri,serve un cubo sterile per praticità per cambi illuminazione pulizia somministrazione di cibo, tranquillità della coppia, è più facile per lacoppia tenere a raccolta gli avannotti

Link to comment
Share on other sites

ma non può essere deleterio se una mano inesperta (tipo la mia) raccolga i genitori e li sposti??

cioè,questo spostamento,non può essere dannoso per i pesci?????

 

non è pensabile farli arrivare al nuoto libero e poi pescarli ????

Link to comment
Share on other sites

ma non può essere deleterio se una mano inesperta (tipo la mia) raccolga i genitori e li sposti??

cioè,questo spostamento,non può essere dannoso per i pesci? :huh:?

 

non è pensabile farli arrivare al nuoto libero e poi pescarli :huh:?

 

 

Uno spostamento dannoso per i pesci..... non esiste affatto.... prepari il cubo, nello stesso metti l'acqua dell'acquario, un filtro ad aria e li sposti.

I piccoli devono stare con i genitori per i primi 10 giorni almeno, vuoi arrivare al nuoto libero, e poi pescare chi ?? i piccoli soli ??? o i piccoli con i genitori ???

In ogni caso i piccoli soli non puoi spostarli perchè hanno bisogno dei genitori.

Link to comment
Share on other sites

e' un esperienza bellissima che se hai la possibilita ' di fare a parer mio e' emozionante -----------vedere le cure fatte dai genitori ............ma procurati quanto detto un cubo sarai molto piu' tranquilllo tu loro e riuscirai con piu' certezza ...........se sei fortunato e se hai valori adatti

Link to comment
Share on other sites

Faccio tutte queste domande per non farmi trovare impreparato. Quando ho avuto l'ultima esperienza con discus ibridi,sono riuscito a formare diverse coppie ma per paura di fargli male,stressarli o che....non ho mai osato mettere le mani in vasca e come finiva??? appena i pesciozzi si attaccavano ai genitori,tempo 2/3 giorni e pluf qualcuno se li pappava.

Ho ancora qualche domanda da fare...

 

1) appena i pesci fanno le prime uova...si devono già spostare????

2) che filtro ad aria si può comprare on line che possa essere utile per un cubo??

3) i pesci appena spostati nonostante lo sballotolamente,continuano comunque il loro periodo amoroso??

4) per quanto tempo dura la riproduzione??

Link to comment
Share on other sites

1) no, meglio fargli fare esperienza in vasca di comunità all'inizio.. soprattutto se sono molto giovani

 

2) io uso un filtro ad aria a spugna.. ... molti usano il sera l300

 

3) dipende dalla coppia... se è ben affiatata allora si.. altirmenti dovrai aspettare qualche giorno in più...

 

4) può durare anche anni... sta a te "fermarli" per non farli stressare esageratamente... la mia coppia per esempio non ha freni inibitori, si riproducono ogni 5 giorni, con o senza piccoli, quindi son costretto a dividerli per farli riposare e/o accudire la prole

Link to comment
Share on other sites

Quindi se 2 dischi fanno coppia,non potrò mai vederli tutti insieme nella vasca che parte la ripro??? possibile che possano far quello per tutta la vita,non vanno in meno pausa???

 

PS: ma il filtro ad aria,non deve maturare???

Link to comment
Share on other sites

drago2[/b]' timestamp='1341073196' post='64278'] Quindi se 2 dischi fanno coppia,non potrò mai vederli tutti insieme nella vasca che parte la ripro???

Cosa intendi?

Il filtro ad aria svol e più un'azione meccanica,la spu na va sciacquata spesso,i cambi più frequenti fanno il resto.

Link to comment
Share on other sites

intendo questo @@saba ...

diciamo che ho una vasca con dentro 8/10 discus adulti... (esempio la mia che è 450 litri netti)

2 dischi decidono di fare coppia. Si appropriano di un tronco,un sasso,un cono che sia e fanno le uova....allora io decido di spostarli nel cubo...

ma se come fanno quelli di @@Mustang sono sempre in fregola ogni 5 giorni,non li potrò mai vedere nuotare insieme agli altri del gruppo????

e se li metto in comunità e continueranno a scacciare gli altri,stressandoli e stressandosi... diventerò schiavo dei cubi e delle ripro????

 

PS: sò che sono discorsi teorici,ma amo essere lungimirante!!

Link to comment
Share on other sites

Secondo me andra così :si formeranno almeno due coppie si divideranno l'acquario e dotte da orbi,con tutti i

rimanenti in disparte immobili :yup:

Link to comment
Share on other sites

Missingstar[/b]' timestamp='1341078023' post='64281'] credo che sia difficile dirlo a priori , ogni vasca fa storia a se penso..

 

 

comunque spesso basta tenerli a valori normali e non troppo "amazzonici"... così facendo se pur dovessero deporre , le uova ammuffierebbero dopo poche ore riducendo al minimo lo stress.... una volta mangiate torna la calma nell'acquario

e poi basta mettere legni ed altro per delimitare al meglio i territori e non avrai grossi problemi a gestire anche 2 coppie in vasca... se invece la vasca è spoglia allora rischi che si corchino di mazzate =))

Link to comment
Share on other sites

wa @@saba ma serio o scherzi??? cioè uno in 500 litri non potrà mai avere una vasca con 7/8 discus adulti che fanno gruppo???? raga mi state smontando di brutto -___-

adesso li ficco a ph 7.5 e durezza 9 col cavolo che li faccio eccitare.... ma non li posso castrare??? L-) L-) L-) L-) L-) L-) =)) =)) =)) =)) =))

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.