Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

nuova vasca da 240lt


luigi

Recommended Posts

salve a tutti, avrei bisogno di alcune informazioni e scusate se ho poca esperienza,ma desidero tanto imparare quanto più possibile...allora veniamo a noi ho riempito la vasca con acqua osmosi e in quarta parte con acqua di rubinetto trattata ovviamente con biocondizionatore,ora so che bisogna aspettare che maturi il filtro(Pratiko300 nuovo) come mi devo comportare con i cambi...e con i vari test(a reagente)li ho quasi tutti...la temperatura sta man mano salendo,ho messo una sola radice grande a centro e un pò di valli spiralis,il fltro sta girando da solo 48 ore,ovviamento come arredo lo devo completare quindi aspetto consigli e istruzioni per andare avanti,grazie,grazie,grazie

allego per il momento solo una foto....colgo l'occasione per fare i migliori auguri di una Pasqua felice e serena a voi tutti e ovviamente ai vostri cari

post-1900-0-00387400-1333822931_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ciao @@luigi,

 

considera che ci vorrà un mesetto prima di poter inserire i primi pesci, ogni giorno metti un pizzico di mangime in vasca questo aiuta a far proliferare i batteri nel filtro

 

sarebbe interessante avere più informazioni sulla vasca e sui tuoi futuri ospiti in maniera da poterti aiutare meglio nella gestione mantenimento dell'acquario

 

facci sapere i valori iniziali della vasca e come hai caricato il filtro.

Link to comment
Share on other sites

allora luigi, ci vuole uno sfondo un cartoncino nero va bene, la spiralis soffre di più le temp alte rispetto alla gigantea se riesci la sostituisci, magari al tronco ci attacchi delle anubias se vuoi, prova a vedere se trovi una bella radice ramificata in giro anche, la temp la puoi mantenere a 26 gradi inserisci un pizzico di mangime ogni giorno e monitora ogni settimana gli no2 e ammoniaca se hai il test, per i cambi ora nn ne devi fare bisogna attendere che il tutto maturi

Link to comment
Share on other sites

allora.. ovviamente ci voglio mettere quei magnifici esemplari che corrispondono al nome discus,il filtro l'ho caricato cosi come è uscito e cioè dal basso verso l'alto:primo cestallo purelava naturale, secondo cestello cannolicchi,terzo cestello carbone attivo adsorbor ,più quattro spugne e in più un'altra spugna sotto al cestello del carbone(il filtro come dicevo è un pratiko 300 di nuova generazione)non ho messo l'attivatore per il fondo(me ne consigliate qualcuno),come mangime giornaliero che devo mettere quello granulato o quello a fiocchi? per i valori li posterò domani perchè non sono a casa.grazie

Link to comment
Share on other sites

carbone attivo lo puoi togliere ci puoi mettere dei cannolicchi, e controllando che l acqua faccia il passaggio spugne cannolicchi spugne, per il fondo il celeste nn è molto estetico, ti posso consigliare della sabbia ambrata se ti piace, o tutta bianca..se hai ph alcalino meglio per la maturazione, se cambi il fondo inutile mettere l attivatore ora lo farai in seguito

http://www.aquariumline.com/catalog/sabbia-bianchissima-fine-acqua-dolce-p-686.html

http://www.aquariumline.com/catalog/sabbia-ambrata-diametro-p-685.html

Link to comment
Share on other sites

ok per il carbone lo toglierò per il celeste è stato un compromesso con mia moglie anche a me piace tantissimo la sabbia ambrata per il momento dovrò lasciare cosi

Link to comment
Share on other sites

ok se piace a voi va bene anche così, per il mangime metti ciò che vuoi granulato o scagli è indifferente, aggiungi anche l attivatore batterico...

Link to comment
Share on other sites

ecco i valori a quasi 48 ore dall'avvio del filtro:

PH=7.6

KH=4

GH=5.5/6

NO2=0.05

NO3=10.0

ho usato test a reagente dell'askoll

Link to comment
Share on other sites

luigi[/b]' timestamp='1333837298' post='58785'] NO2=0.05

a noi interessa in questo periodo di un mese questo valore, saliranno e poi scenderanno quando saranno a 0 la vasca sarà matura, se ti procuri il test nh3/nh4 (ammoniaca) sarebbe ancora meglio, gli altri valori per ora sono di secondo piano

Link to comment
Share on other sites

luigi[/b]' timestamp='1333837298' post='58785'] NO2=0.05

a noi interessa in questo periodo di un mese questo valore, saliranno e poi scenderanno quando saranno a 0 la vasca sarà matura, se ti procuri il test nh3/nh4 (ammoniaca) sarebbe ancora meglio, gli altri valori per ora sono di secondo piano

tony ogni quando dovrò monitorare la situazione cioè ogni quando controllare gli NO2?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.