Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Allestimento 250l ...... l'ennesimo


j.c.

Recommended Posts

Proseguo in questo topic la discussione precedente, http://www.discusclub.net/forum/topic/3573-vorrei-ma-conviene/

dato che ormai la decisione è stata presa.

Oggi ho fatto la seconda sifonatura del fondo, e ho ordinato 15kg di sabbia extra fine colore beige, inoltre ho preso un bel Legnone (purtroppo di manila, dato che quella di mangrovia non mi soddisfacevano).

 

Però vorrei togliermi l'ultimo dubbio...... navigando ho visto quest'articolo:

 

http://www.aquariumline.com/catalog/juwel-terrace-rock-35x15h-fondali-diversi-livelli-p-5319.html

 

So benissimo che i consigli datomi da Giò e da Monitrilla sono chiari e convincenti, ma in un'angolino del mio cuore persiste la voglia di dedicare un angoletto della vasca con piante.

Secondo voi quell'articolo potrebbe davvero funzionare? qualcuno di voi lo ha mai messo in vasca?

Oppure ditemi direttamente di mettermi il cuore in pace e andare avanti col biotipo 8->

Link to comment
Share on other sites

guarda, non c'è nulla di più Kitch di quei muretti.... dai su, fai un bel paesaggio naturale e non il giardinetto della nonna!!!! [-O<

 

 

Sai cosa puoi fare per le piante????

 

 

 

 

 

 

un altro acquario.... L-)

Edited by Monitrilla
Link to comment
Share on other sites

per me sono orrendi..ci sono cose molto più naturali per fare le terrazze come pietre o legni, oppure del polistirolo per creare livelli diversi, il tuo angolo di verde lo avrai lo stesso con le piante che vuoi mettere all'inizio stenteranno un pò, anche loro hanno tempi di ambientamento..prosegui con il biotopo..

Link to comment
Share on other sites

guarda, non c'è nulla di più Kitch di quei muretti.... dai su, fai un bel paesaggio naturale e non il giardinetto della nonna!!!! [-O<

 

 

Sai cosa puoi fare per le piante? :huh:

 

 

 

 

 

 

un altro acquario.... L-)

 

:-j .... così mia moglie butta fuori me!!

Hai ragione comunque, sai dopo 5 anni di vasche con piante non è facile lasciare così... apparte il fatto che la vasca è in soggiorno e una delle condizioni poste da mia moglie e mia figlia (il maschietto non si esprime) fosse che la vasca non sembrasse spoglio, ma gradevole.

 

Cercherò, con il vostro aiuto, di creare qualcosa che faccia piacere a lei e ai miei dischetti ;)

Link to comment
Share on other sites

per me sono orrendi..ci sono cose molto più naturali per fare le terrazze come pietre o legni, oppure del polistirolo per creare livelli diversi, il tuo angolo di verde lo avrai lo stesso con le piante che vuoi mettere all'inizio stenteranno un pò, anche loro hanno tempi di ambientamento..prosegui con il biotopo..

 

Li ho provati in passato, ma s'immischia comunque dopo un pò.... dovrei avere una foto nel pc... ora lo cerco

Link to comment
Share on other sites

Niente... non trovo le foto.

Vabbè..... vado col biotipo e spero che venga gradito dalla famiglia :)

 

A presto per il fotoreportage

Vai tranquillo, anche la vasca più spoglia è splendida con dentro i nostri RE 72.gif , poi ho visto vasche con una spolverata di sabbia, un legno e una pietra che erano meravigliose...in più hai la fortuna di avere @@Monitrilla che ti può seguire e consigliare, il successo è assicurato!

Edited by Giò
Link to comment
Share on other sites

biotipo amazzonico ne devi essere innamorato se no lasci perdere ti posso assicurare noi che lo siamo nn lo abbandoniamomai ( almeno e' il mio caso ) al massimo allestiamo la nostra 2°vasca e la piantumiamo quanto vogliamo io sto facendo cosi ....

 

rio 300 in salone stile ada con tutto il protocollo per far scena in salone cosi chi nn e'amante dei biot. amazzon. puo ' ammirare la bellezza di un acquario stile takashi amano

e vasca auto scostriuta 120 x 50 x 50 con solo sabbia bianca e rosella radici ada spot luce basso e galleggianti,, zero piante solo legni in camera di mio figlio per far brillare i miei okki ( con all'interno la fauna da decidere ankora visto ke ho venduto i miei nanay )

Link to comment
Share on other sites

biotipo amazzonico ne devi essere innamorato se no lasci perdere ti posso assicurare noi che lo siamo nn lo abbandoniamomai ( almeno e' il mio caso ) al massimo allestiamo la nostra 2°vasca e la piantumiamo quanto vogliamo io sto facendo cosi ....

 

rio 300 in salone stile ada con tutto il protocollo per far scena in salone cosi chi nn e'amante dei biot. amazzon. puo ' ammirare la bellezza di un acquario stile takashi amano

e vasca auto scostriuta 120 x 50 x 50 con solo sabbia bianca e rosella radici ada spot luce basso e galleggianti,, zero piante solo legni in camera di mio figlio per far brillare i miei okki ( con all'interno la fauna da decidere ankora visto ke ho venduto i miei nanay )

 

 

Eheheheh..... il problema è proprio questo, la vasca che stò allestendo è nel soggiorno ahahahahahaha

Link to comment
Share on other sites

Un acquario di discus senza piante é bruttissimo, le piante creano un contrasto stupendo e rendono i disus ancora piú attrenti......discus tenuti in cantina in vasche spoglie, sterili, grige, portati su in salotto in acquario arredato con piante sembravano altri discus.....il problema é che non é facile tenere discus e piante insieme, sono pochi gli acquariofili che ci riescono, ma ti consiglio di non abbandonare l'idea delle piante, metti delle echinodorus che ben sopportano i 28-29 gradi, non mettere anubias, si alle ninfea lotus, alle crinum e criptocorine....poi l'idea delle terrazze della juwell non é malvagia, basta saperle nascondere o integrarle bene con l'ambiente.....se saprai uscire dallo schema del tronco galleggiante e un po di sabbia sul fondo avrai un acquario diverso, quello riesce bene a tutti.

Link to comment
Share on other sites

guarda che le piante puoi sempre metterle, solo che invece di fare fondo fertile, fertilizzazione spinta, co2, luce, ti limiterai a 1\4, 1\2 dose del protocollo base di fertilizzazione, ti renderai conto te se quanto serve, e le piante che sceglierai saranno piante epifite che non hanno bisogno di tanta luce, le legherai sui legni per avere il fondo libero per le pulizie di routine, la sabbia usane poca, fai uno strato max 3 cm.

è un'altro modo di vedere l'acquario, però fidati se ti piaciono i discus e vuoi tenerli bene, apprezzerai il nuovo leyout e loro apprezzeranno te :yup:

Edited by Paolo
Link to comment
Share on other sites

Le misure di quella vasca sono abbastanza infelici se sono quelle riportate:105x50 x 60 H....

Per un buon layout amazzonico servono due misure importanti: lunghezza e profondità... qui abbiamo una 'inutile' altezza 60. In questo caso anche se abbastanza scontate, bisogna sfruttare l'altezza con radici e piante che si sviluppano in altezza.... ..

(vallisneria asiatica o gigantea, oppure rotala rotundifolia), con una pianta a crescita veloce : nel tuo caso metterei hydrocotyle leucocephala, oppure Hygrophila poilisperma o anche Ceratopteris cornuta legate alla sommità delle radici per fare da 'ombrello'...

Se la vasca (non ricordo!!!) è aperta metterei delle galleggianti tipo Eichornia crassipes....

Ti faccio vedere un esempio di un mio layout poco impegnativo e che non occupa molto spazio (tenendo conto comunqeu che la mia vasca ha misure più generose).e ho impegnato un pò di fondo con dell'erbetta...

 

post-1844-0-58327100-1348298364_thumb.jpg

 

 

Nel tuo caso devi trovare una soluzione che occupi maggiormente l'altezza della vasca e lasci la larghezza (per 5 discus 100 cm sono molto pochi!!!) libera il più possibile...

Edited by Monitrilla
Link to comment
Share on other sites

Sì, confermo le misure 105x50x60, la vasca è aperta. Attualmente vi è una plafoniera appesa sopra con 3 t5 da 54w, che vorrei sostituire con i led, ma più avanti.

I discus sono 5: 1 RoyalBlu di 22cm; 1 Leopard di 16cm; 1 Red Marlboro di 15cm; 1 Blu Diamond di 9cm e 1 Pigeon Blood di 8cm. Poi vi stanno 3 Ramirezi (1 maschio pinne a velo, 1 femmina blu elettric e 1 femmina classica); 3 ancy; una decina di Japponiche e svariate lumache killer..... ah, anche un pangio!

Attualmente ho questo tipo di filtraggio:

 

post-1285-0-57509300-1348302145_thumb.jpg

 

la co2 intendo eliminarlo

 

Proprio ieri ho ripulito il filtro meccanico (ferplast 1100) e caricato dal basso verso l'alto: spugna, carbone attivo di bambù, lana, spugna, resine antinitrati e anti po4 e lana a coprire. Il ferplast è collegato in serie con il filtro biologico della Tetratec 1200 caricato dal basso con spugna e il resto cannolicchi.

 

Infine ho preso il legno che volevo! Un'unico tronco lungo 80 e largo alla base di 35cm, ecco alcune foto:

 

post-1285-0-54878700-1348302956_thumb.jpg

 

post-1285-0-09425200-1348302993_thumb.jpg

 

post-1285-0-86608600-1348303012_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

a che ti servono carbone e resine? toglile che nn servono a nulla se nn a spendere soldi..la ceratopteris è quasi indistruttibile molto semplice da tenere, la hydrocotyle leucocephala la puoi usare come galleggiante legati ai tronchi oppure sul fondo,stesso discorso per la ceratophyllum demersum,con le galleggianti ti puoi sbizzarrire nn hai problemi di umidità che ti crea il coperchio basta che nn le metti vicino alla mandata della pompa specialmente la hydrocotyle leucocephala..

Link to comment
Share on other sites

a che ti servono carbone e resine? toglile che nn servono a nulla se nn a spendere soldi..la ceratopteris è quasi indistruttibile molto semplice da tenere, la hydrocotyle leucocephala la puoi usare come galleggiante legati ai tronchi oppure sul fondo,stesso discorso per la ceratophyllum demersum,con le galleggianti ti puoi sbizzarrire nn hai problemi di umidità che ti crea il coperchio basta che nn le metti vicino alla mandata della pompa specialmente la hydrocotyle leucocephala..

 

Ero della tua stessa idea fino ad un'anno fa..... stà di fatto che da quando uso carbone di ottima qualità e resine non ho avuto più problemi alcuno. Sarà perchè forse 5 discus in un 250 sono troppi, ma i nitrati li avevo sempre troppo alti. Adesso ho una vasca con acqua limpida e nitrati sotto controllo. ;)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.