Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Nuovi arrivi


godless

Recommended Posts

Alla fine mi sono deciso. Sono andato a prendere qui a Roma dei pescetti da una persona che ha aperto una serra totalmente dedicata all'amazzonia. Una persona gentile, disponibile sempre e con pesci bellissimi. Non il solito commerciante insomma. Lo fa più per passione che per altro.

Vi racconto un po' perchè il tutto merita.

Appena entrato nella serra noto subito la vasca con i Wild. Ma la cosa impressionante non è tanto la bellezza di alcuni esemplari, un INANU RED e due Tefè su tutti che erano da paura, quanto il fatto che appena entro loro tutti si fiondano verso il vetro a cercare da mangiare....un po' come quando passeggi per roma e trovi accattoni a tutti gli angoli che ti chiedono soldi :P

 

Mi mostra la serra e, a parte i Wild tra cui alcuni esemplari bellissimi, vedo dei pesci davvero belli. Ciclidi, Panaque, Scalari....tutti esemplari stupendi...

Io, col mio misero budget, avevo già adocchiato degli esemplari piccolini. 4 RIO ICA per l'esattezza. Alla fine dopo un'oretta torno a casa, prendo la macchina e vado da lui a prendere i miei nuovi pesci.

Sono esemplari giovani, inseriti da una settimana ed ancora in ambientamento. Si spaventano ancora quando vedono tanta gente in giro per casa ma spesso escono a farsi una passeggiata...

Ecco le prime foto. Non sono tante perchè non ho avuto molto tempo, vi aggiorno poi di volta in volta. Scusate i vetri sporchi :P

Ai primi di maggio vado a prendere gli altri due che gli sono arrivati nel frattempo. Spero vi piacciano!

post-2376-0-35130000-1366192140_thumb.jpgpost-2376-0-14871500-1366192142_thumb.jpgpost-2376-0-24671800-1366192143_thumb.jpg

 

Link to comment
Share on other sites

Molto belli @@godless,sicuramente se ben tenuti ti daranno belle soddisfazioni.

Se ti và puoi dirci qualcosa in più per quanto riguarda i valori a cui li tieni?

Quindi mangiano tranquillamente nella tua vasca?

Link to comment
Share on other sites

I valori sto cercando di abbassarli a qualcosa di un po' più wild. in sintesi:

Cond: 340ms  Target attorno ai 200

KH4 Target 2/3

GH7

PH 7 Target 6,5

NO2 0

NO3 5mg/l

NH3 assenti

 

Sono in un rio 240 con filtro esterno eheim 240.

 

Ad oggi li vedo spizzicare e soffiare sul fondo. L'altra sera in un attimo di tranquillità il più grandicello mangiava le larve di zanzara essiccate che girovagavano sul pelo dell'acqua...

Non si abbuffano certo, ma spiluccano...

Link to comment
Share on other sites

hanno l'occhio bello vivo e se mangiano vuol dire che stanno bene nella nuova casa.. il pulviscolo che si nota nelle foto è dovuto al vetro sporco?

Link to comment
Share on other sites

Si si, vetro sporco....

Spiluccano....solo quando ho dato chironomus congelato uno dei 4 (il più grande) l'ho trovato dopo un po' con la panza gonfia e un respiro affannoso...si era fatto na mangiata aahahhah

Cmq come detto sono ancora timidi. Escono quando non vedono nessuno in giro per casa sostanzialmente. Credo che sia normale....ora aspetto gli altri due che sono in quarantena presso la serra. Appena posso aggiorno con nuove foto.

Link to comment
Share on other sites

Belli, mi sembrano in salute, quanto misurano?

Sai a che valori stavono nell'allevamento?

Magari dicci dove li hai presi, se uno passa da quelle parti :yup:

Link to comment
Share on other sites

Sono piccoli. Il più grande è 10 cm (quello con il disegno più delineato) mentre gli altri sono attorno agli 8 cm....

Li ho presi da Amazonfishstore. Adriano è una persona gentilissima e con pesci davvero notevoli. Come detto aveva un red inanu stupendo, una bestia da 18 cm e non costava nemmeno tanto rispetto a quanto vedo in giro...

In allevamento erano a PH 6,6 e Cond 160

Link to comment
Share on other sites

sono dei bei pesci in salute, l'unica cosa che non mi convince molto è il fatto che li stai inserendo in due tempi, sarebbe stato meglio inserirli tutti insieme.

Link to comment
Share on other sites

Eh c'hai ragione ma non erano tutti disponibili presso la serra...intanto ieri ho notato un piccolo problema. Il termometro in vasca segnava 29 ma poi ieri mi è arrivato il termometrino digitale (quelli da 5 euro per intenderci) e segnava 26,8 gradi. ho fatto una prova con un altro temometrino che avevo ed anche quello segnava 27 gradi....ho alzato la temperatura allora e stamattina è arrivata a 30,4 (quindi ho abbassato appena appena il termostato in modo da portarla correttamente tra i 28 e 30...

Sarà stato anche quello che li rendeva timidi? mi devo attivare per prendere un termometro serio...

Link to comment
Share on other sites

quando vai a comprare il termometro ne prendi un pò 5o6 anche più e li metti a confronto e prendi quelli che segnano la stessa temperatura, nn andare dietro a quelli digitali perchè durano poco..

Link to comment
Share on other sites

Comunque, vi aggiorno sui pesci appena ho tempo di fare foto e quando rivado in serra mi porto la macchinetta e gli chiedo il permesso di fare qualche foto a quei discus stupendi aveva...

Link to comment
Share on other sites

sarebbe bello curiosare un po in questa serra... :yup: :-B

puoi chiedergli anche se ti conferma l'areale di provenienza dei tuoi discus? perchè per quanto ho visto online i discus rio ica sono un po diversi da quelli tuoi...(colore rosso, banda centrale nera)..

Link to comment
Share on other sites

C'è una bella differenza nel dire che i discus sono di provenienza dell'areale Rio Ica (cosa che dubito molto più che fortemente) e definirli Ica Type (discus brown rossi di varia proveneinza ma con banda centrale positiva o negativa in rilievo).

Secondo me i tuoi non sono ne l'uno ne l'altro, sono degli Haraldi, giovani, ma i dubbi sull'areale di provenienza li può svelare solo chi te li ha venduti, sempre tenendo conto di quanto sia difficile al giorno d'oggi (per non dire impossibile) avere dati certi sulle provenienze dagli esportatori, grossisti etc, perchè un discus rosso tende sempre a diventare un Cuipeuà anche se magari in realta proviene da Nhamundà, Trombetas etc....

Chiedi bene al negoziante secondo me....

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.



  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.