Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

illuminazione vasca 150cm


brex89

Recommended Posts

ciao a tutti...

a causa di recenti modifiche e stanco di essere sempre in modalita "provvisorio" volevo condividere con voi la scelta dell'illuminazione della mia vasca...

dimensioni 150x60x60, una volta era impostata a 450 lt ora per necessità l'acqua arriva a 59cm di altezza percui sono diventati 531 lt netti. questo innalzamento di livello ha sommerso i tiranti dove poggiavo il neon.. adesso il neon come vedete nelle foto è buttato sopra i coperchi di plexi... adesso mi sono deciso a a sistemare le cose una volta per tutte e mi serve un consiglio su come fissare le lampade...

faccio qualche premessa:

- voglio evitare la sospensione perchè non riesco a forare il soffitto sopra la vasca

- l'illuminazione: ho la scelta piu completa in magazzino percui se riesco ad evitare lampade commerciali meglio

- logicamente mi butto su i led per risparmiare qualche cent.

 

detto questo avevo pensato di fare una U rovescia e fissarla sulle gambe del supporto in modo da fare una specie di ponte. su questo ponte fissare o un tubo a neon led o dei faretti a led.. il tutto poi ricoprirlo di photos (@@Mitch non ridere).ormai sono famoso per fa morire qualsiasi cosa di color verde però ci tento (magari con le piante fuori acqua riesco ad ottenere qualche risultato).

ho in mente le vasche di @@titi ed @@emanuele come idea di max....(quella di @@dotto è lontana anni luce dalle mie piu rosee aspettative)...

 

il tubo unico sarebbe piu comodo da fissare mentre i faretti mi darebbero la possibilità di giocare maggiormente (orientamento, gradi K diversi,etc)...

allego una idea di max.il dubbio grande è sulla potenza dei faretti ed il numero.

dimenticavo: la copertura è in plexi opacizzato nero e la vasca ha selvatici dentro percui evitiamo il solarium..

ciaoo

 

IMG_1217.JPGIMG_1218.JPGIMG_1216 - Copia.JPGIMG_1216.JPG

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • brex89

    3

  • tony81

    2

  • dotto

    1

  • Mustang

    1

Popular Days

Top Posters In This Topic

Posted Images

o fai una struttura come quella in foto o se puoi forare il muro dietro la vasca ti fai una struttura che sporge sulla vasca, tutte e 2 queste idee sono realizzabili secondo me, ci metterei dei faretti a led orientabili, con un supporto in legno dove fissare i faretti ad incasso i fili li puoi nascondere nella struttura della plafo insomma nello scatolato in allumino o ferro che utilizzerai,e ad ogni punto luce puoi forare in prossimità per dare alimentazione al faretto, io ne utilizzerei 4 ,2 da 4000k, 2 da 6000k, meglio se dimmerabili e ti regolerai la luce al punto giusto visto che si tratta di wild, vedi se riesci se opterai per la struttura a U a farla regolabile in altezza in modo da poterti regolare il cono luce dei faretti in modo che la luce nn ti vada in giro per l'ufficio anche se questo è il male minore specialmente se nn inserirai piante all'interno della vasca

Link to comment
Share on other sites

Grazie Tony era proprio quello che avevo in mente... Le Photos devono avere qualche faretto dedicato a loro? O si possono adattare alla luce puntata in vasca?

Link to comment
Share on other sites

@@brex89 mi interessa molto questa discussione... sta maturando nella mia testa l'idea di costruire un 150cm per discus e scalari ... l'illuminazione è uno dei miei principali interrogativi

 

 

ps ovviamente la vasca sarà in legno ( devo provarci :P )

Link to comment
Share on other sites

Direi che le piante hanno bisogno di una buona illuminazione anche esterna alla vasca quindi la stanza deve essere luminosa, come mi sembra.-)

Io mi sono trovato bene a non mettere subito la pianta in vasca ma lasciarla un paio di settimane in acqua in un vaso e poi messa in acquario quando aveva radicaro, poi adesso sto valutando nuovi esperimenti e non vorrei dire ma sembra funzioni :-)

Link to comment
Share on other sites

Ok @@dotto percui potrei prendere la pianta finche penso come fare la struttura.... Visto che i fari fanno 6w poco mi costa aggiungerne un paio da puntare sulle piante ( oltre alla luce esterna dell'altra stanza)..io ho detto Photos ma se conoscete qualcosa di simile sono tutto orecchi..

@@Mustang onestamente con gli ibridi la vasca tipo "serra" mi andava più che bene... Invece con i nuovi arrivi sento il bisogno di qualcosa di più naturale e penso che se avessi degli angel fish sarebbe la stessa cosa

Link to comment
Share on other sites

si taglia la talea e la fai radicare in acqua poi la trasferisci in vasca, qui a casa ho parecchia luce e crescono rigogliose, magari con meno luce cresceranno più lentamente, sarebbe il top se riuscissi a trovare le spettri dei faretti che userai, poi come dice @@fabix80,se vuoi una luce ancor più rossa più vicina all'amazzonico il 2700K fanno al caso tuo, di contro esteticamente nn sarà il massimo

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.