Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

la fish doccia di brex89


Recommended Posts

ispirato da @@Wado ed a causa di una serie di coincidenze ho aggiornato un pochino il mio status di acquariofilo.

valutando la situazione attuale che ho in ufficio (un 540lt amazzonico, un 200 fritto misto), il poco tempo a disposizione a causa dei vari impegni e la crisi generale non me la sono sentita di creare una fish room, percui mi sono adeguato ed ho ottimizzato al max un box doccia.... :>

per farla breve questa primavera dopo una dura lotta sanguinosa con la malefica donna delle pulizie ero riuscito ad impossessarmi del box doccia dove lei teneva tutti i prodotti,scope,etc e li avevo creato il mio centro di stabulazione.

il box misura 1,25x1 m ... bene dentro quel buco con l'aiuto del mitch siamo riusciti a farci stare 3 vasche 80x50x50 e la struttura con le vaschette di stabulazione che contiene circa 500lt...

ecco come si presenta attualmente

IMG_0401.JPGIMG_0402.JPG

 

prima cosa da fare è inserire una tenda (la porta è stata rimossa) prima che mio padre scopra cosa ho fatto la notte tra venerdi e sabato :- :biggrin: e poi ricollocare tutte le vasche di stabulazione...

il filtraggio delle vasche sarà ovviamente ad aria (pensavo di prendere un areatore di quelli grossetti a 4 vie della sera)...

Link to comment
Share on other sites

Yeah!

Presto questo forum non si chiamerà più discusclub ma fishroomclub ahahah

 

Che temperatura avrai e come pensi di riscaldare?

Vedo che l'evacuazione dell'acqua è coperta dalla struttura, non darà problemi per evacuare l'acqua?

Link to comment
Share on other sites

puhahahaha..voi mettereste le vasche pure in un sottoscala..si vai con ilfiltraggio ad aria e areatore a 4 vie..ma ci metti dentro prima di tutto?

Link to comment
Share on other sites

ed io che credevo ad essere il solo folle.....!!!!! :undecided:

ma i 3 cubi non hanno struttura e sono tenuti da unici montanti laterali per tutti e 3 ????

Link to comment
Share on other sites

Grande, ragazzi pensate alla povera donna , che si e' sentita dire di trasferire le sue scope per far spazio a delle vasche , chissa che ha pensato di te!!! Ahah

Link to comment
Share on other sites

la foto l'ho fatta al volo... praticamente al posto del telefono doccia ce l'attacco osmosi ed ho montato i ripiani appena sopra l'attacco (percui no problem) mentre per lo scarico devo solo tagliare il polisticolo a misura (la vasca si ferma un cm prima).

per il riscaldamento ovvimente riscaldatori. la struttura carlo è fatta dalle vasche stesse: hanno vetri da 1,2 cm e poggiano su 3 lati. mitch mi ha assicurato che tengono perchè studiate apposta....

per la fauna penso inserirò discus in accrecimento perchè il vascone da 540 lo dedicherò ad altro...(e non posso stare senza disucs) :-bd

Link to comment
Share on other sites

brex89[/color]' timestamp='1350900148' post='68496'] la struttura carlo è fatta dalle vasche stesse: hanno vetri da 1,2 cm e poggiano su 3 lati. mitch mi ha assicurato che tengono perchè studiate apposta....

 

 

 

il peso sarà notevole...... i montanti in vetro su un castelletto a 3 acquari la prima volta che lo vedo... ma se è testato no problem, io temo le strutture in alluminio, preferendo quelle in ferro, non dormirei sereno, sapendo di averle su montanti in vetro...... sarà difficile anche spostarla e trasportarla essendo unico blocco.

Link to comment
Share on other sites

@@brex89 vieni a trovarmi a lavoro e ti faccio fare una consulenza( non ti dico in che reparto lavoro :) ) . A parte gli scherzi , auguri per la tua piccola avventura ....la discussite .... se la conosci la eviti. ;-) Ciao!

Link to comment
Share on other sites

il peso sarà notevole...... i montanti in vetro su un castelletto a 3 acquari la prima volta che lo vedo... ma se è testato no problem, io temo le strutture in alluminio, preferendo quelle in ferro, non dormirei sereno, sapendo di averle su montanti in vetro...... sarà difficile anche spostarla e trasportarla essendo unico blocco.

non sono un blocco unico ma bensì 3 vasche singole appoggiate una sull'altra... carlo anchio non le ho mai viste costruite cosi però mi fido di mitch che le ha viste riempite nel negozio dove le aveva acquistate.

a giorni inserisco l'acqua (a partire dal basso) e collaudo il tutto... se vedete foto vuol dire che è tutto ok, se invece leggete una sfilza di bestemmie sapete in anticipo cosa è sucesso :51:

Link to comment
Share on other sites

Io sono andato a visitare un allevatore-importatore all'ingrosso del nord Italia e ho notato che le aveva 3 piani di vasche (circa 100 cm) tutte sostenute da vetri laterali.

Praticamente la vasca piu' bassa era la piu' profonda, quella in mezzo un pò meno solo che i vetri laterali proseguivano per 20cm circa in basso andando ad appoggiarsi sulla vasca sotto. Stessa cosa per la fila più alta che aveva ancora meno profondità della precedente.

Link to comment
Share on other sites

interessante :)

 

anche se fare 3 vasche da 8mm + supporto in ferro, secondo me costerebbe mooolto di meno /:) i vetri da 1cm in poi di spessore costano un botto di più

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.