Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Prezzi non proprio da crisi


Maury62

Recommended Posts

Sconsolante lo scenario almeno nella mia regione per i discus. Prezzi veramente assurdi e una qualità scadente.

Sono andato in 2 negozi e i discus in vendita sono al massimo 11-12 cm. Si trovano melon, rosso turchese, cobalt ed esemplari

non meglio identificati. In ogni vasca ce n'e' almeno uno in procinto di andarsene al creatore. Vasche sempre piccole.

I melon i più cari: 95 euro (11 cm), un solid blu da 7 cm a 48 euro, un blu a 69,5 euro.

Melon pieni di melanofori e la forma che lascia a desiderare, come tutti gli altri del resto.

Non penso siano giustificati questi prezzi. Proprio non ci siamo!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 26
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • tatore

    6

  • Maury62

    4

  • titi

    3

  • 46valentino46

    3

Top Posters In This Topic

purtroppo nei negozi non lasciano fare foto altrimenti potrei fare un book di discus lasciati a se stessi e venduti a prezzi folli.

Link to comment
Share on other sites

Beh, a roma vendono "coppie" di discus a 300 euro, che è difficile distinguerli da triglie. Una cosa aberrante. Purtroppo non so se dietro c'è l'intento di scoraggiare l'acquisto dei discus, se sono in conto vendita, o altro...ma non credo che, nella stragrande maggioranza delle volte, arrivino così...storti i pesci. Perché molte volte sono malformati, a parte melanofori e barre (fatalità poi scelgono per la vendita sempre pesci con sangue pigeon o diamond, che di barre non ne hanno nemmeno da morti).

So solo che questo è il vero prezzo che paghiamo. La pessima "mostra". Enfatizzi un pesce, e andando a comprarlo vedi i mostri. Non vale proprio...

Link to comment
Share on other sites

mamma che prezzi , da me sono un pò piu bassi ma i dischi sono orrendi , cè una vasca sarà sui 400 litri dove ci saranno una 20ina di ibridi molto brutti di forma e di tutto e li vogliono 59 euro ad esemplare , tempo fa poi cera una vasca angolare sarà anche li sui 400 litri è molto alta e c erano dischi stendker si 10 cm non erano brutti brutti ma non erano campioni di certo e volevano 29 euro ad esemplare secondo me un buon prezzo , poi ultimamente si è svuotata la vasca ed hanno messo dei mini dischetti meno di 4 cm molto brutti...sempre a 29 euro a pesce..mentre in un altro garden cè da un paio di mesi una coppia di melon a 240 euro , non mi sembravano nemmeno tanto brutti

Link to comment
Share on other sites

qui in veneto per un discus adulto vogliono dagli 80a 160 euro mentre 4cm a 30-35 euro..bisognerebbe appendere sulle porte di questi negozi un elenco degli allevatori che meritano veramente di essere pagati per i loro discus (vedi sg,dm farm,etc)...

Link to comment
Share on other sites

Se preferite ci son gioiellerie del discus ..il prezzo minimo x i pesci di cui ho chiesto il prezzo era sui 350-450 di taglia media ma molti erano sugli 800 a pesce..qualche piccolo aveva cifre inferiori ai 100..

Infatti i red li avevo resi da questo negozio x 450E..

Sicramente son i discus piu belli che ho visto in giro..ma..

La cifra qui a pc e' di circa 70-80 E x pesci sui 7-8 cm, 150 E i piu grossi..ma son inguardabili..

Link to comment
Share on other sites

madò che cifre 800 euro al pesce , non voglio sminuire un prezzo che magari comprende tantissime cose , ma 800 euro ragazzi è piu della metà di uno stipendio di un operaio italiano..

Link to comment
Share on other sites

A me mi sono stati chiesti 1800E per 5 pesci di circa 12 cm,forse stiamo veramente esagerando........ :eek: :eek:

non sarò un super esperto ma a me sembravano si belli nella forma e colore ma..................

Link to comment
Share on other sites

A me sono stati chiesti 1800E per 5 pesci di circa 12 cm,forse stiamo veramente esagerando........ :eek: :eek:

non sarò un super esperto ma a me sembravano si belli nella forma e colore ma..................

Ragazzi ... io sono un semplice utente ... evitate di giudicare se non vi piace questa politica, nessuno vi ha puntato la pistola per comprare quei pesci :-)

 

e poi si sa in tempo di crisi ... con quella cifra mi faccio un bel viaggio di piacere in germania o belgio e vengo a casa piu' soddisfatto.

 

ciao belli :yup:

Link to comment
Share on other sites

Scusate ma nell'ultime due ore non seguivo. Non facciamo nomi quando non parliamo bene di qualcuno per favore ma restiamo sul generico.

Grazie a tutti.

Link to comment
Share on other sites

non ce un prezzo giusto secondo me. ogni uno a i suoi prezzi. io ho pagato 350€ per un discus(e non e stato l'unico) pur sapendo che parte da origini con 10€. se a uno piace compra.

Link to comment
Share on other sites

Il prezzo giusto non esiste, ma esiste il buon senso che purtroppo non è misurabile.

Fin'ora si è parlato o di prezzi alti con discus scadenti, e prezzi troppo alti per discus belli. Ma non c'è niente nel mezzo?

Link to comment
Share on other sites

secondo me, se il proprietario(negoziante) vede che il compratore(acquirente) se intende, e preparato, e sa quello che vuole comprare non puo sparare i prezzi cosi a caso. a me e successo che un pesce che costava 200€ l'ho comprato a 60-70. se deve sapere anche negoziare, ogni uno tira la brace sotto la sua pentola. o visto dei casi quando per una moria di un trasporto intero se caricava tutto sul unico in vita

Link to comment
Share on other sites

Secondo me è vero che si fa leva sul desiderio irrefrenabile degli appassionati, è vero che molti prezzi sono ingiustificati, ma ognuno fa quello che vuole. Ho pagato discus 350 euro l'uno, ma anche oggi sarei disposto per esemplari di discus che dico io a pagare le stesse cifre...ad averceli però i soldi.

L'importante è rendersi conto che sono "paccate" di soldi, e che dal momento in cui li diamo e portiamo a casa il pesce non possiamo più tornare indietro.

Rendiamoci conto che un singolo animale costa quanto una vasca intera, o quanto un filtro elettronico ecc... io ultimamente li faccio questi paragoni.

Poi, se passate per la corte del marino, vi rendete conto che i discus costano poco rispetto alle acropore o alla tecnica (schiumatoi, plafoniere da 3000 euro ecc...).

E' tutto talmente relativo...

I Cuipeuà o i red Iça non sono i pesci per antonomasia più grossi, e spesso non superano i 13 cm. Ma solo se hai conoscenze e sedere li trovi, ma a caro prezzo. Non potremmo mai far avvicinare un appassionato a quest'hobby proponendogli questi paragoni. Ci arrivi dopo.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.