Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

problema con piccoli leopard


simone

Recommended Posts

ciao a tutti

oggi sono a casa in ferie e sto guardando i miei leopard con parecchi dubbi e volevo sapere da voi che potrei fare

li vedo stazionare in un angolo nella parte superiore dell'acquario e di tanto in tanto si fanno un giro

i valori dell'acqua sono ph 7 gh 3 kh 4 nitriti quasi a zero e nitrati 12,5 ossigeno 5mg/l e ammoniaca a 0

probabilmente non li vedo mangiare con la fame che avevano l'altro ieri e ieri e inizio a preoccuparmi

se devo dire la verita sono cresciuti un pochino ma secondo me non abbastanza

come cibo le do scglie di spirulina, scaglie d plus 50 , tubifex liofilizzati , chironomus liofilizzati e ogni 2 giorni il pastone fatto da me

le feci sono a tratti normali e a tratti biancastre come se avessero flagellati

in questi casi dato che da piccoli non li ho quasi mai tenuti cosa devo fare per curarli ?

e il caso che li metto in una vasca e li curo con il flagyl ........ oppure con che cosa ?

non metto le foto perche non hanno segni particolari visibili

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 31
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • simone

    12

  • tony81

    8

  • mp86237

    4

  • Astro

    2

Top Posters In This Topic

Posted Images

E perchè dovresti curarli? E per che cosa?

Osservali bene prima di usare i medicinali. Eventualmente, solo se il problema persiste, valuta l'opportunità di aumentare la temperatura allo scopo di aumentare il metabolismo.

Link to comment
Share on other sites

ma le foto servono per vedere lo stato generale dei pesci, per consigliarti al meglio, un video sarebbe ancora meglio, verifica con un altro test che siano veramente a zero i nitriti, unica cosa che puoi fare per ora è solo somministrazione di granulato e spirulina

Link to comment
Share on other sites

il problema e che ho notato un cambiamento repentino

mi avevate gia fatto notare che erano tutti uniti in un angolo ma avevate detto che la causa poteva essere per la troppa luce

e infatti appena spenti i due dei 4 neon avevo notato dei miglioramenti

ma da ieri li vedo un po troppo statici

Link to comment
Share on other sites

se nn presentano altri sintomi tipo corrosione delle pinne o occhi opachi, aumenta la temp a 32 33 gradi per 5 giorni e somministra solo granulato e spirulina

Link to comment
Share on other sites

Ciao @@simone,se aumenti la temperatura aumenta anche l'ossigenazione,con areatore oppure più movimento in superficie,a quella temperatura diminuisce drasticamente.

Come dice tony un video sarebbe l'ideale.

Link to comment
Share on other sites

@@simone hai fatto cambi prima di notare questo comportamento anomalo??? a me era capitato con i miei pigeon quando erano piccoli appena presi per i cambi con acqua non riscaldata!!!! facendo cosi davo sbalzi di temperatura che li turbava parecchio!!!! guarda anche che il ph non sia ballerino!!! controlla bene tutto e spiegaci come gestisti la vasca da capire se ci fosse un passaggio che puñ creare dei problemi ai pesci......molte volte i valori sono perfetti ma si fa qualcosa che non ci accorgiamo che li fa stare male!!!!

;) ;) ;) vedrai che tutto si sistema ne sono sicuro!!!!

Link to comment
Share on other sites

i cambi li faccio mettendo acqua stabulata che si riscalda dato che ho ancora acceso il riscaldamento a pavimento

faccio 2 cambi settimanali di circa 120 litri

i valori sono quelli indicati ieri

bo non so che dire ..... aspetterò evoluzioni e vi faro sapere

Link to comment
Share on other sites

ma due cambi da 120 lt l'uno? io provo a esporre una mia teoria:in una vasca cosi' ampia non è che 10 discus di dimensioni 5/6 cm si sentano un po' spaesati? magari aumentando la popolazione ed inserendo altri esemplari di taglia simile il gruppo si fa' piu' audace e forte?

Link to comment
Share on other sites

hai perfettamente ragione fabrizio

pero dovro aspettare perche nell'ultimo mese ho comprato i discus , un po di mangiare , ho ripristinato la valigetta dei test dell'acqua e la ciliegina sulla torta un autovelox da 225 euro........... e domenica e anche il compleanno di mia figlia e siccome mia moglie ha una famiglia numerosa anche li per tutto spendo una bella cifra

quindi mi devo tranquillizare un pochino ......purtroppo per ora e cosi

saro costretto ad attendere che i tuoi crescano

Link to comment
Share on other sites

Simone ma hai misurato la temperatura dell'acqua della tanica in stabulazione?????? perchè va bene che hai il riscaldamento a pavimento ma se in casa hai una temperatura sui 22°C (direi non male per la casa) la tua acqua sarà a 20-21°C non penso che arrivi a 28-29°C come l'acqua della vasca!!!! io quello che consiglio di afre cambi con acqua riscaldata,nel senso che se la tanica di stabulazione fosse troppo grossa per metterci dentro un termoriscaldatore allora (come faccio io per risparmiare) quando passi l'acqua di stabulazione in una tanica la lasci li dentro un 3-4 ore con un termoriscaldatore sovvradimensionato (io in taniche da 30 lt metto termoriscadatori da 125 watt della jager cosi in poche ore mi portano l'acqua alla temperatura che voglio).

Come aggiungi l'acqua nuova?

Link to comment
Share on other sites

stai attento a come effettui i cambi,se li fai nn a temp ma cambi lentamente l acqua ci sta bene magari usando un tubo dell areatore, ma cambiare tanta acqua e velocemente può creare stress..

Link to comment
Share on other sites

allora dei 125 litri nel cambio che effettuo 50 litri hanno una temperatura di 22 gradi ma ne metto una tanica per volta a distanza di un paio di ore e penso di ridurre al minimo lo sbalzo termico

il resto lo metto direttamente in vasca dall'impianto osmosi in almeno 4 ore ..... perche con un impianto piccolo di osmosi e il massimo che puo produrre

infatti stavo pensando di comprare una pompa booster ma costa 90 euro e volevo anche per quello aspettare

per il resto sembra tutto ok tranne che domenica mattina mi sveglio e come al solito controllo i discus e ne ho trovato uno mori Indo che nuotava al contrario ma dopo una mezz'ora si e ripreso ...... molto strano

l'unica cosa che ho notato era la pancia un po' gonfia

oggi invece la situazione e tranquilla .....

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.