Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

ditemi i vostri commenti..


Antoniodischi

Recommended Posts

Salve a tutti, mi sono iscritto a questo ottimo sito di confronto, per prima cosa vorrei avere qualche opinione sul mio acquario, se va bene secondo voi l'arredamento (ovviamente tutto in rapporto ai discus), se credete che stiano bene i miei pesciotti, se secondo voi v'è qualcosa da migliorare ecc ecc... tutto ciò che mi può tornare utile.. per quanto riguarda le informazioni, in dettaglio:

ph 6.5

Kh 5

Gh 8

No2 0

No3 15

Ph4 0

Nh3 0

litri acquario 180.

cambio settimanalmente con acqua di osmosi e in parte rubinetto (in modo tale da creare i valori sopra elencati) il 25% del litraggio totale.

uno dei discus però (quello più piccolino) si muove poco ed è dimagrito molto come vedrete dal video, anche se comunque mangia come sempre, 3 giorni fa stava anche peggio sempre rintanato, ora sta leggermente meglio anche se comunque non sta bene..

ovviamente vi chiedo consiglio perche è da circa 4 mesi che ho questi splendidi animali e vorrei sapere se faccio le cose nel modo giusto e, caricandovi il video, potrete consigliarmi in merito..

grazie a tutti anticipatamente dei preziosi consigli o considerazioni

VIDEO: http://youtu.be/SOVYTNw-zlc

Link to comment
Share on other sites

benvenuto innanzitutto..l allestimento direi che è più per ciclidi africani che per discus,e tutte quelle pietre tolgono litraggio e rendono la sifonatura difficile, il discus più malandato ha gli occhi con una patina bianca che può essere data da sfregamenti o sbalzi di ph oppure un principio di batteriosi, cosa e quanto gli dai da mangiare? come prepari l acqua la fai stabulare' la prepari agli stessi valori che sono presenti in vasca?

Link to comment
Share on other sites

benvenuto innanzitutto..l allestimento direi che è più per ciclidi africani che per discus,e tutte quelle pietre tolgono litraggio e rendono la sifonatura difficile, il discus più malandato ha gli occhi con una patina bianca che può essere data da sfregamenti o sbalzi di ph oppure un principio di batteriosi, cosa e quanto gli dai da mangiare? come prepari l acqua la fai stabulare' la prepari agli stessi valori che sono presenti in vasca?

 

grazie del benvenuto e della risposta! per quanto riguarda l'allestimento (purtroppo mi piace moltissimo con le rocce, però, forse, è un difetto) può provocare problemi hai miei beniamini?

da mangiare praticamente hanno un pò di tutto, ed accettano tutto, dal granulato classico, artemia, krill, chironomus, e congelato che mi ha dato il negozio(che è la cosa che gradiscono più in assoluto) artemia ed il resto è liofilizzato.

per quanto riguarda la frequenza, 3 volte al di in piccole quantita granulato, e una o 2 volte al dì a rotazione artemia, krill e chiro, il congelato una volta a settimana, anche meno..

l'acqua si la faccio stabulare e faccio in modo che ha gli stessi valori che detiene l'acqua dell'acquario..

io di medicinale che mi ha dato il negoziante contro la batteriosi ho il dessamor, ma poi leggendo ho visto che non è proprio il più "azzeccato" vero?

è anche molto magro...

grazie ancora comunque

Edited by Antoniodischi
Link to comment
Share on other sites

Il discus piccolo si nota concretamente che non è in perfetta salute fisica, ma a questo lascio il commento agli altri più esperti di me.

 

Riguardo il layout ti posso dire che non è adatto ai discus, come detto da tony81, ti consiglio, sabbia fine bianca, qualche radice sospesa, e giusto giusto qualche piantina tipo Vallisneria gigantea se ti può piacere!

 

Non hai detto che tipo di neon hai... dal video sembra che la luce sia molto intensa, anche questo non giova ai discus...

Link to comment
Share on other sites

ciao e benvenuto.come diceva tony l'allestimento non è adatto ai discus ma sarebbe l'ideale per un malawi.oltre al discus blu anche un'altro pigeon ha problemi..poi ce un pesce "rosso" che non so di che specie sia (e di conseguenza non so se sia compatibile con i valori da discus)... i valori dell'acqua vanno benone

Link to comment
Share on other sites

è importante tenere pulito il fondo con quell allestimento e con il carico organico che hanno i discus tenerlo pulito è difficile, togliere quei 2 pesci che nn cosa siano, l rt più malandato è stato anche accresciuto o forse tenuto male da chi lo aveva prima è molto magro e debilitato se mangia e nn mette ciccia è probabile che abbia problemi intestinali e nn assimilando porta ad un abbassamento delle difese immunitarie anche gli altri hanno pinne chiuse e stress bar in evidenza, poi noto poco movimento in superficie anche se nn noto respirazione accelerata, la mancanza di uno sfondo, troppa luce, si ottengono belle vasche anche andando incontro alle esigenze degli animali che abbiamo

Link to comment
Share on other sites

Il discus piccolo si nota concretamente che non è in perfetta salute fisica, ma a questo lascio il commento agli altri più esperti di me.

 

Riguardo il layout ti posso dire che non è adatto ai discus, come detto da tony81, ti consiglio, sabbia fine bianca, qualche radice sospesa, e giusto giusto qualche piantina tipo Vallisneria gigantea se ti può piacere!

 

Non hai detto che tipo di neon hai... dal video sembra che la luce sia molto intensa, anche questo non giova ai discus...

 

sono semplici neon bianchi e la potenza calcolata 0,2 watt a litro. più che altro sembra luce molto intensa per il bianco dei sassi che danno questa impressione riflettendo.. la sabbia bianca non vorrei da dia ancora più riflesso, per i tronchi è vero forse provvederò levando qualche sasso..

vorrei che il mio dischetto però si riprenda..

Link to comment
Share on other sites

è importante tenere pulito il fondo con quell allestimento e con il carico organico che hanno i discus tenerlo pulito è difficile, togliere quei 2 pesci che nn cosa siano, l rt più malandato è stato anche accresciuto o forse tenuto male da chi lo aveva prima è molto magro e debilitato se mangia e nn mette ciccia è probabile che abbia problemi intestinali e nn assimilando porta ad un abbassamento delle difese immunitarie anche gli altri hanno pinne chiuse e stress bar in evidenza, poi noto poco movimento in superficie anche se nn noto respirazione accelerata, la mancanza di uno sfondo, troppa luce, si ottengono belle vasche anche andando incontro alle esigenze degli animali che abbiamo

 

ho fatto meglio il calcolo ed in realtà sono sei mesi che li ho, quasi 7.. si esatto il dischetto è stato cresciuto male ed è stato il primo mio acquisto e non ero pratico purtroppo..anche se però è sempre stato bene giusto ora è divenuto un pò inattivo e vorrei capire come procedere.. è vero che è più difficile, ma riesco a tenere monitorata la situazione, almeno per ora poichè i valori, riferendomi principalmente all'inquinamento, vanno sempre bene(cambio ovviamente molta acqua, come giusto che sia)

lo sfondo da attaccare al vetro di che colore me lo consigli?e quale tipologia fa più al loro caso??

il dessamor per batteriosi??

un ulteriore domanda: ma un discus cresciuto male può recuperare il suo stato e tornare quindi ad avere proporzioni ottimali(occhio-corpo)?? oppure una volta cresciuto tipo il mio il danno è fatto?ù

e scusate se me ne approfitto ancora della vostra gentilezza: a proposito del poco movimento dell'acqua, controllavo ieri che in questo momento filtra sui 300lt/h. la vasca ne tiene 180, va bene?è troppo? è poco?

grazie mille davvero

Antonio

Edited by Antoniodischi
Link to comment
Share on other sites

Puoi chiedere tutto quello che vuoi e anche più di una volta, senza problemi.

 

Per renderti più chiare le cose:

 

L'acquario non è idoneo come allestimento ad ospitare discus.

 

I Discus al suo interno non sono in salute, quindi necessitano di cure.

 

E inoltre ci sono pesci non compatibili.

 

Tutte queste cose devono essere affrontate, ma con grazia, per non creare ulteriore danno e disagio ai Discus stessi, perchè il tuo obiettivo è creare un habitat consono a loro.

 

 

Ora per quanto riguarda le modalità con cui procedere, ti diranno bene gli esperti, riguardo alle cure ecc.

 

Per il layout, ti posso dire, innanzitutto i sassi vanno eliminati, il fondo deve essere di sabbia fine bianca o ambrata..come ti piace a te, in più è necessario inserire radici per creare riparo e allo stesso tempi, zone di ombra, magari con piante galleggianti.

 

I neon, uno bianco (sarà da 6500k) l'altro ti consiglio un 4500, oppure un 4000, oppure un 3500) Che trovi nei negozi di luce..se l'altro bianco è vecchio sostiutuiscili tutti e due;)

 

Per quanta riguarda il movimento dell'acqua, è poco, ma i discus non voglio molta corrente, tutta via ci vuole un giusto compromesso! Monti un filtro esterno?

Link to comment
Share on other sites

Puoi chiedere tutto quello che vuoi e anche più di una volta, senza problemi.

 

Per renderti più chiare le cose:

 

L'acquario non è idoneo come allestimento ad ospitare discus.

 

I Discus al suo interno non sono in salute, quindi necessitano di cure.

 

E inoltre ci sono pesci non compatibili.

 

Tutte queste cose devono essere affrontate, ma con grazia, per non creare ulteriore danno e disagio ai Discus stessi, perchè il tuo obiettivo è creare un habitat consono a loro.

 

 

Ora per quanto riguarda le modalità con cui procedere, ti diranno bene gli esperti, riguardo alle cure ecc.

 

Per il layout, ti posso dire, innanzitutto i sassi vanno eliminati, il fondo deve essere di sabbia fine bianca o ambrata..come ti piace a te, in più è necessario inserire radici per creare riparo e allo stesso tempi, zone di ombra, magari con piante galleggianti.

 

I neon, uno bianco (sarà da 6500k) l'altro ti consiglio un 4500, oppure un 4000, oppure un 3500) Che trovi nei negozi di luce..se l'altro bianco è vecchio sostiutuiscili tutti e due;)

 

Per quanta riguarda il movimento dell'acqua, è poco, ma i discus non voglio molta corrente, tutta via ci vuole un giusto compromesso! Monti un filtro esterno?

 

 

no il filtro è interno è quello che si vede nel video sulla destra..dovrei montarne uno esterno??

tutti gli altri discus sono molto voraci? dite che stanno male per le loro pinne non totalmente aperte?

anche se i pigeon si riproducono regolarmante però...

i 2 pescetti di cui uno rosso sono dei piccoli innoqui e tranquilli barbus (i discus nemmeno li guardano essendo circa 10 volte la loro grandezza ed essendo del tutto innoqui) ed anche se questa specie è vista come "aggressiva" questi non fanno del male a nessuno e stanno sempre insieme.. li devo levare comuqnue?

Link to comment
Share on other sites

ciao antonio e benvenuto,

sono contento che accetti di buon grado i suggerimenti, è il primo passo per diventare esperti.

 

Dunque, vedo che ti hanno già detto quasi tutto, non posso che sottolineare che il lay out è inadeguato per i discus.

INoltre il dessamor al momento non credo ti serva per primo.

ANche se i valori sono ok non significa che l'acqua vada bene ecco perchè devi eliminare gli arredi appoggiati alla sabbia, sono covi di parassiti ed inquinanti pronti ad esplodere.

Lo dimostra il fatto che l'esemplare più piccolo ha un evidente parassitosi intestinale forse unita a verminosi. Il mancato apporto di nutrimento non lo fa crescere e gli danneggia il sistema immunitario che non riesce a tenere a bada i parassiti della pelle e delle branchie.

La causa primaria è la scarsa igiene del fondo, impossibilitata dalle roccie.

Inoltre l'alimentazione dovrebbe ssere più consistente, almeno 5 pasti di granulo al giorno e artemie liofilizzate a giorni alterni. I chiro una o due volte a settimana e il pastone 2/3 volte a settimana.

 

Procedi con ordine, prima di tutto cambia in fretta l'arredo.

Sifona bene il fondo con una campana e fai un buon cambio

metti radici di legno sospese

porta la temperatura a 30° ma anche a 32

poi vediamo come guarire il piccolo discus, procurati del flagyl 250mg se riesci in farmacia

Link to comment
Share on other sites

ciao, purtroppo non è un acquario adatto ai discus, sia perchè possono prendere botte tagliarsi, perdere occhi contro le rocce

sia perchè lo sporco si sedimenta sotto di essere creando acque sporche ( lo sporco non si misura con valori)

creando a lungo andare, disagio ai pesci disco

 

gli abbinamenti con gli altri pesci non sono il massimo, dato che il discus è un pesce timodo, socevole.. gli altri pescetti piccoli stupidi che nuotano solo alla ricerca di cibo, sono come le mosche in casa che si posano sul cibo ecc...

 

 

 

il mio consiglio è; o regali - vendi i discus a qualcuno che li sappia tenere al meglio e ti prendi più svalari che vivono benissimo in acquari sporchi

oppure, rifai l'allestimento, con sabbia fine, qualche piante e qualche radice, per poi aggiungerci altri discus .. eliminando i pescetti superflui e togliendo il turchese che è molto malato ( lo vedi frontalmente che è magrissimo)

 

d'altro canto nessuno ti obbliga, puoi sempre decidere tu se tenerli li, ma piano piano, i pesci daranno segni di disagio, se non riuscirai a pulire a fondo sotto le rocce e tenere la sabbia pulita .. quindi vedi un pò tu

Link to comment
Share on other sites

Non è necessario avere il filtro esterno, anche quello interno può essere validissimo, dipende da come è caricato e che capacità ha.

I tuoi valori sono a posto quindi il filtro per il momento sembra ok, ovviamente il problema si presenta quando alimenterai i discus, come ti hanno detto dalle 5 volte in su al giorno e allora il carico organizo salirà, quindi forse il filtronon sarà del tutto sufficiente o forse si..questo ora è difficile dirlo..come è caricato?

 

Inoltre come detto da Rex ed Enky il layout deve essere modificato asolutamente se vuoi tenere i discus..e ti consiglio un acquario solo con loro e corry, un loricaride e basta! Anche perchè il litraggio non è elevatissimo!

Link to comment
Share on other sites

Ciao Benvenuto anche da me su Discusclub2.0.

La vasca non è adatta ai discus, togli tutte le rocce metti uno sfondo scuro al vetro posteriore, vallisnerie e galleggianti e un paio di radici che dall'alto scendono verso il fondo, che va sostituito con sabbia finissima bianca, i barbus e gli scalari vanno tolti per far si che i discus si riprendano, la strada lo ammetto sembra lunga e tortuosa, ma è molto più semplice di quel che sembra.

Augurandomi che seguirai i consigli che gli esperti ti hanno già dato, ti auguro buona lettura e buon lavoro.

A rileggeti presto........e per le domande non ti preoccupare le abbiamo fatte tutti prima di te :-)

Dotto

Link to comment
Share on other sites

Ricomincia .... [-O< X_X [-X :((

 

Ad ogni pesce il suo ambiente, se poi vogliamo un ambiente che piace a noi scegliamo altri pesci, come ti è stato evidenziato! :dft012:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
    • Gattosilvestro
      Allora spiego un po meglio la situazione  comprai 2anni fa circa 3 discus gia grandi di cui si era gia formata una coppia  li separai in acquario di comunita e anda tutto bene i piccoli dischi sono arrivati alla grandezza di un centesimo€ spostati in altra vasca piano piano sono morti tutti.decido di prendere un cubo solo per la coppia laddove hanno continuato a deporre moltissime volte ma senza risultati poi ho pensato di cambiare maschio (quello attuale) e depongono 1 volta a settimana dopo un po di mesi spoto tutto in acquari di comunita separati cn una reta e la trafila continua senza esito positivo  ora invece avendo a diposizione un 30o litri li ho spostati li dove la trafila continua puntuale ogni 7/10gg  stavo pensando di ricambiare maschio dato che con quello 1 volta era andata a buon fine  poi qualcuno sa dirmi che valori devo usare per far riposare la femmina che credo si stremata dalle continue covate spero do essere stato chioro e di non essermi dilungato saluti
    • tatore
      Ciao, le uova bianche no, sono già andate. Una coppia esperta le elimina selettivamente, per evitare che ife e miceti si propaghino sulle uova vicine, le altre ancora è presto per dirlo. Ancora qualche giorno e vedrai. Se le stanno a ventilare comunque stanno a fare prove tecniche. I valori sono ottimali. Le premesse ci sono tutte comunque. L'embrione cresce abbastanza velocemente quindi dovresti vedere a breve il punto nero dentro le uova. Le non fecondate imbiancano quasi subito.
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.