Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Neon acquario Juwell 180


maxtom

Recommended Posts

Un consiglio veloce per i neon della mia vasca Juwell Rio 180 della quale ho più volte parlato.Qualcuno sa dirmi l'autonomia dei neon Juwell day e nature 89 cm. 45 watt?Non so se sono da cambiare,sono in funzione da ca. 9 mesi 7-8 ore al giorno.Non sono riuscito a trovare nulla riguardo alla durata.Ho calcolato che sono stati accesi per ca.2000 ore.In vasca ha 2 discus grandicelli molte vallisnerie 6 cardinali 2 cory 1 botia.Tutto va bene ma mi è venuto il dubbio che i neon siano da cambiare.Qualche dritta per l'acquisto on line(potete rispondere anche con messaggi privati).Grazie

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 15
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • maxtom

    7

  • tatore

    4

  • tony81

    3

  • Maury62

    1

Top Posters In This Topic

Posted Images

premettendo che i neon juwel hanno misure nn standard cioè nn commerciali(altrimenti avresti risparmiato parecchio :yup: )..i compatibili sono:

  • SERA
  • JBL
  • DENNERLE

una durata è difficile dirtela, per me nn sono ancora da cambiare, puoi aspettare ancora qualche mese prima di cambiarli, anche perchè mi dici che le piante sono ok quindi nn ne vedo il motivo ora..

Link to comment
Share on other sites

Le valli sono molto ok ma,come altre volte ho accennato,non posso dire altrettanto di altre piante(se vai a vedere un mio post recente capirai).Però Tatore mi parlò della allopatie che generano le valli e allora si spiega tutto.Comunque i neon erano di corredo,se pensi che ci siano valide alternative(oltre quelle che hai citato)fammelo sapere,così quando sarà il momento di sostituire le luci potrò farci un pensiero.Ho sentito parlare delle Dennerle da Maury....

Link to comment
Share on other sites

I t5 in teoria durano più dei t8. La dennerle li da per 10000 ore di funzionamento, quindi anche calcolando la metà dovresti fare ancora qualche mese. Però

tanti consigliano ugualmente la sostituzione dopo 8 mesi circa. Dipende anche se sei un acquascaper che ha piante molto difficili. Nel nostro caso mediamente

ce le possiamo tenere un annetto.

Delle Dennerle sono contento per lo spettro luminoso. Ne ho presa una per tipo (bianca e rosata).

Link to comment
Share on other sites

Penso infatti che le terrò ancora.Però credo che, quando le cambierò, le cambierò con le Dennerle.Non sono un acquascaper e le mie piante non sono molto esigenti,ma una vasca rigogliosa fa sempre piacere.Grazie per le precisazioni

Link to comment
Share on other sites

puoi fare l abbinamento dennerle AMAZON DAY(6000K) + KONGO WHITE(4000K) ma costano parecchio, hanno filtro uv, cioè le emissioni si fermano fino a 400nm, solo quelli che ti ho elencato sono neon compatibili con juwel...

Link to comment
Share on other sites

Si, possono durare parecchio le T5, e spesso per il nostro utilizzo paradossalmente rendono di più quando sono leggermente esaurite. Ma all'inizio è una festa per le unicellulari purtroppo.

Ecco la scala dei nm percepibili all'occhio umano, e considera che oscilla moltissimo il potere fotosintetico. Io ultimamente per il marino ho preso, per esempio, una striscia di LED blu, 470 nm, e vedi dove si colloca sulla scala che ti sto allegando. Non idonea per le piante.

nanometri.jpg

Link to comment
Share on other sites

I neon Juwell sulla rete costano 25 euro l'uno + spedizione.Non ho chiesto in negozio,ma penso costino di più.Un sito aveva il dennerle amazon day da 24 W a 19 euro.Non penso che in definitiva costino molto di più delle Juwell.Se mi sai indicare qualche sito dove posso farmi un'idea......Grazie sempre

Link to comment
Share on other sites

Aspetta che googlo un pochino. Perché per il Rio 260 e 300 volevano le T5 da 1.044 mm di lunghezza. Bella fregatura. Ed erano fatte solo da pochi brand, i più cari. Dennerle e Juwel. Per il 180 vediamo un pò quello che trovo di..equivalente magari Osram o Phillips. Da 39W ho trovato le Osram 830 e 865. Spettacolari. 9 euro l'uno.

Link to comment
Share on other sites

Gli Juwell T5 sono 89,5 cm e 45 watt di potenza.In rete li ho visti a 25 euro(fatemi sapere dove sono quelli a15).Ma se,come dice Tatore,danno problemi di unicellulari(e mi risulta)forse vanno meglio i dennerle con gli antiUV.Gli altri non so se sono compatibili con il rio 180.Comunque per ora non li cambio.Ma,come sempre,il dibattito è stato molto utile ed istruttivo

Link to comment
Share on other sites

Non me ne ero accorto.Ho visto e prendo atto.Ma fra un mesetto vorrei veder i dennerle.Grazie sempre

Link to comment
Share on other sites

UV-stop per me è una bella presa per i fondelli. Almeno per quel che posso aver notato in tutti questi anni. Se non hai un adeguato verde e spari la luce, ti riempi di alghe lo stesso, credimi.

Dennerle è sempre una garanzia, ma alla fine vai dove si risparmia maggiormente.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.