Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Un saluto dal Gremlin


Gremlin

Recommended Posts

:039:

 

Eccomi qua... Dopo aver letto per un po sul vostro forum senza esserne iscritto, ora, ho deciso di iscrivermi anche qui...

 

Non ho Discus per ora... ma acquari con altri pesci (uno con ciclidi nani e uno di comunità amazzonica) però non escluderei assolutamente un avvicinamento al mondo del re dei pesci amazzonici un indomani non troppo lontano...

 

Beh, per presentarmi in breve, sono Marco, sono di Cervia (RA) , e sono acquariofilo da una decina di anni ormai... ;)

 

Ho iniziato nel 2001 con un juwel 160 avuto poecelidi, scalari e ciprinidi...Ora sono passato ad un 480l di comunità ed un 60l con una coppia di apistogramma Cacatuoides (coi loro piccoli momentaneamente) ...

 

Spero di trovare qui qualcuno che non abiti troppo lontano, con cui condividere e scambiare piante o pesci, o comunque la nostra passione... :yup:

 

Bon, torno a leggere sul forum...

 

A prestooo! :039:

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Gremlin

    6

  • tatore

    3

  • brex89

    2

  • dotto

    1

Top Posters In This Topic

benvenuto marco, se ti va ci fai vedere le tue vasche e gli inquilini aprendo una nuova discussione... :-bd

:wel: :wel: :wel: :wel:

Link to comment
Share on other sites

Un grande benvenuto anche da parte mia! Quando ne avrai voglia e se ne avrai facci vedere qualche foto delle tue vasche!

Ciao! :wel:

Link to comment
Share on other sites

ciao marco e benvenuto

beh intanto ti dico che anche io sono un fan dei gremlin se il nome si riferisce al film...per il resto di appassionati quu ne trovi tantissimi e sono curioso di vedere le tue vasche quindi quando vorrai apri un topic e presentacele

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Intanto grazie a tutti del benvenuto,,, Le foto arriveranno, devo farne alcune un pochino piu aggiornate... :)

 

Purtroppo i cacatuoides si son mangiati tutti i piccoli, per mancanza di cibo, o chissà... ma essendo la prima deposizione portata a termine, ho letto accada spesso... e non volendo togliere i piccoli ai genitori, ma lasciar fare a loro, già avevo preso in considerazione che potesse accadere...

 

La vasca nuova è maturata da poco, e quando ho iniziato ad inserire i nuovi pesci, mi son dovuto fermare a metà dell' opera...

 

Ho inserito i cory e gli ancistrus, e dopo due giorni che eran dentro, i cory hanno iniziato a deporre uova dappertutto... (prima deposizione che osservo, da 4 anni che li ho)

 

alchè chiaramente non ho più inserito gli altri (scalari & co), per paura che si pappassero le uova o le larve dei cory.

 

adesso ogni giorno ne sto risucchiando qualcuno per metterli nella vaschetta di accrescimento in cui sono al sicuro e possono mangiare tranquillamente.. solo che son già veloci come fulmini, e tra tutte le piante, in una vasca cosi grande, non è proprio facile subito prenderli... son furbi e veloci... un' accoppiata vincente! (per loro) :D

 

Nella vasca ci andranno a convivere a valori neutrali e stabili di PH 7 , KH 4 , GH 9 , T = 26

Scalari (per ora 2 coppie, poi l' altra sarà ceduta quando trovo un qualcuno con una vasca idonea)

dei Corydoras Paleatus

dei Corydoras Aeneus

degli Ancistrus

dei Poecelia reticolata (guppy) , che servono a sfornare mangime vivo per gli scalari... hahaha

dei Xyphophorus Helleri, stessa occupazione come i guppi :P

delle phisa e delle melanoides tubercolata che smuovono la sabbia del fondo

 

So bene che poecelidi e scalari non andrebbero messi assieme, o per meglio dire, che i poecelidi avrebbero bisogno di valori piu alti di PH e di durezze, però su questo argomento, io sono della convinzione che hanno ragione quelli che dicono che pesci allevati per chissà quante generazioni in acqua di rubinetto come sono questi citati, ormai sono fisiologicamente abituati a quella, e finchè non li si confronta con estremi opposti (come sarebbe metterli in acqua a PH di 5.5) ... stanno benissimo.

Difatti stanno bene e non accusano nulla in acqua neutrale com'è anche ora...

 

In praticamente ogni libro effettivamente troverete i valori per scalare; da 6,0 a 7,0 e per i guppi per es. da 7,0 a 8,0

quindi il 7, è l' estremo massimo per uno e minimo per l' altro, che comunque li fa vivere bene entrambi, in natura hanno gli stessi valori a seconda della stagione, del fiume o della pozza in cui vengono rilevati...anzi, ci sono discrepanze ancor più grandi...

 

Metto subito in chiaro questa cosa, perchè una discussione a riguardo l' ho avuta altro forum in cui ho scritto qualcosa e in cui mi sono iscritto, rimango di questa convinzione e idea.

Mi reputo lo stesso un acquariofilo consapevole, convinto che valori medi stabili, siano meglio di un altalenante 6,5 - 6,0 - 6,5 ottenuti filtrando con la torba e cosi via...

Oppure i poveri pesci non amanti della luce, come i cardinali e i neon, gli anabantidi ecc, che vengono messi in quei obrobri di vasche basse con il pratino che fa le bollicine di ossigeno da quanti migliaia di watt gli vengon sparati sopra, abbronzando i pesciotti... :(

 

Poi vedremo il da farsi... Appena non vedrò più puntini neri con la coda trasparente in vasca (i piccoli cory) ri-inizierò ad immettere in vasca 2 o 3 pesci ogni 3 o 4 giorni, in modo da avere un carico organico crescente lineare, e non sovraccaricare il filtro appena maturato tutto in una volta... ;)

 

Aggiornerò il tutto sempre con foto nuove e le novità appena ci sono... ;)

 

quanto riguarda i discus... mi piacciono moltissimo, però per ora, la compagnia che avrebbero in vasca sarebbe inopportuna, quindi almeno per ora, non credo se ne possa nemmeno parlare... purtroppo ;)

Edited by Gremlin
Link to comment
Share on other sites

dimenticavo... probabilmente ci metterò un gruppetto di petitelle... molti usano i cardinali, ma a me piaccion più loro con la testolina rossa.. :D

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.