Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

realizzazione plafo led - marino


Alvar_Hanso

Recommended Posts

Ciao ragazzi

per il mio nuovo progetto nano reef (50x30x30)

ho pensato di relizzare una plafoniera a led

 

per il momento ho scelto i led e sono questi

 

2x

http://www.ebay.it/i...=item19c84b02fa

totale 60W

 

1x

http://www.ebay.it/i...=item19c80bf0cb

 

o queti

http://www.ebay.it/itm/25x-3W-High-Power-LED-kaltweis-190lm-12000K-Aquarium-/180776597837?pt=Bauteile&hash=item2a171ff94d

visto che sono in germania risparmierei un botto di tempo per la spedizione

 

vanno bene?

ora chiedo a voi

cos'altro serve per realizzare il tutto?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Alvar_Hanso

    11

  • fra89

    4

  • Astro

    3

  • marinum

    2

Top Posters In This Topic

Non spenderesti di meno e forse avresti anche una resa maggiore, utilizzando le striscie a led? Ad esempio su LedMania ne trovi un bel pò!

 

Cmq di di sicuro ti serve un alimentatore, e i fili per il collegamento, in ogni caso come intendi fare la plafoniera? Intendi montare il tutto su una lastra di plexiglass sia anteriormente che posteriormente oppure le metti direttamente a contatto con acqua ed evaporazione? Tieni conto che quelle su Ebay non mi sembrano impermeabili...

Edited by fra89
Link to comment
Share on other sites

purtroppo da quanto ho capito le strisce a led che vanno bene per il dolce non vanno bene per il marino...comunque do un'occhiata per sicurezza magari trovo qualcosina che può andare bene

Link to comment
Share on other sites

Più che altro è la gradazione che bisogna trovare adatta per il marino.. tieni conto però che con le striscie riesci meglio ad ottenre la luminosità che vuoi, sviluppandole su di una base della misura del tuo acquario, ovviamente devono essere adatte per il tipo di uso!

Link to comment
Share on other sites

nn so se ti serviranno altri led per esempio da 20000k o altri blu con altro spettro luminoso, altro che ti serve sono dei dissipatori, alimentatori in base alle potenze assorbite, delle ventole di raffreddamento, e della pasta termica per far passare il calore dal led al dissipatore, e dell alluminio per realizzare e chiudere il tutto, con le strisce ne servirebbero metri e metri e a livello di costo nn conviene e nn sono adatte per il marino

Link to comment
Share on other sites

infatti è difficile trovarle della temperatura di colore adatta al marino...

erano la mia prima scelta ma le abbiamo scartate subito proprio per questo motivo

Link to comment
Share on other sites

Puoi sempre comprare i led sfusi e montarli su di una basetta, con ovviamente il dissipatore di calore posteriormente.

Però quanti Led ti servirebbero? Non sono pochi...

Link to comment
Share on other sites

nn so se ti serviranno altri led per esempio da 20000k o altri blu con altro spettro luminoso, altro che ti serve sono dei dissipatori, alimentatori in base alle potenze assorbite, delle ventole di raffreddamento, e della pasta termica per far passare il calore dal led al dissipatore, e dell alluminio per realizzare e chiudere il tutto, con le strisce ne servirebbero metri e metri e a livello di costo nn conviene e nn sono adatte per il marino

per i blu sto cercando qualcosa che non venga dalla cina....sempre per non attendere troppo per la spedizione

dissipatore in alluminio e pasta termica ok sto cercando

per gli alimentatori hai qualcosa da consigliarmi?

Link to comment
Share on other sites

Secondo me devi bene valutare quanti led ti servono..tieni conto che quelli ad lata luminosità quindi 10.000 k se comprati in un negozio li puoi trovare dall'euro e 50 ai 2.. se ti va bene, poi serve la resistenza e la basetta su cui montarli..più i dissipatori, più l'alimentatore.

 

Ad esempio, se ti servono da 10.000 k queste sono striscie a led..si trovano anche diversamente..e credo che se parliamo di resa luminosa e quindi di kelvin queste possano andare bene!

Ciò che fa la differenza in marino e dolce, in questo caso è il kelvin della luce..

 

http://www.ebay.it/itm/STRIP-LED-PER-ACQUARIO-10-000-KELVIN-12-WATT-AL-METRO-/110692306528 questo è un esempio stupido..ma di quella gradazione si trovano..

Edited by fra89
Link to comment
Share on other sites

alvar autocostruirsi una plafo a led "seria" non è un lavoro da poco.ti conviene guardare qualche guida on line per farti un'idea.tony ti ha fatto un elenco dei materiali corretto,i led scaldano molto e servono ventole e barre dissipatrici notevoli.(vedi plafo di emanuele)...visto che il marino ha un costo notevole non andrei a risparmiare proprio sulle luci...

Link to comment
Share on other sites

@@Alvar_Hanso

 

Secondo me i led dei primi link vanno benissimo!!!!

sconsiglio le strisce a led secondo me non sono adatte per il marino.....ma la cosa migliore sono i power led come quelli del link, quindi io farei 20 led bianchi e 9 led blu cosi almeno si cerca di stare il piu vicino al rapporto che usano le grandi case che fanno plafoniere a led per marino (rapporto 2,25:1 Bianchi:Blu) quindi con 20 led da 3 watt bianchi ne metti 9 led blu da 3 watt.

Poi serve il dissipatore abbastanza grande dove attacchi tutti i led con una pasta apposta che trasmette il calore al dissipatore per raffreddare la temperatura di lavoro dei led se no si bruciano.....attaccate al dissipatore si devono mettere delle ventole per raffreddare il dissipatore.

Ti consiglio di collegare i led bianchi e blu separatamente cosi puoi creare l'effetto alba e tramonto e poi alcuni coralli come il briaerum con le luci blu diventano florescenti stupendi!!!!!quindi ti serviranno due alimentatori separati e due timer che programmi come vuoi e per ultima cosa un contenitore dove inserire il tutto da renderlo piacevole esteticamente........

 

Io cmq andrei su una plafo 4x24 t5 molto meno costosa e piacevole esteticamente.....

Link to comment
Share on other sites

alvar autocostruirsi una plafo a led "seria" non è un lavoro da poco.ti conviene guardare qualche guida on line per farti un'idea.tony ti ha fatto un elenco dei materiali corretto,i led scaldano molto e servono ventole e barre dissipatrici notevoli.(vedi plafo di emanuele)...visto che il marino ha un costo notevole non andrei a risparmiare proprio sulle luci...

lo so brex....ma mi sta passondo in mente l'idea di provarci....intanto chiedo informazioni e mi faccio due conti sui costi di realizzazione e poi valuterò se provarci oppure ripiegare su qualcosa di già pronto hehehe

Link to comment
Share on other sites

@@Alvar_Hanso

 

Secondo me i led dei primi link vanno benissimo!!!!

sconsiglio le strisce a led secondo me non sono adatte per il marino.....ma la cosa migliore sono i power led come quelli del link, quindi io farei 20 led bianchi e 9 led blu cosi almeno si cerca di stare il piu vicino al rapporto che usano le grandi case che fanno plafoniere a led per marino (rapporto 2,25:1 Bianchi:Blu) quindi con 20 led da 3 watt bianchi ne metti 9 led blu da 3 watt.

Poi serve il dissipatore abbastanza grande dove attacchi tutti i led con una pasta apposta che trasmette il calore al dissipatore per raffreddare la temperatura di lavoro dei led se no si bruciano.....attaccate al dissipatore si devono mettere delle ventole per raffreddare il dissipatore.

Ti consiglio di collegare i led bianchi e blu separatamente cosi puoi creare l'effetto alba e tramonto e poi alcuni coralli come il briaerum con le luci blu diventano florescenti stupendi!!!!!quindi ti serviranno due alimentatori separati e due timer che programmi come vuoi e per ultima cosa un contenitore dove inserire il tutto da renderlo piacevole esteticamente........

 

Io cmq andrei su una plafo 4x24 t5 molto meno costosa e piacevole esteticamente.....

hai ragione @@Astro...sicuramente è meno costosa una 4x24t5 che autocostruirsi una plafo a led ma credo anche che sia mono costasa sul breve periodo

i neon t5 soprattutto sul marino ogni 6-8mesi vanno sostituiti tutti e quindi diventano una spesa costante....in più andrei a consumare molto di più in termini di energia con una plafo t5 che con una a led

e sul lungo periodo sai benissimo anche tu che le bollette pesano

ecco perchè volevo provare questa soluzione....sia per l'avventura nel cimentarsi con la realizzazione ma soprattutto puntando al risparmio energetico

senza considerare che facendola io la farei su misura per il tipo di vasca sia come misure che come watt...

Link to comment
Share on other sites

non per scoraggiarti ma è un mondo in completa evoluzione, vai qui e trovi tutte le risposte! :-) http://www.reefitalia.net/

@marinum figurati sono già scoraggiato in partenza io quindi hehehehe

comunque non ho ben capito il tuo post....credo che tutto sia in completa evoluzione e su reefitalia ci sono anche io

se magari mi linki qualcosa di specifico mi aiuteresti a capire a cosa ti riferisci

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
    • Gattosilvestro
      Allora spiego un po meglio la situazione  comprai 2anni fa circa 3 discus gia grandi di cui si era gia formata una coppia  li separai in acquario di comunita e anda tutto bene i piccoli dischi sono arrivati alla grandezza di un centesimo€ spostati in altra vasca piano piano sono morti tutti.decido di prendere un cubo solo per la coppia laddove hanno continuato a deporre moltissime volte ma senza risultati poi ho pensato di cambiare maschio (quello attuale) e depongono 1 volta a settimana dopo un po di mesi spoto tutto in acquari di comunita separati cn una reta e la trafila continua senza esito positivo  ora invece avendo a diposizione un 30o litri li ho spostati li dove la trafila continua puntuale ogni 7/10gg  stavo pensando di ricambiare maschio dato che con quello 1 volta era andata a buon fine  poi qualcuno sa dirmi che valori devo usare per far riposare la femmina che credo si stremata dalle continue covate spero do essere stato chioro e di non essermi dilungato saluti
    • tatore
      Ciao, le uova bianche no, sono già andate. Una coppia esperta le elimina selettivamente, per evitare che ife e miceti si propaghino sulle uova vicine, le altre ancora è presto per dirlo. Ancora qualche giorno e vedrai. Se le stanno a ventilare comunque stanno a fare prove tecniche. I valori sono ottimali. Le premesse ci sono tutte comunque. L'embrione cresce abbastanza velocemente quindi dovresti vedere a breve il punto nero dentro le uova. Le non fecondate imbiancano quasi subito.
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.