Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

restyling 2013 (with HECKEL)


brex89

Recommended Posts

Ecco i primi passi del restyling che avevo in mente di fare da diverso tempo... Rispetto alla prima versione ho apportato delle modifiche importanti come il passaggio da sump a filtro interno+esterno... Avendo a disposizione 3 vasche vuote questa sarà arredata in modalità "salotto"...

I primi passi: acquisto filtro esterno da 2200lt/h, filtro interno juwel rio 400, sfondi 3D juwel, sabbia Rosella.

image.jpgimage.jpg

Bollitura cannolicchi(avevo promesso a tatore di usare l'acqua ossigenata ma nessuno ha saputo fornirmi 10lt ad un prezzo ragionevole ) percui avanti col metodo classico

image.jpg

Incollaggio sfondi 3D e filtro interno

image.jpgimage.jpgimage.jpg

Ed alla puntata di domani si prosegue con l'inserimento della sabbia

image.jpg

image.jpg

Link to comment
Share on other sites

Bravo, dai...

Comunque i filtri sono ampli insieme come superficie, quindi anche a bollirli (spero abbia usato almeno acqua osmotica) non hai fatto male.

Conosco lo startup di vasche come questa che vedo, e tirerai fuori un capolavoro di vasca, con sprechi di energia ottimizzati vista la minor dispersione di calore.

Non vedo l'ora di assistere al seguito. :yup:

Link to comment
Share on other sites

Si la vasca rimarra' isolata esternamente su i 3 lati dal polietilene... Per il filtraggio mi disp aver abbandonato la sump ma era troppo dispendiosa e delicata da gestire...

Gli sfondi sono stati siliconati perché la vasca non è giovane e dubito che potrò venderta in futuro, così non mi sono fatto più di tanti problemi ad utilizzare il silicone....

Link to comment
Share on other sites

Questo è l'unico motivo che mi frena dal mettere lo sfondo, comunque

Sono molto curioso di vedere come si evolve il lavoro, chissà potrei prendere qualche spunto per il mio allestimento :-)

 

 

Daniele

Tapatalk HD

Link to comment
Share on other sites

io dico che sono cotti a puntino i cannosit..quindi riparti da zero scelta saggia, ogni tanto un restyling fa bene anche per trovare nuovi stimoli,che ci mettiamo in questa vasca?

Link to comment
Share on other sites

io dico che sono cotti a puntino i cannosit..quindi riparti da zero scelta saggia, ogni tanto un restyling fa bene anche per trovare nuovi stimoli,che ci mettiamo in questa vasca?

sinceramente non lo so... Parto da qualche loricaride, poi tra qualche mese vedrò cosa trovo in commercio. I miei favoriti sono sempre i blu diamond o albini spotted, però' anche qualche rosso Wild non mi dispiacerebbe.....(uff scegliere e' sempre dura)

Link to comment
Share on other sites

I cannolicchi erano l'ultimo stadio biologico della sump e tutti i fanghi si sono fermati sulle spugne o sul lapillo. Ho sciacquato i fanghi rimasti con l'acqua calda e messi in pentola. Non penso sia necessario fare altro..

La sump l'ho tolta perché mi disperdeva una marea di calore e troppo inaffidabile... Ho avuto 2 allagamenti quando utilizzavo l'overflow fatto da me con i tubi in pvc, così ho eliminato il sistema e sfruttato un buco esistente della vaca come tracimatore. Incredibilmente mi sono trovato altre 2 volte con 100lt di acqua nell'ufficio e la sump secca... All'ultimo allagamento ho ricevuto un "dolce ultimatum" a cambiare prima che qualcun'altro facesse piazza pulita.

Così i ragazzi di ama-zone mi hanno proposto un filtro blu bios. Non conosceva nessuno questa marca ma una volta aperto posso assicurarvi che è identico al tetra. È un esperimento e spero vada tutto bene... Il filtro interno l'ho usato per sicurezza e per sfruttare i vantaggi di entrambi i sistemi....

Link to comment
Share on other sites

Così i ragazzi di ama-zone mi hanno proposto un filtro blu bios. Non conosceva nessuno questa marca ma una volta aperto posso assicurarvi che è identico al tetra. È un esperimento e spero vada tutto bene... Il filtro interno l'ho usato per sicurezza e per sfruttare i vantaggi di entrambi i sistemi..

 

Qusta è una soluzione che mi piace molto.Questo filtro esterno non lo conosco sono curioso, se il prezzo - qualità e buono.prezzo?

Piantumerai?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.