Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Da ghiaia a sabbia


Recommended Posts

Ciao ragazzi, ho fatto una pazzia, non potevo vedere piu' il mio ghiaietto di 2-3mm di quarzo bianco ormai diventato verde per le alghe e l'ho sostituito con ghiaietto/sabbia di 0,2 di quarzo bianco......la mia domanda:

ma come fate a sifonare?

 

Quando ho provato a farlo, la campana si aspira sia sabbia che escrementi.....ci sono segreti, o campane particolari?

 

Grazieeee

 

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 16
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Upacciu

    6

  • tony81

    4

  • saba

    2

  • CarmineVitaglia

    1

io dopo un pò di tempo ci ho fatto la mano...anche se non utilizzo la campana ma solo il tubo messo a pelo della sabbia e in posizione inclinata....sono riuscito ad ottenere ottimi risultati...

Link to comment
Share on other sites

Succede anche a me di aspirare sempre anche un pochino di sabbia,purtroppo penso sia inevitabile con

sabbia così fine,anche utilizzando campane,io ogni tanto integro quella aspirata.

Adesso la mia vasca e completamente vuota,e in attesa.Devo ripopolarla e penso che inserirò minimo un 20 -25

Corydoras,come smuovono la sabbia fine loro,senza creare disastri,non a eguali.

Link to comment
Share on other sites

se hai un fondo nn molto alto e una buona circolazione d'acqua e un 'ottima squadra di pulitori nn stare a preoccuparti delle anossie del fondo, con singolo tubo è più comodo per la sabbia,e poi far accumulare lo sporco in un determinato punto, inoltre potresti smuovere la sabbia anche senza sifonare..

Link to comment
Share on other sites

Ma i cori alzano sempre il fondo mandando le polveri in sospensione e l'acqua resta perennemente lattiginosa......mi sa che aspirerò ogni volta parte della sabbia ad ogni cambio : - ( se non trovo una soluzione.

Link to comment
Share on other sites

Il fondo è 1-1,5 cm, non è molto.....effettivamente come dice Tony ho già visto che la corrente porta gli escrementi tutti in un angolo

Edited by Upacciu
Link to comment
Share on other sites

Upacciu[/b]' timestamp='1352647445' post='69465'] le polveri in sospensione e l'acqua resta perennemente lattiginosa

quella è una questione di filtraggio, dovrebbero essere smaltite dalla parte meccanica del filtro se ti rimangono sempre particelle in sospensione, nn hai problemi con un fondo così basso..

Link to comment
Share on other sites

La sabbia da tutti i problemi che dici, ma con degli accorgimenti li puoi risolvere.

La nube lattiginosa sparisce con il tempo, il filtro farà il lavoro.

Per attenuare le zone anossiche è possibile utilizzare un cavetto sottosabbia.

 

Per i cambi è inevitabile togliere un po di sabbia, ho parzialmente risolto il problema utilizzando l'aspirarifiuti della Eheim.

Lo immergi nella vasca, ha il ricircolo interno, trattiene lo sporco e un minimo di sabbia, che eventualmente lavi e riutilizzi.

Alla lunga però la sabbia entra nella calamita del girante, asporta del materiale e crea un gioco che ne diminiuscie la potenza di aspirazione.

Link to comment
Share on other sites

Evita la campana ed usa solo tubo e lo posizioni a pelo d acqua poi ti conviene smuovere sempre la sabbia che sia poca o tanta ritorna al suo posto per il suo peso nn resta niente in superficie a meno che nn fai cambi una volta ogni 15ina e l'acqua e sporca ma se l'acqua e pulita la puoi smuovere quanto vuoi io ieri o iniziato con la più sottile che ci sia quella della wave indiana 0,03 micron sembra terriccio nn si bagna nemmeno resta velluto in acqua , quella se la spolveri resta tutt ain superficie ma la tua vai tranquillo prima smuovi così evita di posizionarsi sotto lo sporco poi attendi un minuto che tutto torni al suo posto e essi che puoi sifone ma senza affondare il tubo nella sabbia sempre a pelo se vedi su ytube ce un bel video che spiega come fare per nn aspirarla dove sifoni ciaouuuuuuu

Link to comment
Share on other sites

Puoi sempre mettere lumache per smuovere la sabbia se proprio vuoi che venga mossa sempre. Le melanoides tubercolata ad esempio o le helena...

 

Vivono nella sabbia e con il loro continuo movimento fanno un ottima lavoro.

Devi accettare il fatto di avere delle lumache in acquario però...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

altri pesci da fondo utili allo scopo di smuovere un pò la sabbia sono gli acantopsis dialuzona! ci stanno proprio sotto al fondo! :)

La temperatura potrebbe rappresentare un problema per questo pesce,che in aquario con discus non dovrebbe mai

essere sotto i 28 gradi.Di origine asiatica predilige temperature intorno ai 24-25 .

Link to comment
Share on other sites

Ho trovato una soluzione, si modifica il sifone con delle spacchette nella parte finale (un pettine circolare), questo fa diminuire la pressione dell'acqua causando il tiraggio dall'esterno del sifone e non dal fondo, così tira pochissima sabbia e tutti i rifiuti che sono sopra di essa.

Poi, strisciando sul fondo il sifone piano si smuove anche la sabbia....mi sono ispirato al sifone della jbl acqua-ex che ho visto in rete.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.