Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Filamenti


Recommended Posts

Ho visto in un topic di Zen questi filamenti. Li ho anch'io in vasca. Tony diceva che potrebbere essere secrezioni di muco. Potreste farmi un po' di luce?

DSC_0016_l.jpg

DSC_0017_l.jpg

Link to comment
Share on other sites

anchio li noto quando sifono la vasca perche la sabbia si attacca...però sono meno densi (tipo quelli della prima foto rispetto alla seconda)..penso sia normale muco in eccesso

Link to comment
Share on other sites

sembra che nn siano verdi quindi escluderei alghe..potrebbero essere formazioni batteriche o patine oleose derivate dal granulato che si raccolgono in punto..

Link to comment
Share on other sites

maury ..prova a guardare bene i dischi...ho appena fatto il cambio..mi sono accorto che il mio RT ne aveva un bel po sul corpo di quella sostanza li...e nemmeno io ho ampullarie o roba simile..se riesco faccio una foto..sono convinto che viene proprio dai dischi

Edited by brex89
Link to comment
Share on other sites

Si ho notato anch'io che a volte i discus hanno questa specie di ragnatela e anche la sabbia si ferma sul corpo,ma non ho mai capito se è perchè se l'attaccano quando si muovono o proviene proprio dal loro corpo... Ieri ad esempio un mio red era piuttosto sporco di questa sostanza e sabbia; oggi invece è pulitissimo

Link to comment
Share on other sites

Se vedi i miei discus appena svegli, pieni di sabbia e mezzi tramortiti, ti passerebbe la voglia di continuare con l'hobby, se non avessi la certezza che dopo circa un'ora sono le 'bellezze' di sempre.

Non dimenticate che i pesci sono protetti da un sottile strato di mucosa, che è di vitale importanza per l'osmoregolazione fisiologica, quindi capita che sfregandosi, o semplicemente sfiorando gli arredi lasciano qualcosa, che assume l'aspetto di una ragnatela dopo qualche ora, ma ce ne accorgiamo solo quando appunto sifoniamo, o quando questo avviene sulle radici o in zone più esposte. Del tutto normale, se pensiamo che le caridine lasciano l'intero esoscheletro, sembrando cadaveri.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Credo di aver invasione di planaria come faccio per eliminare
    • tatore
      Guarda...potrebbero essere planarie, ma se fossero parassiti non starebbero sui vetri, attaccherebbero l'ospite direttamente avendo un ciclo vitale e breve. Essendo 'vermetti' che si sviluppano in condizioni eutrofiche (troppi nutrimenti) mantieni sempre abbastanza pulito il fondo e sii parsimonioso col cibo. Ravvicina anche i cambi. Non ti preoccupare per la salute dei pesci.
    • LorenzoBrigant3
      Sono Oligocheti??
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.