Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Dischetto malato aiutooo!


enry81

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

è la prima volta che scrivo su questo forum....

 

Ho allestito da zero due mesi fa il mio Juwel 180 per ospitare questo magnifico pesce,

ho messo ghiaia color ambra 1mm alcune piante a crescita veloce solo sul fonso (vallisneria)

e alcune radici (legate alla parte superiore dell'acquario).

Il filtro esterno è stato tolto per dare più spazio e sostituito con un JBL Cristal Profi

E900 (900l/h) maturato per un mese e mezzo.

La vasca ospita da 15 giorni 4 discus stedker di 8cm circa inseriti tutti insieme dopo 1 ora di acclimamento dentro un secchio. Non ci sono altri pesci in vasca.

i valori della vasca sono :

Ph 7,5

NO2 0

NO3 0

KH 5

GH 6

temp. 30 gradi

 

Ora il problema è questo:

 

dopo 3/4 giorni di ambientazione 3 discus hanno cominciato a mangiare i vari tipi di granulato che somministro, un pigeon dopo una settimana ha già mostrato di essere il dominante cacciado con forza gli altri appena metto il cibo, ma ce n'è uno che da quando è stato inserito non ha mai mangiato e nemmeno ci prova.

il congelato no lo accettano nemmeno i chiro...probabilmente non li hanno nemmeno mai visti...

Sta spesso in un angolo senza muoversi, esce solo raramente ma non è imapurito dagli altri anzi a volte l'ho visto anche scacciarli.

 

Movimenti strani : alcuni strusciamenti su foglie (non frequentissimi) ogni tanto dei sbadigli, e una pigmentazione nera che aumenta nei giorni sulla livrea (è un pigeon) e naturalemtne un dimagrimento.

Premetto che i discus li ho ordinati e fatti venire appositamente per me dalla Germania e sembravano tutti in ottima salute.

ora chiedo aiuto alla vostra esperienza per provare a salvarlo, premetto che non ho vasche ulteriori dove spostare il poveretto....

grazie a tutti!!!

 

posto anche le foto del pescetto in questione,

 

post-2252-0-70679600-1339859088_thumb.jpg

qui si vede in basso a destra nascosto in un angolo...

post-2252-0-27144700-1339859218_thumb.jpg

eccolo....

post-2252-0-66862700-1339859312_thumb.jpg

 

qesti invece sono gli altri tre che sembrano stare bene e mangiano a volontà....il pigeon è il dominante...

post-2252-0-68810400-1339859445_thumb.jpg

post-2252-0-82409900-1339859510_thumb.jpg

post-2252-0-35508200-1339859603_thumb.jpg

 

fatemi sapere che posso fare? bagni nel sale potrebbero essere efficaci?

 

ciao a tutti

 

Enrico

Link to comment
Share on other sites

salve Enrico, e benvenuto su DC2 ! non e proprio bello a iniziare questa avventura con un disco malato. se mi permetti, perchè hai ordinato i pesci da la Germania ? con un può di impegno trovavi bei esemplari anche a roma(a parte il prezzo). ma siamo sicuri che i tuoi pesci sono arrivati da li ? il negoziante ti ha dato qualche spiegazione di come stavano i pesci al allevatore, i valori del acqua, pH, etc ? e possibile che il pH ne la tua vasca e alto di come stavano loro. i discus sono dei pesci molto resistenti ma il stress li può indebolire , e meglio di non toccarli ancora, prova con un po' di cambi e abbassare un po' il pH

Link to comment
Share on other sites

La pigmentazione nera sei sicuro che non c'era già da prima?Potrebbe essere anche che sia l'esemplare più debole e stressato e questo

spiegherebbe i sintomi. Hai troppa luce in vasca? Quanta illuminazione usi? C'è movimento attorno alla vasca (animali bambini ecc.?)

Intanto prova con dei piccoli cambi. Anche il nitrato è strano che sia propio a zero. Lascia perdere il sale.

Prima di cure eventuali sistemiamo ad hoc l'eco-sistema senza tralasciare niente.

Ah: niente mani in vasca per il momento.

Link to comment
Share on other sites

intanto prova ad alzare la temperatura portandola a sui 32°/33° per 5/6 giorni vediamo se mostra interesse per il cibo, procuratela a prescindere una vaschetta 30/40l anche quelle dell'ikea in plastica vanno bene,il filtro magari nn lavora bene ancora almeno che nn fai cambi cospicui, mi spieghi la gestione dei cambi che fai?

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti!!!

si tratta di discus Stedker, ho scelto loro perchè se ne parla un gran bene (almeno credo)

il negoziante da cui li ho presi li ha ordinati direttamente da Stedker per me e li ha tenuti una volta arrivati un paio di giorni in vasca da lui(ecco lo sbaglio forse....)

la vasca è posizionata in zona tranquilla non ci sono bimbi in giro e io a casa ci sono solo la sera...quindi sono tranquilli...gli altri adesso quando mi vedono capiscono che è l'ora della pappa e mi vengono incontro tranne lui....

il pigeon è il dominante e durante l'immissione di cibo sembra volerlo tutto per lui scacciando con forza gli alri due che però in un modo o nell'altro riescono a mangiare.

i cambi per ora li faccio due volte a settimana (30 litri) con acqua di osmosi 2/3 e 1/3 acqua di rubinetto(acqua di roma)

tutte le volte sifono le loro cacchine (marroni e consistenti)

l'illuminazione è affidata a due lampade Juwel da 35 w

i nitrati sono a zero , controllati ieri sera con i reagenti sera (ho tutta la valigetta del piccolo chimico)

ora provo a far scendere un po il ph inserendo solo acqua di osmosi con sali

per quanto riguarda la vaschetta andrebbe bene un bel secchio capiente? se devo curarlo ho un secondo riscaldatore e un aereatore...

in mio possesso per ora ho solo sera omnipur che ho utilizzato quando quasta vasca ospitava altri pesciolini di comunità....poi ho voluto iniziare questa avventura con i dischetti e sono partito da zero svuotandola completamente , disinfettandola riallestendola da capo (piu di due mesi fa)

 

ciaoo!

Link to comment
Share on other sites

nn ho parlato di curare il discus in questione ma dell'utilità di avere qualcosa in casa per eventualmente in generale curare se capiterà i discus :-bd ..aumenta la temperatura..cambia posizione agli arredi..viene stressato dagli altri discus?

Link to comment
Share on other sites

ciao!

veramente non credo sia perseguitato...anzi in certe occasioni l'ho visto scacciare anche i due turchesi dal suo posticino....

sono i turchesi che le prendono a non finire perchè sono gli unici due rivali "del cibo" del pigeon dominante...

Link to comment
Share on other sites

Ciao enry81,quei nitrati a zero mi convincono poco,vorrebbe dire che il filtro non e maturo,dovresti avere presenza di nitriti a questo punto.

Link to comment
Share on other sites

tutti e due a zero....controllato ieri sera.....il filtro gira da due mesi, ho messo nitrivec per una settimana di seguito poi un po di mangime ogni tanto e dopo 45 giorni ho inserito i 4 dischetti....se non è ancora maturo che si fa?

Link to comment
Share on other sites

Magari per questa settimana sospenderei i cambi ,e come detto aumenterei la temperatura.

Controllando il nitrito a giorni alterni.

Come e quanto alimenti?

Link to comment
Share on other sites

alimento per lo più con il granulato tetra e granugreen della sera, poi ogni tanto do anche altri tipi di granulato ma non sono ben accetti come quello della tetra...

alimento 3/4 volte al giorno senza esagerare....

se non faccio il cambio per una settimana il fondo si ricopre di cacche... ;) non è peggio? provo a non fare cambi per una settimana e posto i valori?

 

buonanotte a tutti e grazie ;)

Link to comment
Share on other sites

Se i valori sono quelli postati non credo ci siano problemi a non fare i cambi per una settimana,in modo da lasciarli tranquilli

e monitorare l'andamento del filtro.

I due ambientamenti che i pesci hanno dovuto fare(dalla Germania-negoziante-poi tua vasca)credo debbano essere ancora smaltiti

e naturalmente l'esemplare più debole ne paga maggiormente le conseguenze,ideale sarebbe stato saltare il negoziante e all'arrivo in

negozio subito portati a casa tua, e aver fatto un solo ambientamento.

Come accennato anche da te a mio parere e stato uno sbaglio lasciarli due giorni dal negoziante,anche perché in due giorni non concludi

nulla non è ne una quarantena ne un ambientamento.Due cambiamenti in pochi giorni con viaggio incluso....adesso hanno bisogno di stabilità

Strano che il negoziante non ti abbia proposto di andarli a prendere direttamente all'arrivo,senza dover introdurli in vasca.

La prossima volta vatteli a prendere all'arrivo cosi hai la certezza anche della provenienza.

A presto

:yup: ciao

Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo con @@saba in tutto. Il valore dei nitrati (nO3) può essere indice di filtro non ancora perfettamente maturo.

Lasciare l'acqua senza cambi per una settimana può essere una buona cosa per favorire la completa maturazione (anche se questo

richiede mesi e non giorni). Puoi fare dei piccoli cambi come ti avevo detto giusto per sifonare il fondo.

Dobbiamo creare un ambiente tranquillo per favorire l'ambientamento:

1)Niente mani in vasca se non strettamente necessario,

2)poca luce (che illuminazione hai?),

3)poco movimento intorno all'acquario.

Tienici aggiornati, e vediamo come evolve giorno per giorno.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti!

oggi ho provato a spegnere il filtro e e somministrate il liofilizzato (artemia,larve rosse) che rimangono a galla.

Il dischetto in questione seguendo gli altri ha mangiato qualcosina ma veramente poco...meglio di niente....

sembra spizzicare qualcosa solamente a pelo d'acqua a fondo non guarda il cibo.

Per altre cose continua a sfregarsi e rimane per conto suo tra le piante volentieri.....

 

ma......

Link to comment
Share on other sites

enry81[/b]' timestamp='1340046012' post='63628'] oggi ho provato a spegnere il filtro e e somministrate il liofilizzato

ti sei ricordato di riattivarlo......

Hai mai usato la torba?

Hai apportato qualche modifica,tipo: alzato un pochino la temperatura,schermato un pochino la luce. Per il resto di cui abbiamo parlato come hai intenzione di agire?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.