Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Acidifichiamo La Nostra Acqua!


Astro

Recommended Posts

Ragazzi è un argomento che ne abbiamo parlato e riparlato,ma sono dell'idea che non basta mai!!!!

Quindi quello che mi piacerebbe sapere da tutti voi che avete discus,come acidificate la vostra acqua,se usate quella di rete se quella d'osmosi.........cosa importantissima con quale torba (vorrei sapere quale torba è la migliore per acidificare l'acqua,direttamente in vasca o in taniche di stabulazione) io ho usato la rio negro della wave ma non mi sta convincendo piu di tanto........vorrei provare anche altro per vedere se è meglio o peggio......

usate anche altro oltre la torba???? che cosa???? e come????

 

è un argomento che mi interessa ora piu che mai ehehehhehehhehe ;) ;) ;) ;) devo cercare di portarmi dei valori da wild ;) ;) ;) sbizzaritevi ragazzi!!!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 49
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Astro

    9

  • tatore

    7

  • tony81

    7

  • manudon

    5

Top Posters In This Topic

Posted Images

Procedo così per i selvatici:

100 lt in un cubo, in cui al posto dei materiali filtranti ho inserito 250 gr di torba Wave Rio Negro (ma anche Sera va bene) che gira sempre. Una vasca separata con acqua di rete che gira sempre con una porosa fortissima per giorni. Prima del cambio pre-miscelo 100+20. Faccio sempre così. Il pH in vasca normalmente è poco sopra il 5,3. Troppo basso.

Link to comment
Share on other sites

Procedo così per i selvatici:

100 lt in un cubo, in cui al posto dei materiali filtranti ho inserito 250 gr di torba Wave Rio Negro (ma anche Sera va bene) che gira sempre. Una vasca separata con acqua di rete che gira sempre con una porosa fortissima per giorni. Prima del cambio pre-miscelo 100+20. Faccio sempre così. Il pH in vasca normalmente è poco sopra il 5,3. Troppo basso.

 

Ogni quanto sostituisci la torba? con cadenza calendarizzata o quando vedi i valori che non corrispondono più?

Link to comment
Share on other sites

io uso la torba e foglie de catapa nel sistema de prefiltraggio e stabulazione ma non in una maniera esagerata. non ricordo da quando non li sostituisco. il mio sistema per acidificare e quello che da neofita non riuscivo a capire : i filtri fanno acidificare l'acqua. nei filtri maturi (ed io ho quattro in vasca) i batteri nitrificanti consumano i carbonati per formarsi e di conseguenza scende il kH e il gH facendo scendere il pH. comunque io uso l'acqua di osmosi mischiata con acqua di rete fino a cca 160 microsiemens , in vasca avendo un pH di 5,3 . parlo ovviamente de la vasca con gli wild

Link to comment
Share on other sites

io ho avuto ottimi risultati con sera e jbl..anche quelle dell aquarium munster dicono che sono ottime ma nn le ho mai provate..

Link to comment
Share on other sites

quello che mi piaceva sapere piu che altro è la duarata,perchè mi sembra di aver capito che come rapporto siamo sul 1 gr a lt sicuramente ci sono quelle che durano di piu delle altre.......ogni quando la si deve cambiare????

Link to comment
Share on other sites

te ne accorgerai quando nn otterrai più l acidificazione e una volta stabilito questo con un controllo frequente dei valori allora sarà il momento di cambiarla una volta preso la routine andrai in automatico..la durata più o meno è quella 3/4 settimane

Link to comment
Share on other sites

no' non è una demenza,qualcuno la usa,pero'è un prodotocon molte incognite.io non la userei mai. senti senza offesa ma non puoi cambiare il tuo avatar,quando scrivo mi sento osservato e ho un senso di inquietudine.ah aha ah.....

Link to comment
Share on other sites

no' non è una demenza,qualcuno la usa,pero'è un prodotocon molte incognite.io non la userei mai. senti senza offesa ma non puoi cambiare il tuo avatar,quando scrivo mi sento osservato e ho un senso di inquietudine.ah aha ah.....

 

 

 

non sono bello lo so! provvedero'...

Link to comment
Share on other sites

parlo della torba bionda di sfagno la si può usare ma sempre torbando i cambi direttamente in vasca assolutamente no ha un rilascio abbastanza veloce e un ph 3,5 4

Link to comment
Share on other sites

Che essendo fibrosa, non ha un rilascio lento come la torba ad uso acquariofilo, ma rilascia una grande quantità di acidi umici tutti insieme, e si rischia di friggere i pesci. La torba ad uso acquariofilo almeno è impellettata quindi rilascia lentamente.

Io a prescindere non la userei, si risparmia è vero, ma non conoscendo i rischi preferisco usarne poca e specifica.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Credo di aver invasione di planaria come faccio per eliminare
    • tatore
      Guarda...potrebbero essere planarie, ma se fossero parassiti non starebbero sui vetri, attaccherebbero l'ospite direttamente avendo un ciclo vitale e breve. Essendo 'vermetti' che si sviluppano in condizioni eutrofiche (troppi nutrimenti) mantieni sempre abbastanza pulito il fondo e sii parsimonioso col cibo. Ravvicina anche i cambi. Non ti preoccupare per la salute dei pesci.
    • LorenzoBrigant3
      Sono Oligocheti??
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.