Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Che Cosa È Il Tds ?


Recommended Posts

Un pochino penso di averlo capito, ma penso che possa interessare a diversi utenti sapere cos'e' il tds e perchè si usano gli impianti tds....e anche la differenza tra questo e un impianto ad osmosi. Me lo spiegate?

Link to comment
Share on other sites

maury il tds è una unità di misura.

tds total dissolved solid = solidi totali disciolti.I solidi totali disciolti sono l’insieme di tutti i materiali presenti nell’acqua che vogliamo togliere con il nostro sistema osmosi

La misurazione viene indicata in ppm (parti per milione)

Edited by brex89
Link to comment
Share on other sites

da poco ho scoperto che 1 TDS e equivale a 1,56 microsiemens di conducibilità..percui gli strumenti (conduttivimetro) che hanno come unità di misura i microsiemens sono piu precisi rispetto al misuratore tds...però a mio parere per il nostro uso vanno bene entrambi...

comunque per non sbagliare a convertire varie misure riguardanti l'acqua ce questo sito http://www.lenntech.com/calculators/conductivity/tds-engels.htm

Edited by brex89
Link to comment
Share on other sites

Perfetto, Brex. Infatti la differenza tra TDS ppm (parti per milione) e µS/cm non è sostanziale, in quanto il primo misura i solidi disciolti, i microsiemens ti danno invece l'idea di quanti ioni sono presenti in acqua con una certa accuratezza, misura se vuoi i TDS, un'accuratezza di misura non maggiore ma diversa.

Una conversione fittizia (data la differenza di elementi che misurano le due unità) è:

1 ppm TDS= 1.56 µS/cm.

 

Altra piccola congettura: una misura le parti per milione (ppm), i microsiemens (µS) invece per cm.

L'impianto ad osmosi riduce al minimo possibile gli ioni di qualsivoglia solido disciolto, fino al 99%, mentre per gli addolcitori spesso si limitano (con resine a scambio ionico) a togliere dall'acqua Calcio e Magnesio (ferri da stiro, macchine da bar per il caffè ecc...).

Ad uso domestico invece ci sono anche addolcitori con sistemi di svariati vessels e membrane da 150 galloni (fino a 300 galloni) che riciclano l'acqua reflua l'una dell'altra fino all'ultima membrana che detrae quello che può.

Più è grossa la membrana (>100 GPD) e meno è accurata l'estrazione. Pertanto ad uso domestico uno che come me ha un'acqua di 550 µS/cm si ritrova un'acqua meno dura e senza veleni, ma per l'ambito acquariologico serve acqua diversa, in quanto Calcio e Magnesio devono sempre mantenere un equilibrio tra di essi.-

Link to comment
Share on other sites

Pertanto ad uso domestico uno che come me ha un'acqua di 550 µS/cm si ritrova un'acqua meno dura e senza veleni, ma per l'ambito acquariologico serve acqua diversa, in quanto Calcio e Magnesio devono sempre mantenere un equilibrio tra di essi.-

 

:58: :58: :blink: :blink: :032: :032: qui si va troppo sulla chimica spinta per seguirti nel discorso :50: ...mi fido però :011:

Link to comment
Share on other sites

L'impianto ad osmosi riduce al minimo possibile gli ioni di qualsivoglia solido disciolto, fino al 99%, mentre per gli addolcitori spesso si limitano (con resine a scambio ionico) a togliere dall'acqua Calcio e Magnesio (ferri da stiro, macchine da bar per il caffè ecc...).

 

Per impianti addolcitori intendi tds?

Link to comment
Share on other sites

anche io devo dire che ho scoprto tutto questo da non molto.......cmq un esempio pratico il mio misuratore di tds misura l'acqua in uscita dalla membrana a 4 e la stessa acqua con il misuratore di Conducibilità mi da un valore di 14-15.......non è 1.56 come mai?

Stessa cosa per l'acqua miscelatail misuratore TDS mi da un valore di 145-150 e con la penna della conducibilità il valore è 465..........non è di nuovo moltiplicato per 1.56.........dite che devo ritarare la penna della conducibilità??? oppure è una cosa possibile???

 

Come al solito bravo Maury è giusto aprire post cosi anche se certe cose si sanno,1 fa bene a tutti parlane, 2 ci potrebbe essere persone che si sono avvicinate da poco e quindi si imparano cose nuove ed importanti per il nostro hobby!!!!!+1 per te!!!

Link to comment
Share on other sites

una variante della conduttività potrebbe essere la temp dell acqua e se nn sbaglio anche il residuo fisso ma su quest ultimo nn so sicuro

Link to comment
Share on other sites

topic veramente interessante; quoto in toto, l'unica perplessità sulla conversione: 1 TDS equivale a 1,56 microsiemens - molte fonti parlano anche di 2. Sarebbe opportuno approfondire questo discorso.

Link to comment
Share on other sites

in effetti la conversione non è cosa sicura visto che non si vanno a misurare le stesse sostanze (il misuratore EC misura solo gli ioni)...e come diceva tony centra anche la temperatura nella lettura...se ho capito bene piu' caldo = maggiore conducibilita', maggiori ppm stimati dal lettore TDS (gli strumenti elettronici misurano la condittività e poi trasformano utilizzando una scala in DTS)ma in realtà il valore TDS non varia.

qui è spiegato un po http://www.all43.info/shop/cat077.htm

Link to comment
Share on other sites

daccordo su quello che tu dici, ma in realtà sono due valori che non possono essere sovrapposti con una proporzione matematica esatta

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Credo di aver invasione di planaria come faccio per eliminare
    • tatore
      Guarda...potrebbero essere planarie, ma se fossero parassiti non starebbero sui vetri, attaccherebbero l'ospite direttamente avendo un ciclo vitale e breve. Essendo 'vermetti' che si sviluppano in condizioni eutrofiche (troppi nutrimenti) mantieni sempre abbastanza pulito il fondo e sii parsimonioso col cibo. Ravvicina anche i cambi. Non ti preoccupare per la salute dei pesci.
    • LorenzoBrigant3
      Sono Oligocheti??
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.