Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Il Governo Monti


Maury62

Recommended Posts

Dopo mesi e mesi che il governo Monti si è insediato devo dire che le cose sono veramente cambiate e volevo fare dei ringraziamenti:

Grazie per la fiducia che state dando agli italiani.

Grazie per tutti i nuovi posti di lavoro creati.

Grazie da parte dei pensionati che percepiscono le minime.

Grazie da parte dei camionisti- autotrasportatori- rappresentanti e famiglie per gli incentivi sulla benzina e gasolio.

Grazie da parte delle piccole imprese e artigiani per aver dato impulso al lavoro.

Grazie da parte degli operai che possono dormire sonni tranquilli per la sicurezza del posto di lavoro.

Grazie per essere stati onesti e aver tagliato le vostre paghe, incentivi e pensioni: così si fa! Avete dato un buon esempio e gli

italiani vi saranno sempre grati.

Grazie per aver accelerato la dipartita dei più deboli, di coloro che non riuscivano più a far fronte alle tasse e ai debiti! Queste

persone non meritavano di vivere!

 

Insomma...grazie per aver creato in pochi mesi un'Italia veramente forte, più giusta, più ottimista del futuro,

ma sopratutto grazie per l'esempio di onestà equilibrio e giustizia portato da voi, classe politica della Nuova Italia.

Gli italiani vi seguiranno sempre!

Con moltissima ammirazione

Distinti Saluti

 

P.S. Ho dimenticato sicuramente moltissimi altri ringraziamenti di altre categorie ma ci sarà qualcuno che mi aiuterà a ricordare.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 17
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • tatore

    6

  • maxtom

    4

  • Maury62

    2

  • manudon

    2

Top Posters In This Topic

Non so se il forum è il posto migliore per parlare di queste cose...ma l'accanimento terapeutico sulle tasche malate degli italiani non sta sortendo i risultati sperati, e i gettiti che si sperava arrivassero nell'immediato in realtà non solo non stanno arrivando, ma stanno minando la salute dei più deboli, è vero.

Ma se vediamo adesso un uomo col loden che si aggira per le bacheche di Facebook e nei posti più disparati, non dobbiamo dimenticare che è il parafulmine di 20 anni di falsi progetti, falsi bilanci, falsi in bilancio, donne di malaffare a ricoprire posti che toccherebbero ai laureati che conoscono il popolo ecc...

 

La triste consapevolezza che non sta sortendo i risultati sperati vuol dire che la rogna che Monti doveva togliere non era quella che gli hanno fatto vedere pochi mesi fa, ma l'Italia stessa era malata dentro, nel substrato che l'amministrava. E dove c'erano casse c'erano ladroni, falsi invalidi, corrotti e baldracche. Ora chi ci rimette è il cittadino che credeva nello slogan del nuovo sogno italiano. Monti è un esecutore, ma chi ha firmato la condanna degli italiani non è stato lui. Io non rimetterei mai questo stivale in mano all'attuale classe politica, comunque.

In tre parole? Siamo-nella-merda!

Link to comment
Share on other sites

è un brutto bruttissimo periodo, anche dove lavoro io tutto questo si è fatto sentire a casa 3 giorni su 6 , è però uno schifo vedere quante cose stanno venendo a galla dei vari magna magna che ci sono in politica , io sono convinto che se siamo dove siamo è grazie al sistema di magna magna che si è creato

Edited by Missingstar
Link to comment
Share on other sites

Missingstar[/b]' timestamp='1336244367' post='60431'] è un brutto bruttissimo periodo, anche dove lavoro io tutto questo si è fatto sentire a casa 3 giorni su 6
Ti capisco. Io lavoro nell'amministrativo di un ristorante, e a parte il posto a rischio (e a 45 anni è triste reinventarsi), vedo che 1+1= -4

E' qualcosa di tremendo: società che non riescono a pagare, e ovviamente il commerciante che deve pagare il personale se riesce a rimandare anche solo di un giorno il pagamento lo fa. Serve.

Però non crediate che sia quello che vedete adesso. Perché se questo rigore fosse stato diluito negli anni precedenti, invece di fare i belli ai fini elettorali, non saremmo arrivati a dover dare tutto e subito, a costo della vita.

Link to comment
Share on other sites

Concordo pienamente con quello che dice Tatore.Io sono tra quei pochi fortunati colpiti di striscio dalla crisi.Sono un insegnante di Conservatorio e faccio il mio ultimo anno poichè andrò in pensione a novembre con la vecchia legge.....ma temo fortemente per la mia liquidazione che sulla carta non dovrebbe correre pericoli di sorta,ma, visto come stanno andando le cose, i miei timori non sono infondati.Ho due figli adulti(circa 30 anni),pieni di qualità e titoli ma assolutamente senza lavoro e senza speranze se non trovano la forza di espatriare,e mi auguro che la mia pensione e la mia liquidazione mi possa aiutare a continuare a sostenerli. In questo l'inettitudine di una classe politica, che per vent'anni non ha pensato ad altro se non a cercare di farsi eleggere,ha tutte le responsabilità.Però non me la sento di dare tutte le colpe a loro.Quelli che si sono fatti infinocchiare da un buffone e da un arruffapopolo mariuolo sono stati,purtroppo,gli italiani e, quel che è peggio,in grossa maggioranza.Mi auguro che abbiano capito la lezione.....io ribadisco che purtroppo Siamo-nella-merda .

P.S.Eravate scomparsi di nuovo dalla rete,ma per fortuna vedo che tutto è a posto....almeno mi auguro e vi auguro.

Link to comment
Share on other sites

A mio avviso il pericolo peggiore adesso potrebbe arrivare dalle fonti destabilizzatrici e populiste, sempre sopite quando non c'è da speculare, esattamente come le infezioni e il sistema immunitario. Per me proprio i destabilizzatori alla Grilo, che dicono cose giuste in maniera sbagliata e populista, sono dei veri e propri pericoli. Basti notare che non accettano il contraddittorio. Nemmeno a pagamento.

L'altro pericolo è il tempo che passa, e una classe politica che non c'è. E' indispensabile che si riformi politica, tessuto politico, leggi e costituzione. E' lì che risiede l'altra metastasi. Risanare il debito per dimostrare all'Europa che siamo capaci di prenderla nel posteriore, e tornare in altre forme di dittature dolci non ci sto.

Purtroppo @@maxtom all'estero forse stanno pure peggio.

Quello che scrivevo ieri su FB era proprio questo: quando i nostri figli scriveranno "squola", capiremo l'immenso fiasco che gli abbiamo lasciato come dote per il futuro.

Una volta la ricerca e l'insegnamento erano dei reverendissimi argomenti.

Adesso ricerca è uguale a precarietà o disoccupazione, mentre quelle fantastiche figure che erano gli insegnanti, belli, latinisti, importanti e temuti, oggi mortificati nell'anima e nelle tasche, sono considerati sfigati. E lo si vede. Si nota, si legge e si vive quotidianamente.

Ma l'ignoranza è uno strumento trasversale in mano ai corrotti ciarlatani, lo sappiamo.

Link to comment
Share on other sites

il mondo è dei furbi si sa! i poveri rimarranno sempre tali un po' come nell'ideale dell'ostrica. Non si deve dare la colpa a Monti è solo un capro espiatorio. La colpa è di tutti gli elettori e dei loro rappresentanti. Personalmente credo che solo con una classe politica diversa si potra' fare qualcosa ma sembra che il populismo e la casta non trovino punto di incontro e questo è il vero guaio. Cosa puo' fare Monti? solo rattoppare finchè si puo'.... non si guarisce dalla tibia rotta in un giornio...............

Link to comment
Share on other sites

Io sono un pò più duro, anzi molto di più su tutti i politici (TUTTI) . Penso che per cambiare qualcosa purtroppo si dovranno cambiare tutte queste persone

che ci governano. Ma se continuano così succederà molto presto. Molta gente è alla disperazione e nei prossimi mesi molta altra se ne aggiungerà.

Non è possibile chiedere sacrifici agli italiani quando chi ci governa non ne fa nemmeno mezzo...anzi!!!

Il nostro governo parla di equità? Ma loro non fanno parte della cittadinanza? Quale equità? E' una presa in giro grossa come una casa.

Se la strada giusta per uscire dalla crisi poi è continuare a creare disoccupazione e povertà, e bastonare i soliti, capiamo da soli che non è la ricetta giusta,

non in un mondo dove il lavoro è fondato sul consumismo. Se fermiamo il consumo fermiamo il lavoro.

Link to comment
Share on other sites

Cosa dire,una classe dirigente incapace,perché siamo un paese fondato sul nepotismo,vanno avanti i figli gli amici .......ci vuole più meritocrazia.Oppure

semplicemente un paese di chi più può prendere prende.Un paese di strilloni e poi si scopre che strillano solo per il proprio interesse,politici che passano 50anni e più

in parlamento o senato, cambiando continuamente giacchetta,dicono scordatevi il posto sicuro e sono i soli ad averlo,ma il loro mandato dovrebbe essere a tempo.

La nostra società e fatto a piramide e dove prendere i soldi, "spariti, se non alla base,secondo loro li ci sono,ma alla base ci siamo noi che lavoriamo e solo da

lì noi attingiamo.

Link to comment
Share on other sites

Certo è una bella discussione...anche se esula dai nostri abituali argomenti.Indubbiamente però la crisi colpisce anche noi.Nella mia città c'erano fino a 5- 6 anni fa 5 o 6 negozi del nostro ramo con assortimenti completi e vasche stupende sempre efficienti.Adesso io mi fido(molto relativamente) solo di un negozio che non nomino per ovvi motivi nel quale, se SAI cosa vuoi, FORSE trovi.Ma per il resto è un disastro,molti hanno chiuso,qualcun altro è meglio che chiuda.Si dovrebbe fare un'inchiesta poichè,anche se ci sono siti belli ed efficienti come il nostro,l'assistenza dal vivo è indispensabile per ragioni logistiche e di tempo.Comunque, tornando al nostro argomento,vedo con piacere che siamo in sintonia e io concordo sia con Tatore che con Maury,in pieno.Solo che forse qualche volta mi viene di pensare "e se provassimo con i populisti destabilizzanti?"....Forse sono loro l'ultima spiaggia... però ho paura di finire in un regime totalitario tipo CUBA dove forse le cose andranno a posto, però.....Una nuova classe politica DI CLASSE è la cosa migliore da augurarsi,ma sembra un'utopia.Chi le scardina dalle loro poltrone quelle vecchie cariatidi con tutti i privilegi che si sono creati?....per adesso speriamo in Monti,anche se,come dice Maury,non va bene e teniamoci in contatto sull'argomento.Un'altra piccola cosa.All'estero io mi sono affacciato e conosco qualcuno che ha dei contatti e all'estero si sta meglio,non molto meglio ma decisamente meglio.Io comunque vivo a Napoli e quì tutto è davvero al di là di ogni immaginazione...

Link to comment
Share on other sites

maxtom[/b]' timestamp='1336340584' post='60526'] Adesso io mi fido(molto relativamente) solo di un negozio che non nomino per ovvi motivi
Se è una tua scelta bene, ma non abbiamo vincoli commerciali con nessuno, quindi sentiti libero di fare i nomi che vuoi, è cultura anche questa.
maxtom[/b]' timestamp='1336340584' post='60526'] "e se provassimo con i populisti destabilizzanti?"....
E' come indicare agli avvoltoi dove si trova la nostra carcassa. E' quello che vogliono. Si marcia sull'esasperazione collettiva.
maxtom[/b]' timestamp='1336340584' post='60526'] ...Una nuova classe politica DI CLASSE è la cosa migliore da augurarsi,ma sembra un'utopia.
Pensa che vedo bene anche Vendola Kierkegaard, ma anche lui non è esattamente senza peccato.
maxtom[/b]' timestamp='1336340584' post='60526'] .Chi le scardina dalle loro poltrone quelle vecchie cariatidi con tutti i privilegi che si sono creati?....per adesso speriamo in Monti,anche se,come dice Maury,non va bene e teniamoci in contatto sull'argomento
E' un governo 'tecnico' provo di legittimità costituzionale e popolare. Non deve piacere, deve agire. Non dimenticare che Sarko è andato...via, e in Grecia non è diverso. Potrebbero essere i veri...gettiti che ci aspettiamo? La tedesca è rimasta da sola col suo fiscal compact, che può sempre metterlo nell'apposito orifizio.
maxtom[/b]' timestamp='1336340584' post='60526'] All'estero io mi sono affacciato e conosco qualcuno che ha dei contatti e all'estero si sta meglio,non molto meglio ma decisamente meglio.Io comunque vivo a Napoli e quì tutto è davvero al di là di ogni immaginazione...
A Roma non è meglio, credimi. L'aggravante è che ci cerca lavoro spera anche di non trovarlo. Ora non lo trova certo. E' sicuro che l'Italia, detentrice del 78% del patrimonio artistico e culturale mondiale, è a pezzi. Pompei crolla, il Colosseo sembra un luogo per prostitute, dove persino i centurioni sono finti e ...ancora cerchiamo di vendere i beni demaniali.

Che dire? All'estero NON stanno meglio, reagiscono meglio. Anche se per una telefonata intercettata un ministro si dimette. Qui deve toccare il fondo e la pensione prima di schiodare.

Link to comment
Share on other sites

Vendola piaceva pure a me.Ma ultimamente mi ha dato anch'egli l'impressione di volersi fare solo eleggere.Io l'altro anno ho votato Di pietro e,come sindaco De Magistris.Ma ora ci troviamo tante belle ZTL non godibili, se non ci si abita, per carenza TOTALE di mezzi di trasporto.Pensa che la nostra metro ha tempi di attesa di 10 minuti, in media, e si arriva ai quindici venti in orari non di punta.I mezzi di trasporto sono vecchi scassati e non hanno tempi medi di attesa,bisogna solo affidarsi alla Divina provvidenza.A piedi è uno slalom tra fossi monnezza e deiezioni varie.Con la macchina i parcheggi sono la favola di Biancaneve e quei pochi che ci sono sono tra i più cari d'Italia.Per non parlare dei fossi che sono simili a voragini....Ma abbiamo avuto l'America's cup,e chi l'ha potuta vedere?.....Detto così sembra una disfatta ma credimi: Roma è molto peggiorata ma è meglio...e abbiamo dimenticato la delinquenza....Credimi non sono luoghi comuni.Ora, le ZTL piacciono anche a me come gli eventi ma il resto dovrebbe venire prima.De Magistris sembra uno tosto e tutte le speranze non le abbiamo perse,ma l'esordio non ci è piaciuto.Perciò a quale Santo dobbiamo rivolgerci?La Madonna di Pompei non si candida e nemmeno San Gennaro......

Link to comment
Share on other sites

Quello che è più seccante e che quando è arrivato è stato acclamato come il salvatore dell'Italia, e adesso ci rendiamo conto che invece ce lo spinge in quel posto senza neanche usare tanta grazia, sopratuttto la musica di fondo non è cambiata quei bastardi che sono seduti sugli scranni rimangono li votando contro alle proposte di diminuzione del proprio stipendio ed eliminazioni dei privilegi.

 

i soldi che il nostro governo ha ottenuto per le banche dal'europa a tassi dell1% le stese banche li hanno reinvestiti all'estero al 5% e a noi ce li danno, quando ce li danno, al 7% e nessuno fiata.

 

Siamo buoni solo a protestare per devastare le città.

Poi per tenerci buoni ci mettono davanti ad una televisione 7 giorni su 7 a guardare 22 decelebrati che prendono a calci una palla guadagnando in un anno quello che a noi ci costa come una finanziaria, e si permettono pure di scioperare.

 

Siamo un popolo di pecoroni ci meritiamo solo UNO con la frusta!

Link to comment
Share on other sites

Maury62[/color]' timestamp='1336243813' post='60428'] P.S. Ho dimenticato sicuramente moltissimi altri ringraziamenti di altre categorie ma ci sarà qualcuno che mi aiuterà a ricordare.

 

Io suggerisco anche i sindacati tutti, nessuno escluso:

 

Grazie per aver tutelato i lavoratori che hanno voglia di lavorare (ed onesti)

Grazie perchè persuadete quei lavoratori per cui "il lavoro è sinonimo di fare il meno possibile e scaricare responsabilità sul vicino di banco" a cambiare atteggiamento

Grazie, perchè quando un'azienda vi propone la mobilità per N lavoratori voi vi prodigate per evitare che ciò avvenga, valutando tutte le possibili soluzioni. Senza presentare "fattura" per, magari, aver chiuso un'occhio qua e chiusi entrambi di là per questo aver preso "parcella" dall'azienda stessa.

Grazie perchè tutelate anche i giovani in apprendistato.......infatti tra un lavoratore con maggiore anzianita ed assunto a tempo indeterminato, ma che il lavoro gli puzza anche se fosse Belen a portarglielo (per i maschietti, per le femminucce potrei ipotizzare Brad Pitt), ed un giovane in apprendistato fate di tutto per tutelare quest'ultimo a cui il lavoro gli piace e ne ha realmente necessità.

 

Insomma che dire......grazie a tutta questa classe dirigenziale che oggi ci ha permesso di prenderlo nel....c......... senza l'ausilio di nessun tipo di lubrificante di sorta.....era proprio quello che tutti noi italiani ci "aspettavamo" da tutti questi bei personaggi. Ora però, se ci restituissero la "res publicca" e si togliessero da tre passi.......(preferibilemente espatriando)........beh ci farebbeo una cosa gradita.

 

Per il resto concordo con quello che è stato espresso da tutti.......ma soprattutto concordo sul fatto che tra le cose peggiori che hanno fatto è proprio quello di "deturpare" l'educazione delle prossime generazioni.....proprio perchè fa comodo avere gente che pensa poco ed esegue a "comando".....piuttosto che avere gente ben preparata che gli possa dare noia.....perchè tutto questo non viene visto come "patrimonio" ma come minaccia.......però dobbiamo accontentarci di sentirli parlare della "fuga di cervelli", piuttosto che vedere azioni concrete che arginino il fenomeno.

Link to comment
Share on other sites

Sono poche le dittature che mantengono la sudditanza a scuola, una è Cuba. Tutti i cubani hanno il diritto di studiare fino al conseguimento della laurea senza tirare fuori un quattrino. Ma qual'è il prezzo? Non pagano perché di soldi non ne hanno. La dittatura frena lo scambio in moneta perché offre direttamente quello che la moneta ti fa comprare, senza possibilità di scelta. E se ti ribelli si marcisce in galera nella migliore delle ipotesi.

Adesso contestiamo i tecnici. Ma chi si voleva come tecnico? Davvero la sorella Concetta Di Pietro? E' ovvio che si son messe persone che avevano curricula "a tema", e non impiegati di sportello.

Ma noi confondiamo i collusi con reati patrimoniali e tecnici economisti. E' chiaro che ci vuol poco a fare confusione. Non li invidio per niente. Ma nemmeno loro a me.

Non possono e non devono piacere, devono solo calibrare gli spari, perché rischiano di uccidere.

Vi ripeto: quando si parla di elezioni a me viene la febbre. Vado a votare, OGGI, e per chi? Per Bleher? :yup:

Preoccupiamoci per il post-monti. Monti va via...gli altri (forse tranne Passera) idem. nutrono ormai di una discreta, legittima impopoparità. Ma se non fosse stato per loro avete presente il Titanic? Ecco...

Due segni ottimi sono arrivati dalla sorella (di sto c**o) Europa: la fine di Sarko, e la Merkel nei guai. Adesso devono essere loro a sistemare meglio le cose. Ridare liquidità alle aziende, le quali torneranno a pagare i dipendenti che torneranno a vivere senza diazepam (ansiolitico) e con rispetto per la propria persona.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.