Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Modifiche rio240


Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, stavo pensando di eliminare il filtro interno della juwel, la cosa non la faró in questi giorni, quindi prima vorrei saperne di più pro e contro, lo vorrei sostituire con uno esterno, penso come quello che ho gia installato JBL 901.

Poi quello che più mi interessa sapere e se posso staccare il filtro con la vasca popolata.

Conviene???

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 15
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • danidiscus

    7

  • Ettore Nappini

    2

  • tony81

    2

  • brex89

    2

Top Posters In This Topic

Posted Images

sicuramente eliminare un filtro con la vasca popolata non è una cosa proprio semplice. fortunatamente per togliere il filtro interno juwel basta tirare con forza.

i pro: guadagni spazio in vasca - il filtro esterno esterno in sostituzione puoi sceglierlo con un volume filtrante maggiore

contro: caos in vasca - passaggio di tubi dietro la vasca ed eventuali adeguamenti del mobile - il filtro esterno consuma di più di uno interno - dispersione di calore - maggiore difficolta di sostituzione lana...

Link to comment
Share on other sites

Io avendo tutti gli acquari come il tuo ho tolto questo filtro tantissime volte.....spesso basta tirare come dice brex89 ma funziona solo quando il filtro è a contatto con l'acqua da un paio di anni.....la mia tecnica è quella di inserire un filo di nylon per la pesca, uno 0,25/0,30 poi faccio un nodo stringendo forte e taglio il punto della siliconatura, (lo devi fare per singolo punto di silicone).

Link to comment
Share on other sites

sicuramente eliminare un filtro con la vasca popolata non è una cosa proprio semplice. fortunatamente per togliere il filtro interno juwel basta tirare con forza.

i pro: guadagni spazio in vasca - il filtro esterno esterno in sostituzione puoi sceglierlo con un volume filtrante maggiore

contro: caos in vasca - passaggio di tubi dietro la vasca ed eventuali adeguamenti del mobile - il filtro esterno consuma di più di uno interno - dispersione di calore - maggiore difficolta di sostituzione lana...

 

Il motivo principale si voler eliminare il filtro interno era solo per recuperare spazio, pero secondo brex alla fine dei conti sono più i contro dei pro.

Non mi dispiace affatto però sentire altri pareri........

Link to comment
Share on other sites

Io avendo tutti gli acquari come il tuo ho tolto questo filtro tantissime volte.....spesso basta tirare come dice brex89 ma funziona solo quando il filtro è a contatto con l'acqua da un paio di anni.....la mia tecnica è quella di inserire un filo di nylon per la pesca, uno 0,25/0,30 poi faccio un nodo stringendo forte e taglio il punto della siliconatura, (lo devi fare per singolo punto di silicone).

 

@@Upacciu come mai hai deciso di tigliere i filtri interni?

Quali miglioramenti hai avuto oltre l'aumento del volume in vasca?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

io te li ho elencati cosi al volo. se opti per l'esterno con 5 euro puoi isolare i tubi e risolvi il problema termico. inoltre avere un volume filtrante maggiore non è un fattore da poco... :yup:

io per esempio nel rio 125 l'avevo tolto fin da subito. devi valutare tu se la spesa del secondo esterno (e relativi lavori) sono rapportabili allo spazio guadagnato in vasca.

Link to comment
Share on other sites

lascialo anche perchè è un buon filtro, per toglierlo puoi anche usare delle spatole, i pro e contro te li hanno detti, l'altro filtro a supporto ce l'hai quindi problemi di spike di NOo altro nn ne avrai, un pò di fanghi li perderai per vasca se lo togli e nn sarà un bello spettaccolo, se hai intenzione di eliminarlo fallo prima di inserire i discus

Link to comment
Share on other sites

lascialo anche perchè è un buon filtro, per toglierlo puoi anche usare delle spatole, i pro e contro te li hanno detti, l'altro filtro a supporto ce l'hai quindi problemi di spike di NO2 o altro nn ne avrai, un pò di fanghi li perderai per vasca se lo togli e nn sarà un bello spettaccolo, se hai intenzione di eliminarlo fallo prima di inserire i discus

 

Allora mi sa proprio che lo lascio, perché il 27 vado da @@Maury62 e @@Mitch quindi non tornerò a mani vuote ;)

 

Trattandosi di modifiche per rio ( tony potresti modificare il titolo, devo eliminare i neon originali e mi pare di aver capito che la plafo rio non si apre perchè termo

Saldata, che dite la taglio per fare i supporti per i tubi led ?

Link to comment
Share on other sites

si la plafoniera del rio è saldata..la protresti utilizzare come supporto applicandoci delle clip a datte al diamentro dei tubi

Link to comment
Share on other sites

io nel rio ho agganciato i neon sulle alette laterali (quelle che si alzano ed abbassano) 2 fori e fascette in plastica per fermare le cuffie

Link to comment
Share on other sites

io nel rio ho agganciato i neon sulle alette laterali (quelle che si alzano ed abbassano) 2 fori e fascette in plastica per fermare le cuffie

 

Sinceramente non mi va di bucare le alette, stavo pensando tanto con i Led non userò più i neon di tagliare il vano contenitore del ballast elettronico, tanto se un domani si sarebbe guastato bisognava aprirlo ugualmente, così posso applicare delle staffe per reggere i tubi Led.

Link to comment
Share on other sites

Se puoi toglilo.

Liberi spazio in vasca, e con un filtro esterno eviti di mettere le mani in vasca per la manutenzione.

 

L'ho tolto diverse volte, utilizza un filo di nylon per tagliare via il silicone, di solito sono 3/4 punti di incollaggio.

Se per prima cosa lo svuoti bene e con calma non alzerai nessuna nube in vasca.

Edited by Ettore Nappini
Link to comment
Share on other sites

Per il filtro aspetterò, sabato arriva il RE, però ho modificato il coperchio, procedendo così:

Per prima cosa ho tagliato la parte bassa che contiene il ballast

post-2482-1366920065,02_thumb.jpg

post-2482-1366920084,4_thumb.jpg

Ho lasciato due monconi alle estremità come in foto, giusto per dare un po di robustezza al coperchio che si era molto indebolito, dopo aver smontato l'impianto ho provveduto a montare delle alette in pvc con della colla a caldo che per ora sono in fase test per vedere se tiene, cosi ho incollato anche delle clip della misura dei tubi,

post-2482-1366920279,56_thumb.jpg nella foto se si nota, ho montato la parte tagliata girata al contrario perchè il coperchio messo in vasca fletteva in mezzo, il risultato finale è questopost-2482-1366921065,49_thumb.jpg

post-2482-1366921085,32_thumb.jpgpost-2482-1366921097,67_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

post-2482-1366921126,06_thumb.jpg

post-2482-1366921140,72_thumb.jpg

Dopo ho montato il arco luci al mio sustema di illuminazione e controllo temperaturapost-2482-1366921199,64_thumb.jpg

Che al momento mi gestisce un discreto effetto alba/tramonto

In tutto questo volevo ringraziare @@Ettore Nappini per aver pubblicato come realizzare i tubi led, grazie Ettore.

Ancora due foto della centralina in beta 2 post-2482-1366921388,72_thumb.jpgpost-2482-1366921399,31_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.