Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Malattia fulminante


Mustang

Recommended Posts

Stamattina alle 8 mi sono alzato per andare con mio padre giu a Napoli.... mi avvicino all'acquario e noto un discus ( il più piccolo del gruppo) girare vorticosamente su se stesso... ho acceso le luci e ho notato piccole escoriazioni sul copro e sul muso... gli occhi sembravano esser stati spinti verso l'interno e avevano un alone bianco sui lati....

 

il tempo di lavarmi e decidere cosa fare e la situazione era cambiata... il dischetto era in superfice , sembrava non riuscire a scendere...

 

Ho optato per la vasca di quarantena... ma mentre cercavo il retino il dischetto è affondato.... stavolta sembrava non riuscire più a stare a galla e nuotare...

 

l'ho pescato e spostato nella vasca di quarantena...

 

 

 

Son tornato 30 minuti fa e l'acqua nella vasca di quarantena era diventata da cristallina a rosso mattone... il disco respirava con una sola branchia facendo grosse "boccate"... dopo 10 minuti è morto... quando l'ho tirato fuori aveva grosse chiazze gialle su tutto il corpo, gli spot erano quasi del tutto scomaprsi e pur essendo appena morto era gia molto rigido ...

 

 

 

COsa è successo??? i valori degli inquinanti nella vasca grande sono normali, idem ph e sali disciolti... devo preoccuparmi per gli altri???

ieri mattina ho fatto un cambio di 40lt , ma stabulo l'acqua in una cisterna che msicela in automatico osmosi e rubientto, quindi i valori sono sempre gli stessi... è stato un qualcosa di "casuale" o devo preoccuparmi per quei 40lt di acqua immessi?

 

Al momento nella vasca i discus stanno bene.... son rimasti tutta la giornata dalla parte opposta a dove si era sdraiato il piccolo, sembra che non vogliano andare in quella zona

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 13
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mustang

    4

  • tatore

    2

  • titi

    2

  • Sim70

    2

Top Posters In This Topic

secondo me si tratta di un mulinello.sicuramente a iniziato di notte , per questo tutte le ferite. non dovrebbe essere contagioso, devi solo ricontrollare i valori dell acqua. a me e successo per la colpa dei fosfati alti.

Link to comment
Share on other sites

purtroppo a volte capita,concordo con Titi.è un mistero questo sintomo e normalmente è letale e fulminante,pero' sembra non essere contagioso.

Link to comment
Share on other sites

L'assetto del nuoto irregolare mi fa pensare anche ad altri eventuali problemi, forse insorti dopo un cambio.

Se fosse batterica avresti anche altri animali malati. Esempio: quando fai un cambio, lo fai sempre a temperatura? Sono piccoli, e le patine + problemi alla vescica, sono sintomi classici di abbassamenti repentini di temperatura, accidentali.

Quindi io quasi quasi pregherei che fosse questo.

Per il mulinello: hai per caso avuto nella storia del tuo allevamento altri sintomi simili?

Link to comment
Share on other sites

si, ma secondo la descrizione di Mustang, il pesce non nuotava, stava in superficie(come fanno tutti pressi dal mulinello) troppo stanco e debole dopo le botte presse. e poi se lo tocchi va giu come un sasso. l'ho passata tante volte su la pelle mia che penso che siano questi i sintomi

Link to comment
Share on other sites

No salvo, mai visti casi simili fino ad ora... i cambi li sto facendo con acqua semi-riscaldata e la mando in vasca con un tubicino da areatore, 20lt in 1 ora.. quindi la T resta sempre più o meno stabile...

Link to comment
Share on other sites

In effetti anche il fatto che sia un caso isolato...

Però anche io in passato l'ho avuti, ma prima di ridursi male, avevano avuti numerosi attacchi. Proprio fulminanti no. Ovviamente nel mio caso.

Link to comment
Share on other sites

tatore almeno a te e successo ad un piccolino solo e penso sia stata una botta inaspettata a me dopo essermi accorto che i 3 wild erano flagellati vado dal mio rivenditore e gli chiedo cosa fare ? mi fa 2 pasticche di flagil + una striscia di pomata nemex mischiati nel pastone stendker poi butta tutto in vasca e vai tranquillo io gli chiedo ma ho una coppia in deposizione e altri che stanno una favola cosa faccio li sposto in quarantena per la somministrazione ? e lui ,,,no non ti preoccupare tutti i discus hanno parassiti intestinali ma ce chi convive abbastanza bn con i parassiti ed altri che invece vanno curati ....bhaa..un po incredulo vado in farm. e compro tutto il necessario prima di somminist.lo richiamo e dico allora sicuro ...e lui va tranquillo io lo faccio a tutti i miei discus una volta al mese ... allora preparo il tutto dopo averli fatti digiunare 4 gg totali butto il preparato in vasca loro mangiano avidamente tutti insieme vado a letto e la mattina seguente 9 pietre rotonde in vasca tutti e 9 discus stecchiti e induriti infondo alla vasca ...........per farla breve il negoziante non li volle nemmeno vedere ma io incazzato come una belva li insacchettai e li lanciai sul bancone non aveva parole ma nemmeno un minimo risarcimento ...... chi piu di me ti puo comprendere .....che dire auguroni per gli altri ...............................

Link to comment
Share on other sites

tatore almeno a te e successo ad un piccolino solo e penso sia stata una botta inaspettata a me dopo essermi accorto che i 3 wild erano flagellati vado dal mio rivenditore e gli chiedo cosa fare ? mi fa 2 pasticche di flagil + una striscia di pomata nemex mischiati nel pastone stendker poi butta tutto in vasca e vai tranquillo io gli chiedo ma ho una coppia in deposizione e altri che stanno una favola cosa faccio li sposto in quarantena per la somministrazione ? e lui ,,,no non ti preoccupare tutti i discus hanno parassiti intestinali ma ce chi convive abbastanza bn con i parassiti ed altri che invece vanno curati ....bhaa..un po incredulo vado in farm. e compro tutto il necessario prima di somminist.lo richiamo e dico allora sicuro ...e lui va tranquillo io lo faccio a tutti i miei discus una volta al mese ... allora preparo il tutto dopo averli fatti digiunare 4 gg totali butto il preparato in vasca loro mangiano avidamente tutti insieme vado a letto e la mattina seguente 9 pietre rotonde in vasca tutti e 9 discus stecchiti e induriti infondo alla vasca ...........per farla breve il negoziante non li volle nemmeno vedere ma io incazzato come una belva li insacchettai e li lanciai sul bancone non aveva parole ma nemmeno un minimo risarcimento ...... chi piu di me ti puo comprendere .....che dire auguroni per gli altri ...............................

 

Non degeneriamo, il negoziante non ti ha consigliato niente di pericoloso o fuori di testa (anche se non si capiscono le dosi), il trattamento flagyl+nemex è noto e in moltissimi casi molto positivo. Per favore rimaniamo in topic sul problema di Mustang, al limite apri una discussione apposita così non si inquina questa.

 

 

@@Mustang, se n'è parlato molto e non si è giunti ad una idea precisa del problema, l'unica cosa che al momento secondo me sarebbe opportuno approfondire sarebbe il discorso degli emoflagellati introdotto da Soh.

Ne tuo caso mi lascia perplesso il colore dell'acua della qtank, rosso mattone derivato da perdite di sangue?

Non ho capito bene.....

Link to comment
Share on other sites

@@Mitch .. si praticamente nella vasca di quarantena ( 20lt ) l'acqua era diventata rossa... il dischetto però era ancora vivo in quel momento .. è morto poco dopo

 

Io ho pensato a 2 possibili "soluzionI"

1) dato che non presentava più la pigmentazione rossa, le cellule forse stavano scoppiando... questo spiegherebbe il perchè delle grosse chiazze gialle su tutto il corpo

 

2) le ferite sulla testa e sul corpo perdevano sangue...

 

la 1° è molto fantascientifica , ma è almeno "collega" i vari punti inspiegabili: Perdita di pigmentazione ----> comparsa di grosse chiazze gialle

Link to comment
Share on other sites

scusate ma con i pesci non ho mai avuo esperienze di sangue e volevo capire:ma un discus ha abbastanza sangue in corpo per colorare 20lt di acqua?non penso visto che ha gli organi tutti concentrati nella parte frontale

Link to comment
Share on other sites

Il sangue anche se poco si diluisce e spaventa ...te lo dico x esperienza profess

Anche se non era magari il tuo caso, non avendo visto non posso certo giudicare

Edited by Sim70
Link to comment
Share on other sites

ah ragazzi vorrei sottolineare il fatto che la vasca di quarantena ha le 3 pareti + il fondo rivestite con pellicola bianca... quindi il cambio di colore da cristallina a rosso è stato molto più "intenso" che in una vasca normale

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.