Vai al contenuto
46valentino46

Nuova avventura San merah

Messaggi raccomandati

Grande Giulio.

Una bella sfida...davvero, ma in passato non ti sei mai sottratto, e confido anche nel buon esito di questa esperienza.

I Sanmerah sono molto interessanti per la qualità del colore che assumeranno e che la tua dieta decreterà.

Forse tra le poche varietà che fanno da "pacieri" tra Alenquer e ibridi.

Mantienici sempre aggiornati perché più di altri rossi pigeoneggianti (tipo melon) questi mi piacciono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

I piccoli sono di un piccolo allevatore zona Varese, molto pignolo e ordinato nel selezionare, solo coppie dello stesso colore e tenute in maniera maniacale.

Cambio circa 50 litri d' acqua a giorni alterni, tutti i giorni sifono i residui di cibo e alimento 2/3 volte al di' con pastone di solo cuore di bue (datomi dall' allevatore), alternato a cisti di artemia decorticate per quelli di taglia piu piccola. l' acqua ha i seguenti valori (simili all' allevatore) cond. 500 microsiemens kh 6 gh 14 nitrati 30 mg/l

dopo 1 giorno gia si trovavano a loro agio e si nutrivano , contando che i piu' grossi son 50 cent e i piu piccoli 20 cent per me sembra gia un mezzo successo.

passano tutto il giorno a litigare , mangiare e fare pupu' .

Sinceramente avevo voglia di riprovare i discus ma vedendoli crescere con me e non diventando schiavo dei valori dell' acqua, tutti della stessa linea di sangue senza contaminazioni ed orrori vari.

terro aggiornato il post i piccoli son nati il 09/11/2012

 

 

ancora a tutti buon natale :fuma:

Modificato da 46valentino46

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti Giulio ottima scelta, sono tra i miei preferiti.....vedo ottima proporzione e pancette piene e come descrivi la conduzione dei piccoli mi sembra tutto ottimo Bravo :-)

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono dei sanmerah molto sciapiti !! Pero' ho visto molti red rose piu colorati e similissimi ai cugini selvatici , della sg
Sg Discuscoltura ormai dopo anni di duro lavoro rappresenta l'eccellenza, sia per competenza che per saggezza e coerenza. E anche i san merah che abbiamo visto  in occasione di una visita, avrebbero fatto cambiare umore a chiunque...troppo belli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, domande a trabocchetto... :yup:

io penso cosi ma potrebbe essere sbagliato ...

I san merah sono ibridi derivanti dagli alenquer rossi hanno 2 caratteristiche che ho ritrovato nei genitori dei miei:

-Anello o corona blu scuro contornato da un altra corona specialmente nella parte superiore rosso accesso

-colore quasi solido rosso arancione

 

mentre i red rose

-anello non visibile su tutti gli esemplari , colore di fondo piu chiaro direi giallino

- il rosso si trova a macchie su tutto il corpo ha un intensita porpora

- alcuni esemplari hanno il muso con riflessi blu

 

penso che derivino da una selezione diversa in sostanza, ma che siano pesci che potrebbero dar vita a altre linee, a me piacciono i sanmerah perche hanno quel qualcosa di poco eleborato tendente al selvatico / naturale

 

 

ciao #:-S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per favore accedi per lasciare un commento

Sarai in grado di lasciare un commento dopo l'accesso



Accedi Adesso

×