Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Discus moribondo


Wado

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

Dopo aver perso un discus settimana scorsa, ho un secondo pesce che segue la stessa strada del primo.

Attualmente sto trattando con Flagellol perché i pesci non stavano bene da un po'.

 

Questo, come il primo, ha una posizione circa a 45° ma non è un problema della vescica natatoia, sembra invece che non abbia la forza di tenere l'asse giusto.

Ieri ho distribuito larve di zanzare vive e tubifex vivo, ha mangiato come li altri.

 

È sempre da parte rispetto agli altri e un po' scuro ma non tanto, ha anche le pinne un po' pinzate (dorsale e anale all'estremità verso la caudale)

 

Dovrei fare il cambio del 80% venerdì sera (saranno 7 gg di Flagellol), ma ho pauro che non resisti fino a la, o che il cambio gli sia fatale...

 

Secondo voi devo fare il cambio subito?

Riesco a salvarlo?

 

Se riesco posto una foto questa sera

Link to comment
Share on other sites

serve un video per capire com'è l'assetto mentre nuota, potrebbe anche essere un problema alla vescica natatoria dato da una batteriosi, e vediamo se è il caso di trattarlo separatamente

Link to comment
Share on other sites

Io farei il cambio d'acqua, sono già 4-5 gg che hai dentro il medicinale e non vorrei fosse causa di questo problema, le info danno dai 3 ai max 7 gg di cura, oppure se hai la possibilità di tirarlo fuori ed isolarlo in una vaschetta a parte senza medicina puoi vedere se si riprende

Link to comment
Share on other sites

Se sono passati almeno 3 giorni dall'inserimento del flagellol puoi fare il cambio.

 

Volevo fare passare più giorni per pulire bene ma sopratutto non sono ancora pronto per cambiare l'80% ancora.

Ad oggi potrei cambiare solo il 50%... Che dici lo faccio di 50% + carbone attivo, e un altro 50% tra 3 giorni?

Link to comment
Share on other sites

Ahi ahi ahi!! Mi dispiace Wado....non penso che ci sia soluzione.... sembra come paralizzato!

Una curiosità scusami. Come mai dal tubo di mandata sembra che esca fumo invece che acqua? E' un effetto del video?

Link to comment
Share on other sites

Ahi ahi ahi!! Mi dispiace Wado....non penso che ci sia soluzione.... sembra come paralizzato!

Una curiosità scusami. Come mai dal tubo di mandata sembra che esca fumo invece che acqua? E' un effetto del video?

Non è fumo sono bollicine.

Effetto venturi, per aerare a costo 0 :D

Link to comment
Share on other sites

ciao,la situazione sembra disperata e con poche speranze,a questo punto farei una prova tanto penso che da perderci non hai piu' molto.prepara una bacinella o una vasca con circa 30/40 lt,riempila con acqua del rubinetto non filtrata ,cosi' come ti esce ad una temp° di 23/25 ° circa un forte areatore e buttaci il pesce dentro,senza ambientamento ecc.lo peschi e lo sposti. se domani è in posizione dritta bene altrimenti............... sembra assurdo eppure ho salvato piu' di un pesce con questo sistema,altre volte invece non è servito a nulla.sempre meglio che guardare mentre muore senza fare nulla. ciao.

Link to comment
Share on other sites

Che tipo di cura è questa Fabrizio? Non ne ho mai sentito parlare. Non capisco perchè il pesce guarisce in alcuni casi. E' solo acqua di rubinetto non filtrata e in teoria dovrebbe fare più male che bene.... ma se hai avuto risultati mi piacerebbe saperne qualcosa di più!

Funziona solo in questi casi o in altri tipi di patologie?

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

non li posso vedere ..sti video mi ricordano i miei porca zoz.......ecco perche a volte non vorrei acquistare wild vengono colpiti improvvisamente da qualche patologia assurda direi .... come tratti gli altri tratti lui e questo e' il risultato maaaa...hhh chi lo sa l'uniko neo dei wild e questo poi per il resto sono favolosi mi riempiono gli okki solo a vederli

Link to comment
Share on other sites

ciao,la situazione sembra disperata e con poche speranze,a questo punto farei una prova tanto penso che da perderci non hai piu' molto.prepara una bacinella o una vasca con circa 30/40 lt,riempila con acqua del rubinetto non filtrata ,cosi' come ti esce ad una temp° di 23/25 ° circa un forte areatore e buttaci il pesce dentro,senza ambientamento ecc.lo peschi e lo sposti. se domani è in posizione dritta bene altrimenti............... sembra assurdo eppure ho salvato piu' di un pesce con questo sistema,altre volte invece non è servito a nulla.sempre meglio che guardare mentre muore senza fare nulla. ciao.

Mi piacerebbe avere più informazioni su questa cosa,sono curioso.

Personalmente questa "cura" e un po come andare da un mago per farsi curare un tumore, se guarisci e merito del mago,altrimenti doveva andar cosi .

Link to comment
Share on other sites

la situazione sembra disperata e con poche speranze,a questo punto farei una prova tanto penso che da perderci non hai piu' molto.. se domani è in posizione dritta bene altrimenti............... sembra assurdo eppure ho salvato piu' di un pesce con questo sistema,altre volte invece non è servito a nulla.

piu che "cura" è da definire come un tentativo disperato da effettuare nel momento in cui non si ha piu nulla da perdere...se ho interpretato bene le parole di fabrizo penso che nemmeno lui sia in grado di dirci i motivi di questa "cura" e le relative % di successo o insuccesso...formalmente questo iter è scorretto e non andrebbe sponsorizzato però in certe occasioni disperate si tenta di tutto.

@@Wado aggiornaci sul pesce

Link to comment
Share on other sites

Questa mattina respirava ancora ma la testa in giù nella sabbia, oggi morirà purtroppo ormai non c'è niente che possa più fare.

È il secondo che perdo in pochi giorni nello stesso modo.

Sono pesci che non stavano bene, magri, dopo mesi senza mangiare. Forse erano troppo deboli per resistere al trattamento sicuramente fatto troppo tardi.

La cosa che mi da rabbia è che il giorno prima mangiava come li altri, speravo veramente che si rimettesse :(

 

Li altri sembrano di stare bene, almeno quello. Hanno ripreso a mangiare e non sono troppo magri.

Per ora accettano solo cibo vivo (larve di zanzare, tubifex e dafnia), tranne che uno che non ha mai mostrato segni di problemi, che mangia di tutto secco incluso.

 

Speriamo bene per i prossimi giorni, sono ancora all'inizio del trattamento...

Link to comment
Share on other sites

Scusami ma io lo avrei tolto immediatamente e messo in acqua "pulita" senza farmaci, magari non di rete e fredda ma a stessi valori di quella in vasca, meglio ancora avrei fatto il cambio dell'80% nella vasca.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.