Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

consiglio alimentazione


Pianoforte70

Recommended Posts

Anzitutto un grazie a Tatore per aver aperto questa discussione. Da "utente finale" ho trovato molto utile leggermi tutti i vostri interventi. Sono alla mia seconda esperienza con discus (la prima, oltre dieci anni fa, durata per due anni, con qualche risultato positivo anche in riproduzione-allevamento, ma penso sia stata principalmente fortuna...) ho allestito una vasca da 4 mesi (pubblicato foto varie, valori, ecc. In altro topic) e da un mese ho i primi dischi in vasca (un mese prima ho inserito i primi pesci per "testare" il tutto), ma in quanto all'alimentazine sono arrivati i primi problemi.

Ho acquistato 4 discus - giovani ma già di grandi dimensioni - direttamente da SG (tramite un negoziante della mia città), 2 red melon e 2 pigeon, oltre a 2 selvatici acquistati a Genova da Mondosommerso e 1 (penso) pigeon gold (sto a quanto detto dal negoziante, è giallo, bel pesce, buone proporzioni e colore).

Sassi (SG) mi ha mostrato come e quanto apprezzavano il secco (tetra)... Nella mia vasca non lo vedono nemmeno scendere!

I due selvatici e il gold, dopo 2-3 giorni, non apprezzando nemmeno loro il secco, sono stati i primi ad apprezzare il chironomus, acquistato da Mondosommerso insieme al pastone di Stendker, e pian piano anche gli SG hanno iniziato a mangiarlo, ma pigramente...

Sassi mi aveva lasciato anche un po' di artemia liofilizzata, per stimolare l'appetito, ma anche quella non li stuzzicava.

In pratica, ad oggi, mi ritrovo con i due selvatici e il gold che mangiano volentieri chiro congelato e, da pochi giorni, anche l'artemia liofilizzata (qualche volta la arricchisco di Garlic Guard della Seachem), mentre gli SG assaggiano il chironomus e rifiutano tutto il resto.

Del secco non ne vuole sapere nessuno! E ne ho tentati diversi, anche in scaglie, sia di tetra che di Ocean Nutrition e SHG (con spirulina e aglio, quest'ultimo a forma di chironomus).

Dimenticavo il chironomus surgelato è Ocean Nutrition, e sembra davvero un ottimo prodotto. Rosso intenso, lo scongelo in un bicchiere con acqua dell'acquario, poi butto l'acqua e lo distribuisco in vasca. Ulteriore dato positivo è che l'acqua utilizzata per scongelare rimane limpida e pulita (me lo aveva già mostrato anche il titolare di Mondosommerso, garantendomi che si tratta di un ottimo prodotto).

Il pastone stendker è apprezzato un po' da tutti, ma lo dò 2-3 volte a settimana, ovviamente sporca troppo.

Unico dubbio rimasto: essendosi formata una coppia subito al secondo giorno in vasca (dopo 10 giorni avevo già le uova in vasca) tra due SG, ed avendo innervosito un po' il gruppo, può essere che appunto la "tensione" dovuta alla coppia stia frenando l'appetito? Ma il dubbio riguarderebbe solo i 4 SG.........

Spero in qualche vostro utile consiglio, mi sto preoccupando per i 4 SG....... Grazie!

Edited by Pianoforte70
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • brex89

    2

  • Pianoforte70

    2

  • tony81

    1

  • Sim70

    1

Top Posters In This Topic

@@Pianoforte70 ti ho aperto un topic appositamente per il tuo problema cosi riusciamo a seguirti meglio e in dettaglio...

i discus li hai inseriti in momenti diversi?da quanto tempo convivono?

Link to comment
Share on other sites

...ringrazio. In merito alle mie preoccupazioni, mi sono appena letto una discussione in cui si presentava un problema simile al mio, aperta da @@Sam dopo aver messo in vasca i nuovi pescioni (Sanelli). Mi sono in parte tranquillizzato (ho capito che i discus hanno spesso bisogno di parecchio tempo per ambientarsi e tornare a "pieno ritmo"), e spero che anche i miei prima o poi si decidano a tornare famelici!

Comunque, di seguito elenco:

4 discus SG - in vasca da un mese circa, sono i più grossi (e grassi!): mangiano meno di tutti (il maschio della coppia quasi niente)

1 heckel + 1 semi royal - in vasca da 15 giorni: mangiano più di tutti, ma non guardano il granulato e assaggiano le scaglie

1 pigeon gold (?) - in vasca da 10 giorni: come i due sopra

La coppia (un red melon e un pigeon) ha deposto per la seconda volta, i pesci (tutti tranne il più piccolo-giovane, semi royal, che si nasconde un po' dietro alla vallisneria, ma mangia) sembrano davvero star bene, ben dritti con pinnone belle aperte e si mettono in mostra (come si vantassero della propria bellezza), non sembrano infastiditi dalla luce (vorrei qualche bella pianta di superficie per ombreggiare un po', ma a Piacenza non trovo ovviamente un tubo - chi me ne consiglia qualcuna e dove trovarla? Grazie...), quindi, non vedo nulla di negativo al momento.

Che faccio, mi metto il cuore in pace e attendo? Intanto seguo il primo consiglio: temp a 30 (adesso è 28) e un giorno a stecchetto.

 

Link to comment
Share on other sites

Vai da Gianni Le Onde! Se vuoi ti accompagno!

Io le ho appena prese li...e merita quel posto credimi..

Ci son anche dei bei discus enormi!

Link to comment
Share on other sites

porta la temp a 31 32 gradi le piante ne soffriranno, prova con2 3 giorni a stecchetto, nn li devi viziare con pastone e chiro altrimenti si intestardiscono e mangiano solo quello anche perchè più appetibile, i tuoi sono esemplari adulti del pastone ne puoi anche fare a meno nn devono crescere, i wild mangiano poco bastano anche 3 volte al giormo senza un ordine preciso di cosa gli dai..

Link to comment
Share on other sites

segui il consiglio di tony..in vasca hai ibridi "vecchi",ibridi "nuovi" e wild. gli ultimi sono un po difficili da alimentare in alcune occasioni,figurati in un gruppo tutto nuovo e non omogeneo dove ce già una coppia...

non esagerare con il chiro altrimenti si abituano e non gli togli piu il vizio. ci vorrà un po di tempo però la formula "o mangi la minestra o salti dalla finestra" funziona anche per loro...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.