Jump to content
Sign in to follow this  
admin

Vendita ripetuta e continua senza pertinente posizione fiscale

Recommended Posts

A seguito di ripetuti tentativi di vendite di discus da parte di piccoli o medi allevatori (ci rimettiamo alle loro descrizioni) vorrei far presente che in questo ultimo anno l'inasprimento dei controlli a cui sono soggetti individui che cedono dietro compenso merce (pesci e altro), altrimenti chiamata vendita, senza permessi fiscali, a ritmo regolare e continuo, mi costringe a scoraggiare i piccoli allevatori a vendere sul Discusclub i loro esemplari, se non dietro presentazione di partita IVA e documentazione da verificare che ne certifica la liceità.

Questo inasprimento, che io approvo in pieno, non tralascia controlli sistematici che effettueremo noi amministratori estendendoli sui messaggi privati di scambio, che come da regolamento sono soggetti a lettura in caso di necessità.

Non si accettano nemmeno velati tentativi di esposizione-merce, da parte di persone precedentemente redarguite, e che in caso di necessità segnaleremo qui.

Non ci sono margini di trattativa né gradisco essere contattato privatamente perché questo sarà, senza scadenza.

Voglio anche ricordare che lo si fa anche per tutelare la categoria di commercianti che la vendita di discus l'ha scelta come mestiere, e che sta vivendo un momento di affaticamento non indifferente.

Ormai è estremamente scorretto sottrarre possibilità di vendita a persone che pagano contributi e tasse per esercitare nella piena legittimità il loro mestiere di commercianti. Noi non tollereremo più altre forme illecite di vendita continua e ripetuta.

Non siamo ancora arrivati alla necessità di fare nomi, ma ci riserviamo da questo momento di pubblicare messaggi ed eventuali tentativi di distorsione di questo messaggio pubblicando messaggi e email che riceveremo. Quindi preghiamo i "soliti noti" di lasciarci vivere quest'hobby in pace, e di non proseguire con ulteriori richieste di delucidazioni perché penso che più chiaro di così c'è solo il sole: esibire posizione fiscale, categoria merceologica, partita IVA. E poi si potrà vendere.

Non dimentichiamo che cedere un pesce per un'occasione e cedere pesci dietro compenso (fatto regolarmente e continuamente) non sono la stessa cosa.

A tutela degli amministratori e dello staff, non escludiamo che un eventuale protrarsi di tentativi verrà documentato e dossierato, e successivamente consegnato alle autorità competenti (GDF) che decideranno le azioni da intraprendere.

 

Questo messaggio è soggetto a modifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×