Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

C'è Qualcosa Che Non Va!


Astro

Recommended Posts

Ragazzi c'è qualcosa che non va porca miseria!!!!!

Oltre ai 4 soliti che non stavano bene (di cui l'arancio si è ripreso quindi sono 3 ora che non stanno bene)ieri ho notato che anche quello piu grosso di tutti che non mangia!!!!! quindi c'è qualcosa che non va per niente bene!!!!!!

La temperatura che ho ora in vasca è di 31°C quindi abbastanza alta,questa settimana ho cambiato 60 lt in due cambi uno martedi e uno ieri..........non capisco proprio cosa stia succedendo!!!!!!!

Aiuto ragazzi secondo me hanno dei parassiti addosso li vedo strofinarsi contro i filtri!!!!! come li posso eliminare??????

grazie

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 61
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Astro

    22

  • tatore

    11

  • 46valentino46

    11

  • Riccardone

    6

Top Posters In This Topic

Posted Images

preparo 30 lt d'acqua nella tanica facendola prefiltrare dai sedimenti e carbone.........poi la lascio 24 ore ferma nella tanica a stabulare,dopo di che aggiungo 6 ml di biocondizionatore della shg e faccio il cambio sifonando 30 lt d'acqua della vasca e aggiungendo con il tubo d'areatore l'acqua nuova,per non far grossi sbalzi di temperatura!!!!

Non mi sembra ci siano problemi di valori e altro per quello non capisco quale sia la causa di questo malessere relativamente generale!!!!!

Mi sto parechcio scoraggiando,perchè mi demoralizzo nel momento in cui non riesco a capire la causa e mi sento con le mani legate!!!!!!

Perfavore ragazzi aiutatemi non so che fare e mi sto davvero buttando giù........perchè mi dico se non riesco a fare crescere come di sede dei discus presi a 4 mesi fiduriamoci delle covate intere da 0,sto perdendo le speranze prima di aver iniziato!!!! :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:

Link to comment
Share on other sites

non riscaldo mai l'acqua!!!!!! la metto con il tubicino d'areatore per farla scendere piano piano e non dare grossi sbalzi di temperatura!!!!

La percentuale è questa: 30 lt di cambio su una vasca da 100x50x50 cm considera che sara un 200-220 lt netti consideando anche il filtro che prende una bella parte della vasca..........

 

Quindi la percentuale è un 15% due volte alla settimana,30% a settimana

 

nel cubo della coppia cambio 20 lt su 90-100 di vasca una volta alla settimana quindi un 20% a settimana stesso identico sistema......

 

Sbaglio qualcosa???????

Link to comment
Share on other sites

La temperatura sul termometro e anche a tatto la vedi / senti scendere parecchio? quanto tempo ci mette a reintegrare i 30 litri ?

ciao

Link to comment
Share on other sites

ti posso dire su per giu ci metterà un 30-45 minuti per i 30 lt,la temperatura della tanica ovviamente è molto piu bassa della vasca anche perhè ora ho 31°C in vasca e quella della tanica sarà sui 15-18°C..........

ma può essere questa la colpa del malessere dei pesci???? che non vogliono mangiare????

E adesso come li recupero???? l'acqua ora è costante in vasca come mai non mangiano???

mi sto davvero demoralizzando e sto pensando che se è tutto cosi difficile come farò a pensare di riprodurre i discus???????se non sono neanche capace a farli crescere in salute????

Link to comment
Share on other sites

Astro al di là del fatto che potrebbero avere dei parassiti, ma come CAVOLO si fa a cambiare l'acqua a 15-18°C????

La prima regola che s'impara è non dare sbalzi di temperatura.

Link to comment
Share on other sites

Astro al di là del fatto che potrebbero avere dei parassiti, ma come CAVOLO si fa a cambiare l'acqua a 15-18°C????

La prima regola che s'impara è non dare sbalzi di temperatura.

Quoto Riccardo, è per questo che ti ho fatto quelle domande sopra avevo il sospetto perche' ... cambi = sfregamenti.

Io per ora non farei nulla lascia la temperatura a 31° e dal prossimo cambio riscaldala. Io faccio cosi:

la mattina del giorno di cambio inserisco un riscaldatore impostato a 26° quando torno a casa da lavoro sono passate circa 12 ore, eseguo il cambio, non è importante il grado piu' o meno ma almeno a 24/26 è meglio arrivarci con l' acqua dei cambi.

 

ciao :dft010:

Link to comment
Share on other sites

azzo un altro riscaldatore!!!!! pure l'acqua dei cambi..........a me hanno sempre detto che passando l'acqua con il tubicino dell'areatore scendeva talmente tanto piano che non da sbazi di temperatura perchè il termoriscaldatore ha il tempo di riscaldare l'acqua nuova.........boh

Proverò a riscaldarla!!!!

Quello che non capisco.......come mai non mangiano?????ok gli sbalzi ma cosa centra il fatto di non mangiare??????

Ora come faccio a recuperali???

Se non riesco a recuperarli e peggiorano mi sa tanto che farò una bella pausa!!!!!! :undecided: :undecided:

Link to comment
Share on other sites

io quando avevo gli ibridi riscaldavo sempre le taniche, ma da quando ho selvatici non l'ho mai riscaldata, a parte che cambio poca e ogni giorno e i litri de la vasca sono tanti,ma se scende un grado o due mica li fa male. ce pure che hanno una struttura diversa selvatici de quelli di allevamento

Link to comment
Share on other sites

azzo un altro riscaldatore!!!!! pure l'acqua dei cambi..........a me hanno sempre detto che passando l'acqua con il tubicino dell'areatore scendeva talmente tanto piano che non da sbazi di temperatura perchè il termoriscaldatore ha il tempo di riscaldare l'acqua nuova.........boh

Proverò a riscaldarla!!!!

Quello che non capisco.......come mai non mangiano?????ok gli sbalzi ma cosa centra il fatto di non mangiare??????

Ora come faccio a recuperali???

Se non riesco a recuperarli e peggiorano mi sa tanto che farò una bella pausa!!!!!! :undecided: :undecided:

Ieri qualcuno lo ha detto a me... Astro respira ! :biggrin:

Gli sfregamenti etc.. indicano presenza di ciliati cutanei o altri ectoparassiti, in tutti gli acquari ci sono, prendono il sopravvento con eventi come l' abbassamento della temperatura, la malnutrizione etc... credimi per ora non devi recuperare nulla vedrai che tornando a scaldare l' acqua si sistemano da soli.

ciao :thumbsu:

Link to comment
Share on other sites

io quando avevo gli ibridi riscaldavo sempre le taniche, ma da quando ho selvatici non l'ho mai riscaldata, a parte che cambio poca e ogni giorno e i litri de la vasca sono tanti,ma se scende un grado o due mica li fa male. ce pure che hanno una struttura diversa selvatici de quelli di allevamento

 

io quoto Titi,il problema se c'è,secomdo mè non è causato dai cambi.il sistema del tubicino l'ho adottavo anch'io con un'acqua molto piu' fredda e non ho mai avuto problemi.30 lt su 220 lt in 45 minuti potranno far oscillare la temperatura al massimo di un paio di gradi.no non penso proprio sia la causa. caro Astro la vita è piena di difficolta',questo è un hobby, pensa se bastasse mettere due discus in una vasca e per magia depongono,si sciudono crescono ecc.. senza il minimo problema o attenzione da parte tua. pensi che ci sarebbe tutto questo attorno al discus?io ho impiegato un'anno per riuscire a riprodurre.hai idea degl' insuccessi che ho collezzionato eppure adesso grazie a quelle esperienze sto iniziando ad avere soddisfazioni. dunque caro ragazzo ti sei posto un traguardo,bene guardalo e raggiungilo.

Link to comment
Share on other sites

Fabrizio io posso dirti che ogni discus ha la sua "debolezza" ne ho avuti tanti e non sono MAI arrivato ai vostri livelli, l' unica cosa che ho imparato giusta è che ogni soggetto ha le sue debolezze o carenze di cui soffre maggiormente, che possono variare dal cambio vasca alla temperatura, all' acqua poco stabulata, alimentazione, etc... nel senso che puo essere che solo 1 soggetto su 10 soffra di quel particolare cambiamento.

Ho avuto soggetti che non amavano l' acqua non riscaldata anche se il termometro dell' acquario variava di 1/2 gradi nel giro di 3/4 ore, questa è un ossservazione oggettiva non una cosa scientifica e diciamo riproponibile con una metodica, purtroppo per me era reale. Smesso di fare cambi con acqua a temperatura ambiente "fredda", smesso gli sfregamenti e il fare si e no con la testa anche le variazioni di appetito

 

ciao :biggrin:

Link to comment
Share on other sites

Non so Giulio.......sinceramente la cosa è strana che andando avanti ogni tanto un discus prende e si isola e non mangia secondo me c'è qualcosa che non va,ora provo a fare cambio con acqua riscaldata ma secondo me non è quello!!!! mi sembra impossibile che per degli sbalzi possano fare questo........cmq proverò e vediamo.....

La cosa che mi spaventa che i pesci possano non mangiare e ho notato che se iniziano a non mangiare si debilitano parecchio e poi recuperarli diventa difficile!!!!!!

Come si fa a eliminare sti benedetti parassiti????

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.