Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

[Paolo] cura post-mulinello


Paolo

Recommended Posts

Sembrava tutto apposto invece il Leopard che aveva appena curato si è rimesso a schizzare e sbattere, ma... Era scuro e a volte restava orizzontale... Poi scattava sembra essere affetto da quella malattia chiamata sindrome del mulinello... Per provare ad aiutarlo gli ho fatto un bagno di 20' in una soluzione di acqua e sale con concentrazione di 25gr litro. Il discus dopo il bagno breve quando l'ho rimesso in vasca era schiarito e molto disorientato, le pinne si stavano corrodendo. È rimasto nascosto per un paio di giorni sembrava ceco, ma si è ripreso. Ha iniziato a mangiare voracemente e le pinne corrose si sono ricostituite, adesso posso dire che sta bene, anche se ogni tanto scurisce un po' la terapia l'ho fatta due settimane fa e il discus adesso si presenta così

post-1789-0-97681300-1359139904_thumb.jpg

post-1789-0-53717700-1359140030_thumb.jpg

post-1789-0-12356400-1359140113_thumb.jpg

post-1789-0-04736800-1359140427_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

mi racconti di quelle parti scure sulla testa del discus..c'erano nn c'erano? sono comparse dopo o prima  che il pesce iniziava a mulinellare?

Link to comment
Share on other sites

Tony il discus si sta schiarendo piano piano dopo i bagni brevi... Effettivamente non ci avevo fatto caso a ste macchie adesso ti metto delle foto della settimana scorsa, e si può notare che le pinne sono più rovinate

post-1789-0-46421000-1359211071_thumb.jpg

post-1789-0-06915600-1359211375_thumb.jpg

post-1789-0-82820900-1359211683_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

mmh sembra solo uno scurimento della livrea generale, però nn ne sono del tutto convinto anche perchè solo la parte sul dorso è rimasta scura,nn vorrei fosse quella la causa del mulinellare, poi si trova anche su parti della linea laterale del pesce quindi un punto delicato che comanda il pesce a nn andare in collisione con gli ostacoli e per l'orientamento..sono ipotesi comunque..

ho diviso il topic @@Paolo magari può interessarea ad altri..

Link to comment
Share on other sites

ok hai fatto bene, grazie tony, quindi tu pensi che per essere sicuro di riprenderlo, devo sperare che le parti scure sui fianchi e sul dorso scompaiano giusto? potrebbe essere un segnale?

Link to comment
Share on other sites

ho letto una discussione lunghissima su mondo discus che mi ha segnalato un amico, che parla appunto di sto mulinello ed e uscito fuori per la maggior parte che il motivo del mulinello è uno sbalzo di umore stress dovuto a piu fattori, ho letto anche che la corrente residua in acquario potrebbe disturbare i discus, e per eliminarla, se c'è, potrei usare questo attrezzo?  http://www.aquariumline.com/catalog/eliminatore-corrente-residua-p-1449.html lo conoscete?

altrimenti esiste qualche altro sistema?

Link to comment
Share on other sites

Su ciò che causa il mulinello non esistono certezze,ma solo ipotesi,neppure i più

grandi allevori ne danno una causa certa.

Nel mio piccolo,non ho mai avuto casi............

Link to comment
Share on other sites

Io al momento ho questa situazione : 1 selvatico deceduto dopo essere schizzato da una parte all'altra della vasca roteando su se stesso .. ora una'altro esemplare ha iniziato a mulinellare (eseguito trattamento con sale, tremazol e flagellol) ,ma nulla .La cosa (nel mio caso) sembrerebbe legata add una situazione di stress poiche' come divido la vasca in due (4discus da una parte ed il malato da solo) quest'ultimo smette di mulinellare. Ho provato ieri a togliere il separatore (trasparente), e come e' stato messo sotto torchio dagli altri ha ricominciato a schizzare da una parte all'altra roteando su se stesso,rimesso immediatatamente il separatore il pesce in questione non ha piu' mulinellato o eseguito scatti.  :nohope: 

Link to comment
Share on other sites

E' vero che non si sanno ancora le cause del cosidetto mulinello, ma ho avuto qualche sindrome anche sui miei in passato e in un caso è passata da sola tenendo spente

le luci per qualche giorno, e in altri due casi semplicemente cambiando vasca al malcapitato. Anche secondo me il mulinello (nei miei casi) si è trattato di stress ambientale o convivenza e non legato a patogeni o altro.

Link to comment
Share on other sites

infatti, quello che pensavo anche io, come è successo a voi anche il mio si sarà stressato e nel mio caso la causa potrebbe essere il cambio di leyout e l'arrivo di 5 discus, certo che non ci verrebbe subito da pensare, ma anche i discus provano dei sentimenti ed hanno degli sbalzi d'umore :-/  8-}  =((  :toc:  :x  @-)   

come succede anche a noi, quindi credo che, per la mia piccola esperienza e le info che ho raccolto fino ad oggi, per allevare i discus serve un gruppo di almeno 6 esemplari e la vasca deve essere di almeno 600l quindi non 50l a disus, ma 100 e ovviamente non lunga e stretta come per esempio il mio rio juwel 240 ma per rendere l'idea le dimensioni perfette potrebbero essere altezza diciamo 50-80cm profondità 100cm e lunghezza 100cm.  io credo che è meglio abbondare, poi posso anche sbagliare, ma uno spazio così grosso li renderebbe piu tranquilli no?

Link to comment
Share on other sites

Certo che il cambiamento di livrea è impressionante,

Sto dallo smartphone quindi non riesco ad apprezzare a pieno le fotografie ma noto delle zone traslucide, avrà secreto molto muco....

 

Inviato dal mio LG-P990 con Tapatalk 2

 

 

Link to comment
Share on other sites

si infatti si vede che un pò infarinato il pesce, lo sbalzo osmotico per via del sale ha contribuito anche in questo, aiutalo con vitamine nel cibo e dagli qualcosa di proteico che deve rimettere un pò di massa...

Link to comment
Share on other sites

ok :028:  tony  di giorno in giorno lo vedo meglio, adesso ha quasi completamente rimarginato le pinne, sta mangiando granulato 3 volte al di, fioccato idem, pastone 3 volte a settimana e una di chironomus (congelato e trattato con sale nello scongelamento) cambio acqua quasi 50% a settimana per via del notevole smucamento, ho inserito 5-6 foglie di catappa nel filtro interno ho temp 28-29°c ph 7 kh 3-4 no2 0 no3 30 po4 è alto da parecchio e nonostante i numerosi cambi non riesco ad abbassarlo piu di tanto, puo essere che lo smucamento possa fare innalzare questo valore? adesso sto rieseguendo il test e vi metto il valore

Link to comment
Share on other sites

 

puo essere che lo smucamento possa fare innalzare questo valore?

no, usi molto congelato è può essere quello la causa di nitrati e fosfati alti,se lo riduci pedno vedrai miglioramenti, poi bisogna vedere anche ch valori di nitrati e fosfati hai in partenza e da quanto tempo nn pulisci i filtri,e puoi anche somministrare cibo 4 5 volte al max viste le misure dei discus

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.