Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Aiuto per discus che non crescono!


Recommended Posts

Ciao a tutti!!!

sono nuova sia del forum che dell' allevamento dei discus, ho però vasche d' acqua dolce da quasi 9 anni. Quest' anno ho deciso di provare ad allevare dei discus, così ho letto 2 libri e ho cominciato.

Ho una vasca di 150 litri netti, arredata con ghiaino di quarzo rosa, alcuni legni con 3 anubias e qualche roccia vulcanica, i valori sono ph 6,4, T.30°, KH 3, GH 4, NO2 0 e NO3 circa 10 mg/l. Effettuo cambi parziali ogni 2 giorni sifonando il fondo e sostituendo circa 12 litri per volta. L' alimentazione è somministrata circa 5, 6 volte ad orari regolari, tubifex, chironomi, fioccati, granulati (ma non gradiscono) e artemie.

La popolazione è composta da 2 discus di 5 cm e uno di 6, due scalari, e un ancistrus.

So che gli scalari non andrebbero con i discus, ma premetto che non si danno alcun fastidio, perchè ahnno occupato due spazi diversi.

I discus mangiano con voracità e sono molto vispi, ma magri e non crescono.

Le feci non sono filamentose, ma conpatte e di colore marrone.

 

 

Sono aperta a quasiasi critica.

 

Grazie per adesso

Link to comment
Share on other sites

Ciao @@tata1977!

 

Avremmo bisogno di foto per aiutarti perché sono indispensabile per capire lo stato di salute o l'età dei pesci, la vasca, l'illuminazione ecc.

In tanto ti posso dire che 150 litri sono pochi per i discus, sai dirci le dimensioni della vasca?

 

I Discus sono pesci timidi e necessitano sia di una parte ombreggiata con radici e nascondigli, e di una parte libera ampia per il nuoto.

Sono pesci gregari e hanno bisogno di stare in gruppo per stare bene, un gruppo di 5/6 pesci è un minimo. Potrebbero stare nel tuo acquario per un piccolo periodo (accrescimento) ma poi dovresti spostarli in una vasca più grande.

 

Da quanto tempo li hai? dove li hai comprati?

Cosa dai loro da mangiare, voglio dire la marca degli alimenti?

Link to comment
Share on other sites

Intanto grazie mille per la tua risposta!!!

tra 5 minuti ti posto le foto, hai ragione altrimenti non si capisce bene, ma un po' mi vergogno............ ho visto le vostre e sono bellissime, pesci e vasche.

Avevo infatti l' intenzione di comprare una vasca più grande tra qualche settimana per metterceli dentro insieme ad altri.

Comunque l' illuminazione è tenue, ho solo un neon da 25 watt che illumina il centro della vasca e lascia in ombra le pareti laterali e quella posteriore, le piante sono cresciute tantissimo.

I discus li ho uno da due mesi circa e l' altro da un mese, ma a me sembra che non siano cresciuti per niente.

Comunque i mangimi sono granulato fino della Elos, artemia, tubifex e chironomi della askoll e fioccati, novo bel e grana della JBL questi ultimi sono divorati, ho anche i granulati per discus di Askoll e Tetra ma non li toccano nemmeno, dimenticavo che aggiungo una volta al giorno 6 gocce di Fishtamin della tetra.

Le dimensioni della vasca sono di 120 cm per 45 H e 40 cm larghezza se non sbaglio.

Tra poco arrivano le foto!

Link to comment
Share on other sites

Intanto grazie mille per la tua risposta!!!

tra 5 minuti ti posto le foto, hai ragione altrimenti non si capisce bene, ma un po' mi vergogno............ ho visto le vostre e sono bellissime, pesci e vasche.

Avevo infatti l' intenzione di comprare una vasca più grande tra qualche settimana per metterceli dentro insieme ad altri.

Comunque l' illuminazione è tenue, ho solo un neon da 25 watt che illumina il centro della vasca e lascia in ombra le pareti laterali e quella posteriore, le piante sono cresciute tantissimo.

I discus li ho uno da due mesi circa e l' altro da un mese, ma a me sembra che non siano cresciuti per niente.

Comunque i mangimi sono granulato fino della Elos, artemia, tubifex e chironomi della askoll e fioccati, novo bel e grana della JBL questi ultimi sono divorati, ho anche i granulati per discus di Askoll e Tetra ma non li toccano nemmeno, dimenticavo che aggiungo una volta al giorno 6 gocce di Fishtamin della tetra.

Le dimensioni della vasca sono di 120 cm per 45 H e 40 cm larghezza se non sbaglio.

Tra poco arrivano le foto!

 

Non devi vergognarti!

Anzi se sbagli qualcosa ti conviene che lo vediamo cosi ti possiamo consigliare al meglio!

 

Non ti preoccupare qui nessuno ti giudicherà, siamo tutti appassionati e abbiamo a cuore condividere la nostra passione con tutti per il bene dei pesci e degli acquariofili! Troppe persone si allontano da questo hobby perché sono state consigliate male o non sapevano cosa fare.

 

Tu posta tutto quello che puoi, noi ti diciamo quello che vediamo e poi vedi tu cosa vuoi fare ;)

 

Sai da dove vengono i tuoi discus?

Link to comment
Share on other sites

quello chiaro penso sia un pigeon (o un melon) mentre l'altro un rosso-turchese o leopard...

ci fai una panoramica della vasca? io inizierei ad eliminare gli scalari e aggiungerei un altro paio di discus...i cambi sono poco corposi visto che dai cibo 5-6 volte al giorno...che filtraggio utilizzi?

cmq ne abbiamo visto di vasche messe peggio della tua, dai che basta qualche tocco "casalingo" per sistemarla :yup:  anche i discus non sono messi malissimo, pensavo peggio dalla descrizione iniziale...hai controllato se le feci sono regolari?

Link to comment
Share on other sites

Le feci non sono filamentose e marroni mattone, il filtro è interno caricato a cannolicchi, spugne e lana della askoll, pensi che dovrei fare ancora piuù cambi??? Se è così non ci sono problemi, ma pensi che cresceranno?

Per le foto panoramiche devo rimandare perchè non sono in casa ma in ufficio!

Sai che nella mia ignoranza pensavo che il rigato fosse un brown???

Avevo pensato di togliere gli scalari ma il mio negoziante non me li prende indietro e non ho amici con il mio stesso hobby...

Link to comment
Share on other sites

Mi sapete anche dire che tipo sono??? Sono proprio ignorante.....

Quindi ne hai due bianchi e uno blu giusto?

 

Il blu è parecchio barrato, segno di stress. È sempre barrato così?

I bianchi non possono mostrare le barre perché sono sprovvisti di melanina ma potrebbero essere stressati anche loro.

Vedo il blu un po' magrolino e un po' in ritardo di crescità (taglia del occhio un po' grande rispetto alla taglia del pesce).

 

Riesci a fare una panoramica della vasca?

Riusciresti a sollevare una delle radici in modo che non sia completamente appoggiata per terra ma appoggiata ad un vetro della vasca, per creare un rifugio che i discus amano tanto.

 

Cosi al volo vedo che la sabbia ha una granulometria grossa, che permette allo sporco di accumullarsi sotto e provocare un inquinamento. Il colore chiaro invece va bene.

Quanto sifoni il fondo usi una campana per pulire anche la sabbia?

 

Forse potresti anche abbassare la temperatura a 28°, non hanno bisogno di avere una t° a 30° come potrebbero avere bisogno i selvatici, e cosi risparmi anche qualcosa.

 

Quanti filtri hai? ogni quando li pulisci?

Vedo il blu un po' in pena, sei sicura dei valori che ci hai dato prima per li NO2 e NO3?

quando li hai misurati l'ultima volta, e quanto vecchi sono i tuoi test?

Link to comment
Share on other sites

Le feci non sono filamentose e marroni mattone, il filtro è interno caricato a cannolicchi, spugne e lana della askoll, pensi che dovrei fare ancora piuù cambi??? Se è così non ci sono problemi, ma pensi che cresceranno?

Per le foto panoramiche devo rimandare perchè non sono in casa ma in ufficio!

Sai che nella mia ignoranza pensavo che il rigato fosse un brown???

Avevo pensato di togliere gli scalari ma il mio negoziante non me li prende indietro e non ho amici con il mio stesso hobby...

 

Per i scalari potresti provare a venderli su subito.it magari qualcuno te li prende.

Per il resto quoto quanto detto da @@brex89.

 

Con che acqua fai i cambi e che trattamento le fai prima di metterla in vasca?

 

Anche io sono sorpreso dei valori, visto quanto cibo li dai, l'unico filtro e la poca acqua cambiata ogni volta, per questo ti chiedevo se sei sicura dei parametri.

Link to comment
Share on other sites

Allora, il più piccolo, adesso ha un colore più uniforme, le barre sono molto più evidenti nella foto che nella realtà e ho notato che dipende dalla luce più che altro, la luce naturale del sole lo fa apparire più uniforme, lui mi preoccupa meno, quello più magro è il bianco eppure mangia come gli altri.

Per quanto riguarda il fondo sifono ogni volta che cambio l' acqua e cioè una volta ogni 2 giorni, posso spostare la radice senza problemi, ma loro non sono timidi, mi prendono il cibo dalle mani e stanno sempre dvanti in cerca di cibo.

Un solo filtro interno e ancora non ho fatto pulizia se non alla pompa e alla lana perchè è allestito da poco più di 3 mesi ed un mese è stato senza pesci.

Abbasserò senz' altro la temperatura.

La panoramica ve la posto domani o dopodaomani.

Link to comment
Share on other sites

 

Le feci non sono filamentose e marroni mattone, il filtro è interno caricato a cannolicchi, spugne e lana della askoll, pensi che dovrei fare ancora piuù cambi??? Se è così non ci sono problemi, ma pensi che cresceranno?

Per le foto panoramiche devo rimandare perchè non sono in casa ma in ufficio!

Sai che nella mia ignoranza pensavo che il rigato fosse un brown???

Avevo pensato di togliere gli scalari ma il mio negoziante non me li prende indietro e non ho amici con il mio stesso hobby...

 

Per i scalari potresti provare a venderli su subito.it magari qualcuno te li prende.

Per il resto quoto quanto detto da @@brex89.

 

Con che acqua fai i cambi e che trattamento le fai prima di metterla in vasca?

 

Anche io sono sorpreso dei valori, visto quanto cibo li dai, l'unico filtro e la poca acqua cambiata ogni volta, per questo ti chiedevo se sei sicura dei parametri.

L' acqua della mia zona è molto molto morbida, comunque la stagiono per 48 ore, la tratto con biocondizionatore e la preriscaldo con il riscaldatore prima di metterla dentro.

Comunque i test sono quelli liquidi della askoll, ma proverò a rifarli, comunque per sicrezza, preciso però che i cambi di 12 litri li faccio ogni 2 giorni e non settimanali

Avevo pensato di aggiungere un filtro esterno, che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

Io penso che se il tuo progetto era di prendere una vasca più grande, dovresti concentrare le tue spese per questa vasca, quindi prendere un secondo filtro per questa vasca più grande.

 

Per il resto prova a fare quelle piccole modifiche e vedi come va.

 

Puoi provare anche a farti una campana con la testa di una bottiglia per sifonare bene lo sporco sotto alla sabbia.

Tagli la testa della bottiglia e fori il tappo con un buco del diametro esatto del tubo che usi per sifonare.

Oppure puoi comprarne una già fatta in negozio. 

L'interesse della campana per chi ha la sabbia grossa come la tua, è di muovere bene la sabbia, aspirare bene lo sporco sotto ma senza farti aspirare la sabbia che ricade in posizione. 

Link to comment
Share on other sites

allora partiamo da qualche punto fondamentale:

il filtraggio per i discus deve essere sovradimensionato. nel caso il filtro sia piccolo (come sono solitamente i filtri interni) bisogna lavorare maggiormente su i cambi.cambiando 12 lt a giorni alterni cambi circa 36lt a settimana. io passerei a 60lt almeno, percui puoi continuare cosi e magari fai un bel cambio da 40lt una volta a sett altrimenti rischi che si alzino i nitrati e fosfati.

la granulometria del fondo è importante ma non fondamentale per ora.

giustamente come ti ha detto @@Wado alza qualche radice cosi liberi il fondo ed elimina qualche pietra per dare spazio ai discus altrimenti stanno strettini.

se i pesci mangiano e fanno cacca marrone allora la situazione è messa bene.io ti consiglierei di inserire una areatore per ossigenare la vasca.

per quanto riguarda la dimensione il rt probabilmente è compromesso però i margini di miglioramento ci sono sempre (anche da adulti).. buona ossigenazione,cambi d'acqua e tanta pappa sono i fattori fondamentali per la crescita di un pesce...

ti  consigliavo di eliminare gli scalari ed inserire altri 2 discus per creare un branco, però a questo punto non so nemmeno io se sia il caso di aspettare la vasca piu grande...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.