Jump to content
tatore

Nuova vasca per i "rossi"

Recommended Posts

Io posso solo prendere appunti e spunti da te oltre a farti gli ovvi complimenti, anche per il grande impegno in termini di tempo e, perchè no, economico che sicuramente devi mettere nella gestione del tutto ^<img src=^'>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tatore che filtraggio hai utilizzato?

 

Titi i pannelli in legno come li hai trattati / verniciati?

 

non ce niente di legno, i pannelli sono in alluminio finto legno (che tra l'altro costa un botto), pero Tatore come sempre a voluto cose fatte per benne

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora... per quanto riguarda la scelta del materiale, diciamo che mi sono appoggiato incondizionatamente a @@titi, che ne capisce, e ha la possibilità di prendere il materiale (essendo lui imprenditore) dai fornitori direttamente. Il vetro frontale extrachiaro costa quasi quanto tutti gli altri vetri messi insieme, ma era preventivato...in tutti i sensi.

Il filtraggio: un Pratiko 300 e un Eheim 2028, precedentemente vivi nell'altro acquario, e parcheggiati in una tanica da 50lt con acqua del vecchio acquario, con la quale ho dato vita a questo nuovo, biologicamente parlando.

Diciamo che alla fine la spesa è stata di vasca e supporto, ma per quanto riguarda l'arredo ho speso 80 euro per lo sfondo (Ebay, sfondi Juwel , pannelli extrafini - e nemmeno quelli che avevo scelto), e circa 35 euro per la sabbia. Tutto il resto (luci, legni e pesci insieme alla tecnica) lo avevo già. Si trattava per me più di un trasloco che di altro.

Tutto l'impegno l'ho messo nel progettare la vasca con @@titi, ma è stato titi, ad onor del vero, a curare ogni singolo dettaglio: dall'appoggio per i tiranti, ai pannelli in vetro che riparano l'ambiente dall'evaporazione ai tubi per l'aerazione preimpostati sul fondo, sotto sabbia.

Devo quasi tutto il successo di questo progetto a lui, anche se lento =))

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una domanda, giusto per "non fare" polemica: ma gli ibridi hanno tutti la lebbra, soprattutto i pigeon, o semplicemente sono portatori di cattivo gusto, anzi, "poco elitario" gusto estetico?

Capisco il fascino dei selvatici, destinato prima o poi a colpire, coinvolgere chi si innamora dei bei disconi (è toccato anche a me, quando ebbe inizio il mio "amore" per i discus), ma non capisco il "quasi fastidio" che spesso mi è capitato di leggere in questo forum, in tanti interventi nelle varie discussioni, relativamente ai "poveri" ibridi.

Sicuramente il percorso di chi si avvicina a questa passione, almeno inizialmente, prevede che si rimanga colpiti anzitutto dai bellissimi colori, dalle dimensioni e dall'aria "regale" di questi meravigliosi pesci, di conseguenza il "classico neofita" quasi certamente opterà per un ibrido, proprio perché ne rimane più colpito. Poi è molto probabile che col tempo riesca a capire e scoprire ANCHE il fascino dei selvatici, meno "vistosi" di un pigeon o un red melon, ma di una bellezza forse più "sofisticata", da capire, proprio perché wild...

Ciò non significa comunque, ALMENO PER IL SOTTOSCRITTO, che una razza sia più bella o affascinante dell'altra. Se si ama veramente questa specie, penso la si debba apprezzare TUTTA. I gusti personali sono e rimangono personali, non dovrebbero quindi tendere a condizionare o "snobbare" quelli altrui, soprattutto nel forum di un sito tematico dedicato ad una specie, non una razza.

Inversamente, suggerisco un cambiamento (permettetemi la provocazione): da Discusclub a Wildiscusclub. Manca una "d", ma fila bene!

Se ho scritto tutto quanto sopra è solo perché, anche se iscritto da poco tempo a questo sito, ho letto davvero tanto nel forum, e la sensazione che ho avuto, con leggero dispiacere, portava sempre a una semplice relazione:

discus wild, "giusto", l'élite - discus ibridi.... kitsch. Ma non è così, sono DISCUS.

Edited by Pianoforte70

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@Pianoforte70, mi sa che stai prendendo un abbaglio...per me l'hobby ha un senso, anche se parte dai wild, ma quello che generi sono ibridi, quindi questa dicotomia è frutto di una tua ponderata ed errata visione del contenuto del forum. Non voglio andare off topic, ma nella MIA vasca di selvatici, ci sono due red melon rossi, il cui scopo è quello di trovare partner tra i selvatici "rossi", e continuare la stirpe ibrida/selvatica con sangue wild. Quindi stolto colui che splitta, separa, divide i due argomenti. Ma fuori strada anche te, se nel leggere questo forum hai notato questa inesistente scissione di concetto. Ci sono forse più...wildisti, ma cancella e riavvolgi il nastro, perché da due selvatici io voglio ibridi. Quindi se per tanti i selvatici sono un punto di arrivo, per me sono un punto di partenza, e la tua riflessione ha un legittimo valore di chiarimento, ma contenuto nullo.

Scusami ma a stento accetto errori di interpretazione, e devo IMMEDIATAMENTE fare chiarezza.

Almeno io, ho molti selvatici e anche ibridi (rossi turchesi, red melon ecc...) perché è quello che voglio: una corretta commistione che non parta PERO' esclusivamente da esemplari il cui imprinting lo hanno ricevuto in vasca, 50x50x50, continuando SOLO quello che resta degli antenati.

E' tutto....ma tu prova a offrirmi un Leopard Ring, un RT, degli albini, dei Marlboro e poi ti faccio vedere io quanto sono kitsh queste razze per me :yup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@tatore, guarda che la mia provocazione non era diretta a te, se hai letto i vari interventi avrai trovato anche i miei precedenti: sono stato il primo a scrivere e a farti i complimenti appena hai aperto il topic. Così come li ho ripetuti quando hai aggiunto le foto dei pesci appena arrivati in vasca, e avevo ovviamente visto i red. In merito a "cancellare e riavvolgere il nastro" (me l'hai detta in argomento, sono editore e produttore discografico...) o al "contenuto nullo" del mio intervento, posso solo consigliarti di leggere o rileggere con attenzione (soprattutto "imparzialità") alcuni interventi, anche in questo topic, poi forse comprenderai meglio il motivo per cui ho scritto.

Il mio lavoro, e non solo..., mi ha abituato ad essere concreto e pragmatico, non vado in giro per i forum a scrivere cazz...te al vento, anzi, questa è la prima volta che partecipo (con interesse) appunto ad un forum, e lo faccio con vera passione, anche rubando tempo prezioso ad altri miei impegni. Ho voluto "sollevare l'argomento" perché pensavo potesse essere utile... anche solo finalizzando il tutto a semplici riflessioni.

Cmq mi fa piacere che tu abbia risposto. Avevo scritto (soliti e banali complimenti) anche in altre tue discussioni (scusa, ma ancora conosco il significato preciso di topic, thread, discussione, ecc. proprio perché non frequento abitualmente), ma risposte non ne avevo mai lette.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voglio sperare che quello che scrivi non ti pesi. Tutti vorremmo scrivere di piú, ma il tempo è impietoso, anche per me. Guarda che amo le provocazioni, ma cerco di ...correggere le distorsioni. Per correggere non intendo correggere gli altri, ma soprattutto me stesso e il mio modo di porgermi agli altri. Per me, dopo questi interventi, sei sicuramente una persona da stimare a maggior ragione...anche se devo capire perché sembriamo essere un club di wildisti(adesso dall ipad non ho faccine da inserire). Ma una cosa è certa: nn troverai mai ostilità se provochi col piacere di far riflettere...e ci stai riuscendo :-)))

Ti invito a chiedere, se ha dubbi tecnici sulla funzione del forum e sugli argomenti che trattiamo, e non sentirti mai banale. Beh, vado a dormire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il forum mi ha aiutato parecchio, dopo quindici anni (senza discus) mi ero un po' arrugginito, e ripartire - quasi - da zero mi ha fatto commettere qualche errore (a partire dal layout della vasca... anche se bella da vedere).

Ho già cercato di rimediare e soprattutto di seguire i vostri preziosi consigli, quindi, per ora tutto OK.

Adesso vado a dormire anch'io, tra 4 ore ho il primo appuntamento in ufficio..... Ma stasera ho fatto tardi "grazie" a tre bei pesci appena arrivati da Fabrizio...

Alla prossima occasione. (uso anch'io l'iPad e le faccine non si possono mettere, ma tu una l'hai messa, come hai fatto???)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stimolante questa conversazione...bene!

Io avevo parlato del metter in vasca wild e non proprio xche ho piu volte chiesto al riguardo anche in altri contesti ricevendo sempre ls stessa risposta sul sistema immunitario...che trovo una scemenza come ho gia detto dato che in vaschecon discus wild poi ho sempre visto altri pesci non selvatici ma d'allevamento..quindi x deformazione professionale non posso accettare il va bene se ""mischio sistemi immmunitari di cory e discus wild " ma non va bene di "discus wild e ibridi"..

Pero riguardo alla duscriminazione tra ibridi e wild in questo forum non son daccordo assolutamente xche non c'e proprio !! ..e quello che mi ha conquistato in questo forum e' proprio la liberta di parola e pensiero ed il rispetto del prossimo.. Ed e' x questo che trovo ritaglini di tempo x rilassarmi qui con voi..

Ammiro molto questo staff di persone capaci, umili e moderate

Anche io ho assorbito come una spugna sul forum x imparare e lo faccio ancora, poi uso un oo la mia testa ed il mio cuore..

Senza polemiche...

Simona

Edited by Sim70

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pianoforte si riferiva al mio intervento.....e..non conoscendomi di persona ha sicuramente intrrpretato il mio intervento come snob e purista....

....che pero' in parte e' vero....

Edited by Monitrilla

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo con Livia, in passato ho fatto anche io i miei sbagli sopportando le conseguenze. sia gli wild sia gli ibridi morti per le batteriosi che non sono stato capace a controllarli. oggi magari le cose sono diverse. pero per un motivo di estetica non metterei mai un ibrido in una vasca "amazzonica". una vasca per loro, solo i discheti colorati si , sono d'accordo. scusate l'OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.