Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

acquario 360 lt o 560 lt?


Recommended Posts

Buongiorno a tutti sono Christian e dopo aver letto tanto sui Discus vorrei partire ( ma senza fretta) a comprare ed allestire tutto l occorente per iniziare l avventura con questi magnifici pesci. Premetto che non ho fretta e voglio fare le cose a modo. Stavo valutando la vasca....ho trovato una vasca con le seguenti misure 160x50x70h aperta oppure una vasca 120x50x60h ancue qussta aperta ma con il mobile. Il costo è abbastanza uguale i miei dubbi ( non avendo mai avuto vasche cosi grandi) sono sull evaporazione dell acqua, e sulla quantità di acqua da cambiare settimanalmente.....abito al piano terra ed 8n inverno la temperatura in sala di notte scende parecchio.se con le vostre esperienze mi aiutate a far chiarezza ve ne sono grato.

Link to comment
Share on other sites

ciao, e benvenuto, il litraggio delle vasche non basta mai,quindi....... se fossi in te la chiuderei, oltre all'evaporazione pensa al consumo energetico, come tu saprai bene il discus vive bene tra i 28 e 30 gradi, per non parlare di termoterapia ( ma questo è un altro discorso ). 

Link to comment
Share on other sites

In effetti aver una vasca aperta con quelle temperature in casa mia....la vedo molto dura. Come cambi settimanali d acqua siamo sul 25/30% giusto? Sarei intenzionato ad avere 6 discus e cardinali. Naturalmente essendoco circa 200 litri di differenza i costi di gestione saranno molto diversi se non sbaglio

Link to comment
Share on other sites

i cambi dipendono dal tipo di filtro o filtri che intendi usare.....essi sono il cuore della vasca.....parli di inserire 6 discus, adulti sud-adulti piccoli ? anche questo incide.....vasca arredata ? spoglia ?

Link to comment
Share on other sites

Ciao, anche io ti consiglio una vasca chiusa, aperte sono molto belle con delle radici che escono dalla vasca, ma il dispendio energetico è molto più elevato. Poi per garantire una dispersione di calore puoi coibentare le pareti della vasca che rimangono nascoste ;)

Link to comment
Share on other sites

Pensavo di coibentare 2 lati e ora cerchero qualche idea per chiudere la vasca....pensavo di metter 2 filtri esterni ( jbl cristalprofi 250 che ho gia) ed un altro tipo askoll pratiko 400 o sempre della jbl

Link to comment
Share on other sites

Ciao @@Team C,come ti hanno già scritto,la vasca sicuramente chiusa, viste le temperature  

alte a cui vivono discus, se la temperatura ambiente è molto più bassa l'evaporazione è molta.

Isola sicuramente i lati che vanno a ridosso dei muri come ti hanno consigliato.

La maniera di chiudere la vasca si trova,potresti anche chiudere con vetro,hai una plafoniera per lluminare?

Due filtri vanno bene ,poi dipende per quale vasca opti.

Per i costi di gestione,scaldare 160x50x70,sarà più dispendioso,ma se isolata bene......

Link to comment
Share on other sites

Ciao . 6 discus sono sufficienti 250lt percui se questo e il limite che ti sei prefissato compra il 360lt che ti costa meno in gestione ed ha il mobile. Poi se ci prendi gusto in questo hobby il360 ti starà stretto e cercherai di ingrandirti. Come cambi d'acqua (considerando discus adulti) ti servono circa 120lt a settimana. Il pratiko 400 va bene come secondo filtro per la vasca da 360, se acquisti l'altra devi orientarti su qualcosa di più grosso (tipo il 1500)..

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti delle tempestive risposte... si io vorrei 6 discus e naturalmemte cardinali e corydoras ( presenti nel mioacquario attuale) la vasca sarebbe 360 lt lordi ..netti circa 330 esatto? 120×50×60h. È un bu0n litraggio oppure starebbero stretti i futuri abitanti? La vasca da 120 la "incasserei" nel camino..riiscirei a coibentarla benissimo senza che siveda nulla...quella da 160 cm la dovrei metter al posto di un divano...quindi farei fatica a coibentarla in modo " pulito"...dovrei costruire il mobile....si in effetti per la mia situazione su come posizionarle ce una bella differenza

Link to comment
Share on other sites

A questo punto la  120x50x60 mi pare la scelta migliore...il litraggio, a mio

parere, per quello che voi inserire è adeguato e limiteresti i costi di gestione.

I discus di che taglia avresti intenzione di prenderli?

Link to comment
Share on other sites

Mah......bella domanda....pensavo ne piccoli ma nemmeno adulti....spero m8 consigliate anche voi...comunque 6 discus adulti una decina di corydoras e cardinali (50?) vivono bene in 360 lordi?

Link to comment
Share on other sites

Personalmente opterei per la vasca più grande da 160 cm, forse per la manutenzione incassata nel camino non è il massimo, ma dipende se rimane spazio sopra e dietro per i vari tubi o fili.

Poi sicuramente la chiuderei, forse aperta è esteticamente migliore, ma una vasca chiusa evita l'evaporazione, i rumori e mantiene meglio la temperatura.

Link to comment
Share on other sites

 

comunque 6 discus adulti una decina di corydoras e cardinali (50?) vivono bene in 360 lordi

 

sicuramente....comunque tutto dipende da noi,perché siamo noi a gestire l'acquario,

non basta avere l'acquario molto grande.

Potresti optare per discus di 10 12 cm,per cominciare è il compromesso giusto. 

Link to comment
Share on other sites

La vasca da 560 lt è magnifica ma discutendo con voi mi rendo conto che dovrei consumare molta corrente in piu rispetto la 360 lt. Il camino è di quelli vecchi nelle case di campagna...misura 150 cm di lunghezza per 120 cm di altezza ed è chiuso solo dietro ( ovvio) e da un lato....quindi se incasso l acquario ho il lato frontale e quello destro liberi...e 60 cm di spazio libero tra l acquario e il "tetto" del camino. Penso che mettero idiscus non prima di questaestate..ma dato che la vasca con mobile la vendono a 150 eurini....la prendevo gia....mi sembra un ottimo prezzo...usata naturalmente

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.