Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Filtro esterno


LorenzoBrigant3

Recommended Posts

Ho avviato un rio 180 con discus 

mi chiedevo se vale la pena aggiungere un filtro esterno e che benefici otterrei

potrei aggiugere più discus??

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 16
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • LorenzoBrigant3

    9

  • tatore

    8

Ciao Lorenzo, 

Allora di base c'è che un Juwel da 180lt lordi, che poi netti diventano molti meno, non dovrebbe ospitare più di 4 o 5 discus. Te ne accorgeresti col tempo, perché mancherebbe loro lo spazio vitale per muoversi e in caso di fregole che arrivano, le tempeste ormonali sarebbero poco gestibili in uno spazio sovrappopolato. Quindi piuttosto che perdere dei pesci dopo, è meglio non aggiungerli prima, risparmi denaro e guadagni in piacere. 

Per quanto riguarda il filtro esterno io te lo consiglio. L'interno che esce col Juwel (ho avuto il Vision) non è al 100% a portata di discus, la biomassa che contiene un acquario mediamente popolato la gestisce male, comunque a stento, anche se scegli materiale ultraporoso che potrebbe sopperire alle carenze del materiale offerto in dotazione (che comunque non è male). L'azoto-fissazione è un ciclo biologico complesso e veloce, che se non trova sufficiente superficie, crea spike di ammoniaca (passaggio per arrivare a nitrito e nitrato, quest'ultimo smaltibile e non tossico) letale per i pesci.

Diciamo che è meglio non rischiare, né dissanguarsi. Io non so come hai iniziato, come è adesso la vasca(ho notato che o hai cambiato il fondo scuro o comunque hai usato un fondo come ti era stato consigliato), ma fai tutto piano e per bene, perché la maturazione del filtro richiede tempo ma avviene una volta una, dopodiché possiamo tirare le somme e capire cosa si può migliorare sia esteticamente che praticamente. 

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, tatore ha scritto:

Ma da quanto tempo gira la vasca? Qual è stato il giorno zero? Hai messo batteri?

Edit: la temperatura che mantieni? 

Temperatura 30

Link to comment
Share on other sites

NO3 a 0.3 vuol dire che il filtro non è ancora ben rodato...continua coi batteri, pochi e a luci spente. E' essenziale e va bene; se trovi radici di mangrovia fossile ben ramificata, puoi allestire un bell'acquarietto. Io spendevo più soldi per le radici (ma non quelle che vendono per i rettilari) che per i pesci. Le piante ti piacciono? E anche dei pesci da fondo, tipo Corydoras sterbai, coi quali possono condividere in pace la vasca.

Temperatura 29/30 OK. Perfetta. Un filtro esterno? Sì. 

Link to comment
Share on other sites

Sì anche, ma molto meno esili di quello che hai in vasca adesso. Loro per natura sono abituati a stare all'ombra di legni e rami che lambiscono la superficie, poi ti metto delle foto di alcuni layout allestiti circa 10/12 anni fa, potrebbero aiutarti. Comunque un buon inizio dai, complimenti. Aspetta ad aggiungere altro, facciamo che l'acquario sia maturo al 100%. 

Link to comment
Share on other sites

Che ne pensi jbl902 come esterno

ho trovato un Eheim professional4+350 in offerta imperdibile 

ho preso quello a 150 euro 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, LorenzoBrigant3 ha scritto:

Che ne pensi jbl902 come esterno

ho trovato un Eheim professional4+350 in offerta imperdibile 

ho preso quello a 150 euro 

Il top, mi hai superato. Ho avuto altre generazioni di Eheim, li facevi partire e te li scordavi. Ottimo!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
    • Gattosilvestro
      Allora spiego un po meglio la situazione  comprai 2anni fa circa 3 discus gia grandi di cui si era gia formata una coppia  li separai in acquario di comunita e anda tutto bene i piccoli dischi sono arrivati alla grandezza di un centesimo€ spostati in altra vasca piano piano sono morti tutti.decido di prendere un cubo solo per la coppia laddove hanno continuato a deporre moltissime volte ma senza risultati poi ho pensato di cambiare maschio (quello attuale) e depongono 1 volta a settimana dopo un po di mesi spoto tutto in acquari di comunita separati cn una reta e la trafila continua senza esito positivo  ora invece avendo a diposizione un 30o litri li ho spostati li dove la trafila continua puntuale ogni 7/10gg  stavo pensando di ricambiare maschio dato che con quello 1 volta era andata a buon fine  poi qualcuno sa dirmi che valori devo usare per far riposare la femmina che credo si stremata dalle continue covate spero do essere stato chioro e di non essermi dilungato saluti
    • tatore
      Ciao, le uova bianche no, sono già andate. Una coppia esperta le elimina selettivamente, per evitare che ife e miceti si propaghino sulle uova vicine, le altre ancora è presto per dirlo. Ancora qualche giorno e vedrai. Se le stanno a ventilare comunque stanno a fare prove tecniche. I valori sono ottimali. Le premesse ci sono tutte comunque. L'embrione cresce abbastanza velocemente quindi dovresti vedere a breve il punto nero dentro le uova. Le non fecondate imbiancano quasi subito.
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.