Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

comportamenti e disturbi dovuti a fattori esterni


Recommended Posts

quando acquistiamo dei discus la prima cosa da fare è un corretto ambientamento, però spesso sebbene si faccia un ambientamento a doc i discus non rispondono in maniera positiva: si nascondono, rimangono barrati e non si cibano...

quali sono i fattori che aiutano maggiormente il discus a sentirsi a casa propria? l'illuminazione debole?acqua ambrata? un layout con nascondigli?poco movimento intorno alla vasca?

 

per ampliare il topic parliamo pure anche di esemplari che vivono in vasca da diversi mesi.

nel mio caso ad esempio alla mattina i dischetti si cibano meno voracemente che non alla sera, inoltre per poter andare davanti alla vasca senza spaventarli devo accendere le luci circa mezzora prima.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • tony81

    1

  • Wado

    1

  • Enki

    1

  • brex89

    1

Top Posters In This Topic

per esperienza posso dire che il discus è un pesce vorace, intelligente, spavaldo ed anche, se posso osare, un tantinello esibizionista e opportunista (per questo potrebbe fare il politico in italia, ha molte delle qualità che li contraddistinguono tranne l'intelligenza: il discus ne ha molta di più)

 

Scherzi a parte se un discus dopo qualche giorno in cui è stato inserito in vasca tende a nascondersi e rimanere barrato e, soprattutto, non accettare cibo c'è senza dubbio un problema.

 

Ho osservato 3 possibili casistiche:

 

1) comportamento: potrebbe essere oggetto di soprusi da parte degli altri discus più anziani (della vasca, non di età)

2) ambiente: potrebbe essere stato abituato a vasche meno illuminate o, lo so che può sembrare strano, in altezze dal pavimento diverse da quella della nostra vasca. Va osservato molte bene dove risiedeva nel negozio o allevatore ed imitare le condizioni che aveva per poi passare pian pianino alle nostre.

3) patologie : non è facile entrare nel merito ma bisogna osservare ogni comportamento anomalo e le feci come descritto nelle apposite sezioni.

 

 

INoltre sebbene il nostro beniamino ami acque relativamente calme, bisogna stare molto attenti a non avere zone di acqua ferma in vasca, ho osservato varie volte stati di apatia o paura dovuti a cattiva circolzaione d'acqua. Succede quando, ad esempio una pompa è intasata e non ce ne accorgiamo. Basta mettere all'ingresso del filtro qualche goccia di blu di metilene e controllare che venga distribuito per tutta la vasca.

Link to comment
Share on other sites

Dalla mia esperienza personale posso dirti che, come diceva sopra @@Enki, un discus sano non scatta via quando ti vede, ti cerca, è curioso, ecc ecc

 

Sempre dalla mia esperienza ti posso dire che è solo dopo il trattamento combinato di tremazol, flagellol e Nematol che ho visto i miei pesci cambiare.

 

Prima erano come descrivi tu, e dovevo avvicinarmi molto molto piano alla vasca anche solo per dare da mangiare, e anche cosi si nascondevano e spesso non mangiavano niente. Io pensavo che si dovevano ambientare ancora o che facevo qualcosa di sbagliato io...

Poi, dopo mesi e mesi, dopo aver fatto il trattamento, erano altri pesci.

 

Ancora ieri sera a vederli venire a cercarmi appena mi hanno visto passare davanti al vetro ripensavo ai tempi passati e a quanto sono cambiati i miei pesci da allora. Non scattano più quando mi vedono anzi, non si spaventano quando apro il coperchio per una manutenzione e quando sifono il fondo sono quasi indifferenti. Sono curiosi, mi mangiano nella mano il liofilizzato ecc ecc

 

Purtroppo ho aspettato troppo e due sono morti proprio durante il trattamento quindi se ti posso dare un consiglio prova a fare il trattamento combinato senza perdere tempo.

 

Però ci sono eccezioni, voglio dire se hai un pesce così forse è solo il suo carattere così...

Se invece sono tutti vai con il trattamento.

 

Ultima precisione, tu lo sai, ma per chi leggerà questo topic in futuro io parlo di discus wild.

Link to comment
Share on other sites

io aggiungo un'altro fattore che può portare a questo tipo di di disturbi cioè una gestione nn oculata e nn corretta per il discus, il litraggio di un acquario,cambi d'acqua e sbalzi di valori,potrebbero essere fondamentali per creargli disturbi e renderlo spaventato e apatico nel tempo,che poi nn sono altro che errori da neofiti che ho fatto anch'io..

 

brex89[/color]' timestamp='1350487377' post='68244'] l'illuminazione debole?acqua ambrata? un layout con nascondigli?poco movimento intorno alla vasca?

sono tutti accorgimenti validi e provati e funzionanti nel caso il discus nn abbia patologie, e sono condizioni che potremmo creare facilmente specialmente subito dopo l'immissione in acquario di nuovi esemplari,aggiungerei un altro sistema per rederli più attivi la termoterapia stimola il metabolismo del pesce e alza le sue difese immunitarie

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.