Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Astaxantina!


Astro

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi visto che è una sostanza naturale che si trova anche in natura e che risalta la pigmentazione dei pesci (usata in aquariologia generica dolce e marina)e dando diversi benefici oltre al colore piu sgargiante........sono in cerca di questo prodotto in polvere da mischiare nel pastone dei discus....

Vorrei sapere voi dove la prendete le dosi che utilizzate e come vi trovate

Io ho un amico che sua moglie è farmacista e ho chiesto a loro per trovare spirulina e astaxantina,per la spirulina tutto ok 100 gr (11 euro) per l'astaxantina mi ha chiesto che percentuale se 5-10% ma non capisco che cosa sta a significare la percentuale non dovrebbe essere 100% pura la sostanza???

La palla a voi ragazzi!!!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Astro

    4

  • sane84

    3

  • Riccardone

    2

  • Gianluca72

    1

Top Posters In This Topic

Posted Images

Probabilmente la astaxantina che si prende in farmacia viene venduta con queste due formulazioni per l'utilizzo umano (per problemi di capelli), di conseguenza, se trovi il prodotto al 10 % di astaxantina (principio attivo), il restante 90% (eccipienti)cos'è? bisognerebbe sapere quella che si utilizza a scopo acquariofilo che percentuale (titolo) ha, magari quella che ha proposto Riccardone costa di più ma è mollto più alta di titolo, infatti mi permetto di chiedere: Riccardo, puoi postare le specifiche tecniche?

Link to comment
Share on other sites

Dimenticavo, la domanda sul cosa sono gli eccipienti (di quella ad uso farmacologico) è importante, perche magari sono composti non utili o persino dannosi per i nostri pesci....

Link to comment
Share on other sites

L'astaxantina è un buon pigmentante (nello specifico il rosso è la forza della sostanza), che contiene un'elevata quantità di vitamina A, in purezza tossica per l'uomo. In piccole quantità ha grandi benefici e potenzialità ( è un carotenoide).

Può essere sintetizzata sia estratta da animali che di origine vegetale (Haematococcus pluvialis è un'alga che ha una quantità di astaxantina davvero importante). Mentre si trova stratificata negli esoscheletri di gamberi, astici (da cui prende il nome presumo), krill e crostacei similari...tutti animali che mostrano il colore caratteristico di questo pigmento a una determinata temperatura, o la mostrano sempre se la pigmentazione, l'assimilazione e la fissazione avviene a livelli superficiali e non sottostanti.

La qualità dell'astaxantina credo che sia la discriminante del prezzo. Io ho preso l'astaxantina ma per il.....marino :dft010: ,abbiamo fatto un gruppo di acquisto con dei ragazzi del forum Reefitalia, ma non ho avuto pochi problemi alla dogana, per questione di certificati, permessi e sdoganamento.

Un'immagine di un lago in cui viene coltivato l'Haematococcus pluvialis

haematococcus-pluvialis.jpg

 

Invece immagino che (anche se l'Haematococcus contiene fino a 40.000 volte in piu' di astaxantina rispetto ad ogni altra fonte) l'estrazione dell'astaxantina da esoscheletri e resa "farina" per mangimi ecc.. credo che sia il procedimento che renda particolarmente caro questo prodotto.

Sulla durata dell'effetto (parola sbagliata) o beneficio non mi pronuncio.

Alcune teorie la vedono fissata definitivamente alla naturale pigmentazione dei pesci, altre teorie invece la vedono come apparenza transitoria che svanisce quando finisce la sostanza o l'effetto della sostanza.

Io coi krill (St Francisco's Bay) ho raggiunto il rosso perfetto in quasi tutti i pesci. Paradossalmente quella che comprai non la usai mai per discus ma l'ho regalata.

Link to comment
Share on other sites

bene a sapersi allora ragazzi quelle che si trovano in farmacia mi sa che non vanno bene essendo che non sono pure al 100% tipo quella di riccardone!!!!

Link to comment
Share on other sites

Quelle della farmacia (che hanno al massimo il 10 % di API (Active Pharmaceutical Ingredients) hanno come eccipienti olii vari, glicerina e altro... e comunque per averne 50 grammi di astaxantina pura occorne prendere 500 grammi di farmaco( quindi ci costerebbe comunque 55 euro!!!), e io di mettere tutti quegl' olii nel mio pastone (che non sappiamo quali effetti hanno sui nostri pesci) non me la sento... Quello che voglio dire signori è questo: abbiamo tutti acquari con pesci da 50 euro in su dentro, è il caso rischiare di farli ammalare o ucciderli per risparmiare qualche euro? con 50 grammi di astaxantina penso si preparino 10 kg di pastone, e a parte SG noi con tutto quel pastone andiamo avanti almeno 2 anni, risparmiamo su altro, non sul mangime!!!

Link to comment
Share on other sites

hai pienamente ragione Andre ma se si riuscisse a trovare a un costo buono di buona qualità..........

è anche vero che bisogan cercare se no non si trova subito ;) ;) ;)

per quello mi sto muovendo,io cerco prodotto puro come quello che ha riccardone!!!!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.