Vai al contenuto
Gianluca72

Predator Tank

Messaggi raccomandati

Eccomi qui a raccontarvi il nuovo mio progettino, la vasca odierna è una 160x60x h65 livello acqua, filtro esterno 2080 eheim alimentato da una 2000lt/h e una sump da circa 200lt con pompa di rilancio da 3600lt/h, la popolazione attuale è :

1x Scleropages Jardini, 1x Osteoglossum Bicirrhosum, 2x Lepisosteus Oculatus, 1 x Polypterus Ornatipinnis, 1 x Polypterus Endlicheri, 1 x L014, 1 x L330, 1 x L273 e Acanthicus Adonis, la taglia attuale dei pesci è extrasmall tranne L330 che è un 15 cm, a breve allarghero' la famiglia con altri ospiti ovviamente per lo più predatori.

Dopo la prima fase di crescità trasferiro solo una parte degli inquilini nella vasca che faro per loro, le misure si orienteranno su 250x100x H 70, pensavo ad una vasca in legno? Che ne dite del progetto?

 

 

p.s. perdonatemi se ho messo la discussione in una sezione sbagliata ma non sapevo dove inserirla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

....forse per la tua vasca bisogna creare una sezione nuova dove inserirla. :yup:

Sarebbe bello vedere delle foto dei tuoi ospiti,soprattutto soprattutto Polypterus,pesci che vengono

dall'alba dei tempi.

La vasca sarà grande abbastanza....la struttura in legno con solo vetro frontale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saba sicuramente la vasca, per tutti gli ospiti, non è grande abbastanza e neanche quella definitiva, per alcuni però da quello che ho raccolto da amici americani e asiatici si, certo io non seguo e condivido il principio di acquariofilia consapevole secondo me tutti noi chi più chi meno è un collezzionista altrimenti li lasceremmo dove sono questi animali, a mio parere ovviamente.

I polypteri sono pesci veramente affascinanti , cercherò di farvi qualche foto degli ospiti, anche se chi mi conosce sa' che è una bella impresa , sono una frana

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

progetto affascinante gianluca... non sono in molti che si avventurano con i predatori!

per la vasca in legno non so sinceramente cosa consigliarti.bisogna interfacciarsi con chi le produce e capire la tenuta,mautenzione,costi,etc.  ne ho vista una a cesena quest'anno e faceva la sua bella figura..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo Breax è stata proprio la vasca dell' AIC ha darmi l' idea di construire la mia futura vasca, è una tecnica che in America, Germania e Austria utilizzano con continuità riducendo consumi e costi di realizzo, questo in teoria, quando mi metterò in moto cercherò di dettagliare tutte le spese , magari potrà essere d' aiuto ad altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ne avevamo discusso tempo fa con @@Mustang sulle vasche in legno... non ho guardato nel dettaglio come era strutturata la vasca a cesena però dai vari video e discorsi fatti nel forum in sostanza bisogna creare il la struttura portante con dei listelli,i 3 lati ricoprirli con una resina apposita e per ultimo incollare il frontale. purtroppo non si hanno molte info ed ho dei "dubbi" sulla durata della resina e su come incollare il vetro. (sicuramente qui in italia le vasche in legno non hanno mercato perchè si hanno più dubbi che certezze sulla loro tenuta)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda le resine,sinceramente non capisco tutti questi dubbi...io penso sia

solo una questione di novità.

Dico questo perché nel mio lavoro mi capita di usare materiali per rivestire piscine che debbono resistenti al cloro,

anti acido e rimangono sott'acqua per anni, materiali epossidici specifici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@brex89  @@Gianluca72 @@saba un amico ha appena realizzato un paludario in legno... esce davvero motlo carino, appena torna da cremona vado a fare qualche foto..

 

Dopo aver costruito la vasca in legno  ( viti + colla per assemblarla)  la vasca va rivestita internamente con 5-6 strati di Telo liquido che trovi sul sito koi-italia ...

diciamo che per una 160x60x60  si usano 2 barattoli da 5kg...   niente resine o altro...  quindi è estremamente semplice  come procedura...

 

qui a Napoli ho cercato un po info riguardo il costo dei pannelli di legno...  girando ho trovato una falegnameria con prezzi assurdi ( bassisimi)

tipo compensato marino da 18mm 3m x 2,5m a 56 euro ( le misure non le ricorod bene, sicuro 3x2 , ma c'erano parecchi cm in piu)

 

 

Per una vasca con le dimensioni scritte da te andrai a spendere sui 100euro per il legno, 150 per il telo liquido,  :huh: il vetro frontale ( bello doppio)  ... + oviamente il costo del supporto ...c ertamente moooooolto meno di una vasca tutta in vetro... ma  essendo così grande è davvero rischioso secondo me provare questa cosa :|

Modificato da Mustang

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma  essendo così grande è davvero rischioso secondo me 

 

 

la struttura la puoi rinforzare...con angolari,con tiranti anche sotto la base. Se pensi che il legno e già di per sè un

isolante....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saba sono sicuro al 99% di farla in legno a parte tutti i pregi come isolamento, mino peso e costi di realizzo minori quello che mi convince di piu è facilità di personalizzazione della vasca sia a livello funzionale che estitico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saba sono sicuro al 99% di farla in legno a parte tutti i pregi come isolamento, mino peso e costi di realizzo minori quello che mi convince di piu è facilità di personalizzazione della vasca sia a livello funzionale che estitico

...se tutto va bene dovrei cambiar casa....pù grande,e vorrei fare un 1000l, ma la mia paura e il peso.

La cosa mi interessa molto ,perchè pensavo di farla  in questo modo.

Per quanto rigurda i costi niente paragone....si può pensare anche di utilizzare extachiaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per favore accedi per lasciare un commento

Sarai in grado di lasciare un commento dopo l'accesso



Accedi Adesso

×