Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Problema con elettricita' !


Missingstar

Recommended Posts

Buongiorno ragazzi oggi dando la colazione ai pesci mi son accorto che il coperchio della vasca che e' in alluminio ha dell elettricita' che non so da dove arrivi, che non scarica , infatti toccandolo si sente una leggera scossa continua , come posso risolvere? Cosa puo' essere?? Controllando nessuna delle mille milla prese collegate filtri riscaldatori luci areatori e pompette varie nessuna ha la presa a 3 spine quindi con la messa a terra ! Puo' ossere il riscaldatore? Quando lo avevo in camera quando si era acceso si sentiva un ticchettio..Help me!

Link to comment
Share on other sites

riesci a collegare il coperchio in allluminio con la messa a terra, potrebbe essere solo elettrostaticità che si accumula sul coperchio specialmente se vicino alle luci..

Link to comment
Share on other sites

Potresti staccare gli elementi uno ad uno e controllare se lo fa ancora ogni volta che scolleghi qualcosa per capire da dove arriva.

Se un elemento in vasca non è isolato lo devo sostituire il prima possibile.

Stai molto attento mi raccomando!

Link to comment
Share on other sites

Ho scollegato il generale e toccato il coperchio e lo sentivo...ero a piedi scalzi , ma mettendolo a terra non ce il rischio che io chiuda un circuito con i pesci dentro???

 

Vado a controllare subito...

Edited by Missingstar
Link to comment
Share on other sites

anche il mio coperchio ha lo stesso problema, ha un impianto elettrico "artigianale"... la scossa era anche abbastanza forte ( sul braccio era come una puntura di un ago)... ho staccato tutto e ho montato una centralina classica con neon e cuffie stagno.. non capendo molto di elettricità preferisco non mettere le mani in queste cose

Link to comment
Share on other sites

il mio problema è proprio quello ho individuato il problema , sono le strisce di led , staccate loro il problema sparisce , con le scarpe non si sente nulla , a piedi nudi si , non è la puntura di un ago ma si sente . ne ho 2 di strisce e devo controllare se è una delle 2 o entrambi , è un bel problema cavolo , ho il coperchio col la predisposizione x 2 neon ma sicuramente i pesci non lo gradiranno , arghhhhhhhhhhhh ora devo pure scappare a lavoro

Link to comment
Share on other sites

perchè le scarpe in gomma ti isolano dal pavimento e non fai da conduttore.però è strano che siano i led visto ke sono a 12 o 24V...

Link to comment
Share on other sites

per i pesci nn hai problemi perchè i led nn stanno in acqua a differenza di pompe e riscaldatori, anche tu chiudi il circuito quando lo tocchi perchè si crea una differenza di potenziale tra il coperchio e la terra sotto i piedi..

Link to comment
Share on other sites

12 volt confermo la scossettina è leggerissima , mannaggia !!! ora che si erano finalmente abituati...1 delle 2 strisce è sempre attaccata al minimo , magari è quella?

Link to comment
Share on other sites

per i pesci nn hai problemi perchè i led nn stanno in acqua a differenza di pompe e riscaldatori, anche tu chiudi il circuito quando lo tocchi perchè si crea una differenza di potenziale tra il coperchio e la terra sotto i piedi..

 

però @@tony81 la vasca è il coperchio sono tutte in alluminio..è una vasca della akvastabil !

Link to comment
Share on other sites

il vetro è isolante nn credo hai problemi con i pesci io proverei a mettere a terra il coperchio se riesci..

Link to comment
Share on other sites

io sono un po contrario a mettere a terra l'acquario perchè è un oggetto che deve contenere acqua ed esseri viventi sensibili alla conducibilità elettrica...gli apparecchi per uso acquariofilo sono appositamente in doppio isolamento (senza terra) in modo che se l'ggetto disperde esso venga sostituito...mettendo a terra la struttura si ha il rischio di portare in acquario tramite la terra delle sovratensioni originate dalla rete.

visto che il problema sono i led prova ad isolare i led mettendo tra il coperchio ed i led una lastra di materiale isolante(pvc o plexiglass),in questo modo i led non scaricheranno piu sul coperchio.

Link to comment
Share on other sites

io sono un po contrario a mettere a terra l'acquario perchè è un oggetto che deve contenere acqua ed esseri viventi sensibili alla conducibilità elettrica...gli apparecchi per uso acquariofilo sono appositamente in doppio isolamento (senza terra) in modo che se l'ggetto disperde esso venga sostituito...mettendo a terra la struttura si ha il rischio di portare in acquario tramite la terra delle sovratensioni originate dalla rete.

visto che il problema sono i led prova ad isolare i led mettendo tra il coperchio ed i led una lastra di materiale isolante(pvc o plexiglass),in questo modo i led non scaricheranno piu sul coperchio.

domani farò proprio cosi' ora come ora i led sono contenuti in canaline di alluminio che vuoi o non vuoi toccano il coperchio , domani le tolgo , faccio uno strato di plexy e poi canaline !

Link to comment
Share on other sites

secondo me,anzi no: è pericoloso mettere a terra la vasca,assolutamente non lo farei, perchè se prendi la scossa tra un apparecchio difettoso e la vasca che è a terra la scarica sarebbe molto,molto,molto più forte,salvavita permettendo.

è pericoloso avere delle terre vicino ai fili degli apparecchi domestici:nel rasoio e nel phon non ci sono e nemmeno nelle prese "a norma" che ci sono vicino ai lavandini.

 

hai detto che senti i 12 volts dei led: il trasformatore sentendo il carico del tuo corpo (oltre alle strisce) collegato a terra da fuori gli ampere che senti.

Edited by ninicap
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.