Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

È proprio vero!


Teskio74

Recommended Posts

Dopo anni di assenza dal mondo dei discus eccomi qua sono rientrato più appassionato che mai!

Sono un po' arrugginito su molte cose, ma son sicuro che con il vostro aiuto tornerò più in forma che mai!

Grazie a tutti..

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 16
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Teskio74

    4

  • tony81

    2

  • Sim70

    2

  • Mustang

    1

Top Posters In This Topic

benvenuto!!

la passione per i discus fa fatica ad andarsene vero? :yup:

se vuoi raccontarci le tue esperienze passate e presenti saremo lieti di leggerti

:039:

Link to comment
Share on other sites

benvenuto anche da parte mia... haiqualcosa da parte o dei ripartire da zero con l'attrezzatura? cosa intendi fare? :039:

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti ragazzi...wow che accoglienza!

Si in effetti la passione fa fatica ad andarsene, anche a distanza di molti anni e molte sventure.

Ho cominciato nel 1994 con alcuni esemplari e due vasche,purtroppo all'inizio complice la poca esperienza ma anche la scarsa qualità dei pesci ho dovuto far fronte a molte perdite ed ha svariati insuccessi, ma non mi sono dato per sconfitto,così mi sono rimboccato le maniche ed ho ricominciato da zero,cominciando ad andare in giro per l'Italia a conoscere nuovi allevatori ed acquisire nuove conoscenze.

Dopo poco tempo sono arrivati i primi esemplari ceduti da Cesare Accattatis, da Maurizio Viani, qualcuno di progetto acqua e così ho ricominciato, ho dovuto sudare letteralmente 7 camicie per allestire nuove vasche, procurarmi un demineralizzatore a scambio ionico, rifare filtri ecc ecc, ma alla fine ne è valsa la pena. Che spettacolo, sono cresciuti dei bei pesci, si sono formate delle belle coppie, ho avuto delle belle covate,ma nel momento più bello, è successo il patatrack....e si purtroppo ho dovuto interrompere il fidanzamento e lasciare tutto! Quindi di nuovo senza Re, e per di più senza acquari, senza attrezzature insomma niente di niente!

Ero distrutto e molto demoralizzato,ma dopo qualche anno pian pianino e con molti sacrifici economici ricomincio l'avventura, e quindi la solita trafila, allestire gli acquari,procurarsi tutta l'attrezzatura, procurarsi i pesci insomma sembrava andare tutto bene, ma caspita la sfortuna fa capolinea dalle mie parti e così complice un trasferimento per lavoro in un' altra città mi ritrovo di nuovo a smantellare e vendere tutto!

A questo punto non mi lascio intimorire e dopo qualche annetto ricomincio a rifare tutto da capo, non sono matto giuro, sono solo appassionato! Stavolta davvero in grande....nel complesso tiro su un piccolo allevamento con 1200 litri, non male..

Stavolta mi ritrovo ad avere pesci provenienti da Panaque, tra cui pure una fantastica coppia che poco giorni comincia subito a riprodursi, che spettacolo e che bei pesciolini! Oh finalmente direte voi, ma quando mai! Riecco l'ennesimo trasferimento di città e riecco che ho dovuto disfare e vendere di nuovo tutto..

E così a distanza di anni dopo aver rinunciato al Re e dopo aver trovato il giusto assetto lavorativo rieccomi sulla scena,adesso voglio fare tutto con calma pian pianino, anche perché adesso ci sono altre priorità a cui devo pensare.

Tra un po' metterò in funzione la prima vasca che è anche la più grande che metterò in salotto, si tratta della Acquatlantis Evasion 200, successivamente ne allestirò altre due, una sarà dedicata alle future coppie che si formeranno, mentre l'altra sarà allestita con molte piante per far felice anche la compagna...

Per adesso è tutto, spero di non avervi annoiato troppo e se riesco a trovare le foto dei miei discus le posterò sicuramente.

Peppe...

Link to comment
Share on other sites

hai fatto una bella trafila fino ad oggi tra successi e insucessi come tutti noi, se hai domande o foto da farci vedere apri un topic..

complimenti un acquario da quasi 1000l nn male per ri-cominciare :-bd

Link to comment
Share on other sites

hai fatto una bella trafila fino ad oggi tra successi e insucessi come tutti noi, se hai domande o foto da farci vedere apri un topic..

complimenti un acquario da quasi 1000l nn male per ri-cominciare :-bd

 

Puoi dirlo forte,posso veramente dire che mi sono fatto le OSSA!

Stanne certo appena le trovo le posto, anche perché non era l'epoca del digitale, quindi da qualche parte so di averle conservate...

Si hai ragione non male come vaschetta....anche le altre saranno "piccoline"

Link to comment
Share on other sites

benvenuto nel forum giuseppe vedrai che qui ti troverai bene siamo una gabbia di matti ma quando si parla di discus e passione per gli acquari non si scherza mai :)

Link to comment
Share on other sites

Teskio74[/b]' timestamp='1337158728' post='61080'] Dopo poco tempo sono arrivati i primi esemplari ceduti da Cesare Accattatis, da Maurizio Viani, qualcuno di progetto acqua e così ho ricominciato, ho dovuto sudare letteralmente 7 camicie per allestire nuove vasche, procurarmi un demineralizzatore a scambio ionico, rifare filtri ecc ecc, ma alla fine ne è valsa la pena.
Beh, un inchino a te, che hai conosciuto personaggi così, alcuni dei quali MAI si sono avventati sul web, e che poco si ricordano ma tanto, tantissimo hanno dato all'acquariologia moderna. Tecniche, esperimenti e escamotage per ridurre le spese, far vivere bene i pesci e poche chiacchiere..ecco chi erano alcuni di questi personaggi. La generazione di Walter Peris.

Noi non saremo mai all'altezza, ma personalmente mi auguro che il tuo rientro nel mondo dei discus sia bello e simpatico.

Poscia, benvenuto :yup:

Link to comment
Share on other sites

Bentornato in questa gabbia di matti che sono i discusofili .. spero di vedere presto il tuo vascone allestito

 

 

 

 

 

 

 

non ho ben capito ora dove abiti

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.