Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Svezzamento


Mustang

Recommended Posts

Ragazzi volevo qualche consiglio per i piccoli he ormai hanno più di 3 settimane...

 

la crescita con l'artemia decorticata non è stata omogenea, andiamo da dischetti di 1cmx5mm a un folto gruppetto di 1,5cm x1,2cm ... insomma una crescita molto diversa..

 

I piccoli ormai mangiano senza problemi la decorticata , mangiano cyclops e 2-3 morsetti al granulato in polvere... continuano a mangiare il muco dei genitori, anche se la mamma inizia ad avere le scatole piene e spesso si scuote per levarseli di dosso..

 

 

Per quanto tempo posso lasciarli con i genitori?? se inizio con lo spostare i più grandi e lascio i più piccoli con i genitori per un altro po??

 

 

 

 

ps: per quanto riguarda le caratteristiche dei piccoli , sembrano essere tutti in buona forma, noto gia da ora che un 50% ha le bande semivisibili, ma l'altro 50% è completamente pulito ( 3 sono anche belli grossi quindi è strano) niente barre ne sul corpo ne sulla faccia , probabilmente han preso dal papà che pur essendo un LSS è senza barre

Link to comment
Share on other sites

fino a un mese di età si possono lasciare con la coppia..volendo li potresti separare dalla mamma se nn hai problemi a somministrargli 7 o 8 pasti al giorno e visto che ormai mangiano di tutto tranquillamente..quelle differenze di crescita ci stanno e lascerei i piccoli ancora tutti insieme

Link to comment
Share on other sites

hmm ok.. anche perchè seprare i piccoli significherebbe fare double cambi d'acqua.. una cosa che ho notato con quesa prima ripro è che se i nitrati salgono troppo i piccoli subito ne risentono.. basta saltare u cambio e ti ritrovi 3-4 piccoli stesi a terra che fanno fatica a nuotare, 2 minuti dopo il cambio sono di nuovo belli arzilli che nuotano e mangiano.. si impara ogni volta qualcosa di nuovo ed inizio a capire i casini che gli allevaori devono fare per tirare su 300-400piccoli a volta

Link to comment
Share on other sites

Spostali, fai una selezione, continua con l'artemia non solo appena schiusa ma anche di qualche giorno. Pestalo te il mangime, dai il granulo dei genitori pestato. Prepara un pastone (cuore di manzo, cyclopeeze e granulato + spirulina). E inizia a vedere se gradiscono. Cambi alla stragrande, e pertanto ti consiglio (spostandoli) di non usare vasche immense.

Link to comment
Share on other sites

hmm salvo abbiamo scritto insieme... purtroppo l'unica vasca a disposizione è una 180lt.. oppure potrei procurarmi una 40lt di cui 30 di nuoto e 10 di filtro ,gia avviata da 6-7mesi .. dici che andrebbe bene?

 

cmq come ha detto tony forse li lascio per altri 5-6 giorni con i genitori

Edited by Mustang
Link to comment
Share on other sites

180l è veramente esagerato..quella secondo me va bene così puoi cambiare anche il 70% al giorno..oppure dovresti spostare la mamma e lasciarli li e fare dei cambi 2 volte al giorno del 25%

Link to comment
Share on other sites

La pratica ti porterà poi a fare le scelte che devi fare. Perché una vasca da 180 lt, divisa da una paratia anche fittizia, (così fai le tue selezioni per grandezza) se arrivi a fare un buon cambio d'acqua giornaliero e ci metti filtri ad aria (anche due per smuovere il liquido)...forse non ti serve nemmeno il filtraggio.

Ma ti ci devi dedicare, che vuol dire: alimenti, sifoni. Alimenti, sifoni. Così facendo in 3 mesi hai pesci che già ti possono dare un'idea nitida del fenotipo che saranno.

Non demonizzo né la pratica di spostarli subito dalla coppia, né quella di tenerli per mesi.

Link to comment
Share on other sites

per me altri 5 gg massimo con i genitori poi sposti i genitori non i piccoli.

se hai la possibilità la coppia la metti in ripresa e i piccoli non subiscono sbalzi di valori e stress.

comincia a dare il pastone anche ai genitori in questi 5 gg che loro insegnano ai piccoli che devono manfìgiarlo .....loro li vedono e capiscono che è qualcosa che si mangia, per ora sempre insieme ai pasti di artemia e granulare.

Link to comment
Share on other sites

io sono per spostarli in vachette piccole,diciamo 40 lt azionate con filtri ad aria,e cambi giornalieri del 80%.

Link to comment
Share on other sites

Il giorno che avrò la fortuna di iniziare con la ripro, farò esattamente così, Fabrizio. Ho visto che gli ibridi crescono da morire con molti cambi...probabilmente c'entra pure una smaltita(involontaria) che diamo ai parassiti che come fase intermedia hanno il rilascio sul fondo. Vasche piccole, sterili e continuamente pulite hanno troppi vantaggi, se parliamo di svezzamento.

Link to comment
Share on other sites

ragazzi allora ho deciso..li lascio altri 4-5 giorni con i genitori, poi li sposto in una 40lt con filtro interno artigianale + filtro ad aria e me li porto alla casa al mare... secondo voi è rischioso fargli fare 1 oretta di macchina?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Credo di aver invasione di planaria come faccio per eliminare
    • tatore
      Guarda...potrebbero essere planarie, ma se fossero parassiti non starebbero sui vetri, attaccherebbero l'ospite direttamente avendo un ciclo vitale e breve. Essendo 'vermetti' che si sviluppano in condizioni eutrofiche (troppi nutrimenti) mantieni sempre abbastanza pulito il fondo e sii parsimonioso col cibo. Ravvicina anche i cambi. Non ti preoccupare per la salute dei pesci.
    • LorenzoBrigant3
      Sono Oligocheti??
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.