Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

riproduzione artificiale


davidejonh

Recommended Posts

ciao a tutti , vi scrivo sia per rendervi partecipi della mia prima prova "artificiale" :D/ :D/ :D/

sia per prendere più informazioni possibili.

 

ieri sera alle ore 19 la mia coppia ha deposto in comunità :undecided:

cond. 270 micro siemens

"sicuro che quelle uova sarebbero state pappate dagli ancy" mi sono deciso nel provare questo tipo di allevamento,

quindi ho prelevato un pò di acqua "15 litri" ,versati in una bacinella bianca ,spostato le uova con tutto il tubo aspirazione del filtro e

aggiunto qualche goccia di blu di met.

inserito tubicino areatore e un riscaldatore tarato a 28 °.

 

Sono già passate 24 ore , solo 4 uova erano bianche ;-) che ho già aspirato con una siringa e rimosso.

Oggi mi sono dilettato nella costruzione di una sagoma di "papà discus" in prexy con annessa pelicola nera ;-) domani dovrei effettuare il cambio totale.

e poi si aspetta la schiusa -----speriamo----- [-O< [-O< [-O< [-O< [-O<

 

qualcuno ha già avuto questo tipo di esperienza ????consigli per me???grazie.

Link to comment
Share on other sites

Io come già detto non ho esperienza sulle ripro, ma vedrai che ci sono diverse persone che hanno fatto questa esperienza e ti porteranno testimonianze!

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

puoi leggere questo, ti posso consigliare areazione, valori costanti e cambi cospicui e microsifonature dello sporco, ad ogni fine somministrazione del pastoncino puoi fare un cambio, tienici informati sulla crescita, in bocca al lupo.. :-bd :-bd

http://www.discusclu...in-artificiale/

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti , vi scrivo sia per rendervi partecipi della mia prima prova "artificiale" :D/ :D/ :D/

sia per prendere più informazioni possibili.

 

ieri sera alle ore 19 la mia coppia ha deposto in comunità :undecided:

cond. 270 micro siemens

"sicuro che quelle uova sarebbero state pappate dagli ancy" mi sono deciso nel provare questo tipo di allevamento,

quindi ho prelevato un pò di acqua "15 litri" ,versati in una bacinella bianca ,spostato le uova con tutto il tubo aspirazione del filtro e

aggiunto qualche goccia di blu di met.

inserito tubicino areatore e un riscaldatore tarato a 28 °.

 

Sono già passate 24 ore , solo 4 uova erano bianche ;-) che ho già aspirato con una siringa e rimosso.

Oggi mi sono dilettato nella costruzione di una sagoma di "papà discus" in prexy con annessa pelicola nera ;-) domani dovrei effettuare il cambio totale.

e poi si aspetta la schiusa -----speriamo----- [-O< [-O< [-O< [-O< [-O<

 

qualcuno ha già avuto questo tipo di esperienza :huh:?consigli per me???grazie.

 

 

 

Perchè vuoi effettuare il cambio totale prima del nuoto libero, e senza aver dato alcuna somministrazione di cibo ???? per la ripro in artificiale, purtroppo non so darti nessun consiglio.

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti , vi scrivo sia per rendervi partecipi della mia prima prova "artificiale" :D/ :D/ :D/

sia per prendere più informazioni possibili.

 

ieri sera alle ore 19 la mia coppia ha deposto in comunità :undecided:

cond. 270 micro siemens

"sicuro che quelle uova sarebbero state pappate dagli ancy" mi sono deciso nel provare questo tipo di allevamento,

quindi ho prelevato un pò di acqua "15 litri" ,versati in una bacinella bianca ,spostato le uova con tutto il tubo aspirazione del filtro e

aggiunto qualche goccia di blu di met.

inserito tubicino areatore e un riscaldatore tarato a 28 °.

 

Sono già passate 24 ore , solo 4 uova erano bianche ;-) che ho già aspirato con una siringa e rimosso.

Oggi mi sono dilettato nella costruzione di una sagoma di "papà discus" in prexy con annessa pelicola nera ;-) domani dovrei effettuare il cambio totale.

e poi si aspetta la schiusa -----speriamo----- [-O< [-O< [-O< [-O< [-O<

 

qualcuno ha già avuto questo tipo di esperienza :huh:?consigli per me???grazie.

 

 

 

Perchè vuoi effettuare il cambio totale prima del nuoto libero, e senza aver dato alcuna somministrazione di cibo :huh:? per la ripro in artificiale, purtroppo non so darti nessun consiglio.

 

intendevo cambio totale prima della (schiusa) ...

 

 

cmq nessun'altro sa darmi qualche consiglio :-)

Link to comment
Share on other sites

nel link indicato da tony ce scritto tutto..ma perchè vuoi cambiare l'acqua prima della schiusa rischiando si sballare i valori?

Link to comment
Share on other sites

fai tu qualche domanda vediamo se siamo bravi a risponderti.. :-bd

 

dovresti partire come scritto nell articolo con acqua molto 'dolce' intorno ai 100uS, in quanto la pressione osmotica con acqua dura esercita una notevole pressione osmotica sulle uova, distruggendole..

Link to comment
Share on other sites

ma scusate se la deposizione l'ho avuta a 270 micro siemens

dovrò pur fare un cambio per abbassare la cond. e acidificare il ph??????

Link to comment
Share on other sites

davidejonh[/b]' timestamp='1337012802' post='60983'] ma scusate se la deposizione l'ho avuta a 270 micro siemens dovrò pur fare un cambio per abbassare la cond. e acidificare il ph???

perchè dovresti già partire con un certo range di valori e l acidificazione dovrebbe essere avvenuta già alla deposizione infatti i cambi nella procedura normale (con la coppia) si fanno dopo il nuoto libero, se proprio vuoi fare il cambio lo fai goccia a goccia lentamente, anche se per ora lascerei tutto così

Link to comment
Share on other sites

I valori li devi avere buoni prima che i pesci depongono. Per la prox volta devi preparare i valori, quando vedi che sono quasi pronti alla deposizione.

Link to comment
Share on other sites

per i consigli ho lo stesso... problema non saprei .....ma ti auguro tanta fortuna ma come a volte ho letto per le ripro .. la fortuna va anche cercata e trovata con il tuo impegno :-bd

Link to comment
Share on other sites

forse non mi sono spiegato ,quando ho aperto il topic ho specificato che :

 

ieri sera alle ore 19 la mia coppia ha deposto in comunità
:undecided:

cond. 270 micro siemens

"sicuro che quelle uova sarebbero state pappate dagli ancy" mi sono deciso nel provare questo tipo di allevamento,

quindi ho prelevato un pò di acqua "15 litri" ,versati in una bacinella bianca ,spostato le uova con tutto il tubo aspirazione del filtro e

aggiunto qualche goccia di blu di met.

inserito tubicino areatore e un riscaldatore tarato a 28 °.

 

Sono già passate 24 ore , solo 4 uova erano bianche ;-) che ho già aspirato con una siringa e rimosso.

Oggi mi sono dilettato nella costruzione di una sagoma di "papà discus" in prexy con annessa pelicola nera ;-) domani dovrei effettuare il cambio totale.

e poi si aspetta la schiusa -----speriamo-----
[-O<
[-O<
[-O<
[-O<
[-O<

 

la coppia è stata messa volontariamente in vasca di comunità "per il riposo " e ho voluto fare questa prova...visto che sicuramente sarebbero state mangiate
Link to comment
Share on other sites

ciao davidejon,la sagoma dovresti cercare di renderla ruvida di modo che quando andrai a strofinaci il pastoncino si attacchi piu facilmente ad essa.

non dovresti effettuare nessun candio sino al nuoto libero e relativa alimentazione,ormai aspetterei per vedere lo sviluppo delle larve con questi valori.

come hai intenzione di fare il pastone,ingredienti?

Link to comment
Share on other sites

tienici aggiornati sulla schiusa, alla fine bisogna fare delle prove e vedere come evolve la situazione e correggere gli errori fatti..secondo me dovevi prepararti dell acqua anche solo osmosi e trasferire le uova, avevo letto anch'io da qualche parte la storia del cambio al 3°giorno :-bd

Link to comment
Share on other sites

personalmente se le uova non ammufiscono non cambeirei mai i valori , rischi di fare un casotto ... fino al NL l'acqua non va mai toccata

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.