Jump to content

Dopo 10 anni, dal 22 dicembre 2023,  sarà possibile iscriversi per i nuovi naviganti, fare il login per gli utenti storici,  commentare tra i post esistenti o aprirne di nuovi per ripristinare le interazioni che sui social network sono diventate caustiche, sporche e mai in linea con le richieste. Avendo constatato il livello spazzatura delle pagine malfrequentate, speriamo, anche con lento ripristino, di rifare quello che eravamo stati in grado di costruire un tempo glorioso. Buona navigazione a tutti

 

dc.png

admin admin

Cannosint A Dir Poco,.. Problematici


Recommended Posts

Non sapevo da che parte iniziare a dire il vero..E si,mi hanno venduto dei cannosint con un difetto di produzione.

Hanno rilasciato in vasca carbonati,silicati e chissà cos'altro.

Me ne sono accorta dopo aver smontato mezza vasca,avuto una fioritura importante di Diatomee,testato di nuovo di tutto di più..Non mi rimaneva che testare i vetri dell'acquario e i cannosint del nuovo filtro.Erano i cannosint.

Mi chiedo e vi chiedo, cos'alro possono aver rilasciato?

 

La fauna presente per ora sembra star bene,ci sono Discus,Cory,Cardinali,Megalopterus.

Stò riprendendo in "mano" l'acquario piano piano e già dopo averli tolti oramai da 15 giorni, sembra lentamente rifiorire.

Secondo voi,i pesci sono ormai comunque compromessi?

 

Chiedetemi pure.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Saida

    13

  • tatore

    3

  • Enki

    3

  • Maury62

    1

Top Posters In This Topic

Posted Images

Ciao Saida: posso chiederti se puoi fare un passo indietro e raccontare da quanto hai la vasca quando hai fatto partire il filtro ,insomma una vasca-story un pò più dettagliata. Scrivi pure anche marche e prodotti (anche la dimensione del filtro) che usi....anche i test. Scrivi tranquillamente ,qui non ci sono fini di lucro e possiamo parlare bene o male dei prodotti...non ci sono problemi!!!

Link to comment
Share on other sites

Si Maury..era proprio perché non sapevo da dove iniziare...

 

La vasca è un Cayman scenic 300L partita a Novembre 2010,era stata allestita per i Microgeophagus altispinosa

E' partita allora con il filtro in dotazione il Bluwave 9 ,1200 di pompa ,cannolicchi e bioball,e sinceramente è filato tutto liscio come l'olio.Avevo inserito dopo la maturazione i Cory (sterbay e melini),successivamente e a scaglioni i Cardinali e i Megalamphodus megalopterus.Poi allego foto del primo allestimento.Sabbia shugar size sul davanti,ghiaino granulometria 1-2 mm,1 CM di Prodac fertil Plant solo sotto il ghiaino,piante,CO2 con diffusore Askoll a bombola ricaricabile.Fertilizzazione Dennerle perfect plant base.Qui ovviamente la gestione era più "leggera".

Non trovando da nessuna parte gli Altispinosa e per le spedizioni non mi fido..ho ceduto a fine Gennaio ai Discus.

Dischetti,mi ripeto, senza pretese ne garandi spese,di 5 CM.L'alimentazione ovviamente incide sulla gestione,di conseguenza aumento il filtraggio e aggiungo il filtro Prodac 3,2500 di pompa,lunga sprybar che di movimento ne fa il giusto e l'onesto ...e lo carico con i famosi cannolicchi.La marca te la dico in PVT.Comunque sono commercializzati da più aziende, non sono i Siporax ..tranquillo!.Il filtro è stato aggiunto verso i primi di Febbraio.Modifico il layout per agevolarmi nella gestione,praticamente..lo smonto.

La gestione con i Discus è la seguente :cambio dai 60 ai 90L (dipende)a settimana 30L alla volta,stabulo ,scaldo e metto biocondizionatore.I controlli li faccio in genere con i test della JBL ,PH e Cond. tester elettronici.

Mangiano 6-7..anche 8 volte al giorno :mattina e sera Spirulina,granulati vari,chiro,pastone e artemia alternati a settimana.Vi posto filmato della loro crescita, e di come è adesso la vasca.

 

Valori al 6 Aprile

NO2 o

NO3 10

PO4 0,1

GH 6

KH test Sera 4

KH test Tetra 6 (con questi è sempre costante lo scarto di 2)

PH 7,2

Cond 325 (della serie non vengono mai da sole,ieri si è rotto pure il conduttimetro..va bè!)

Ora vi allego ,se riesco ,foto e filmati.

Link to comment
Share on other sites

Mi fa così strano...perché se sono venduti come 'vetro sinterizzato' dovrebbero essere decisamente neutri. E' assurdo che stiano facendo da reattore di calcio (poi con la CO2 è palese la cosa).

Hai ovviamente provato ad estrarne un paio e fare la prova col viakal o con l'aceto?

Link to comment
Share on other sites

Saida, io in questa vasca vedo una pietra sinistramente calcarea..bianca, o forse mi sbaglio.

Purtroppo da qui non riesco a caricare i filmati, ma in foto pare che ai discus poco importi della situazione. Per fortuna. Ora, come mai sei passata all'aerazione massiva, calza riempita con cosa? Insomma ci sono delle cose che cozzano, ma magari hai una spiegazione da darmi.

Link to comment
Share on other sites

Mi fa così strano...perché se sono venduti come 'vetro sinterizzato' dovrebbero essere decisamente neutri. E' assurdo che stiano facendo da reattore di calcio (poi con la CO2 è palese la cosa).

Hai ovviamente provato ad estrarne un paio e fare la prova col viakal o con l'aceto?

 

Tatore se a te fa strano a me faceva "impossibile" non ci volevo credere quando li ho visti friggere.Quando lo ipotizzai su di un'ltro forum ,appunto parlando di Diatomee,lo avevo ipotizzato come "per assurdo"..mai avrei pensato fosse possibile!

Insime a me li hanno acquistati altri 2 amici acquariofili ,..stesso casino.

Siamo anche daccordo con il negoziante che comunicherà il tutto al rappresentante e poi all'azienda..

 

Eccoli

post-1683-0-71822900-1302363961_thumb.jpg

post-1683-0-54797900-1302363996_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

Saida, io in questa vasca vedo una pietra sinistramente calcarea..bianca, o forse mi sbaglio.

Purtroppo da qui non riesco a caricare i filmati, ma in foto pare che ai discus poco importi della situazione. Per fortuna. Ora, come mai sei passata all'aerazione massiva, calza riempita con cosa? Insomma ci sono delle cose che cozzano, ma magari hai una spiegazione da darmi.

 

Le pietre sono tutte testate,all'areazione son passata da quando sono arrivate le Diatomee,non ero sicura che fossero Diatomee ,..pensavo ai Ciano e al dover oscurare la vasca..al limite.

Nel sacchetto ci sono 100 grammi di torba Sera,era ed è per simulare le radici del Drift e del Redwood quando c'erano...Erano tutti tentativi per capire quello che stava succedendo..Mi ci scervellavo,mai capitata una cosa così!

Link to comment
Share on other sites

Mi arrendo davanti all'evidenza. Speriamo che non mi capiterà mai...ci sarebbe da prendere a testate l'acquario. :ba: :ba:

Per quanto riguarda le diatomee, è probabile che tu abbia un'acqua particolarmente ricca di silicati. Anche dei cory (ovviamente non mangiano diatomee) possono essere utili almeno per rovistare il fondo, perché a parte l'aspetto polveroso che restituiscono, le diatomee non sono un problema per il dolce. Certo è che...povera te, almeno fatti rimborsare. Il tempo che hai perso non te lo restituisce nessuno. Ma perché devono vendere cannolicchi come vetro sinterizzato quando sono cave di carbonato?? Boh..

Link to comment
Share on other sites

Mi arrendo davanti all'evidenza. Speriamo che non mi capiterà mai...ci sarebbe da prendere a testate l'acquario. :ba: :ba:

Per quanto riguarda le diatomee, è probabile che tu abbia un'acqua particolarmente ricca di silicati. Anche dei cory (ovviamente non mangiano diatomee) possono essere utili almeno per rovistare il fondo, perché a parte l'aspetto polveroso che restituiscono, le diatomee non sono un problema per il dolce. Certo è che...povera te, almeno fatti rimborsare. Il tempo che hai perso non te lo restituisce nessuno. Ma perché devono vendere cannolicchi come vetro sinterizzato quando sono cave di carbonato?? Boh..

 

 

Si..in effetti non sapevo più dove sbattere la testa! :growl:

 

Non è la mia acqua..e che non ho testato pure quella! Pure quella del negozio.Quando affermo ho testato l'impossibile,ti assicuro che è la realtà!

C'è pure mancato poco che, all'inizio,sostituissi anche l'impianto RO!

Non sò se posso metter il Link della discussione delle Diatomee e la scoperta dei cannolicchi,c'è spiegato diverse cose.

 

Le Diatomee,sono il male minore,stanno rientrando.

Quello che mi preoccupa semmai sono i pesci :unsure:

Link to comment
Share on other sites

Ciao Saida, potrebbe essere benissimo un difetto nel materiale dei cannosint... io lavoravo nel settore ceramiche e sinterizzati. Mi toglio l'' ultimo dubbio ?

io cannosint erano nuovi e impacchetati ? se si allora credo sia realistica a tua visione, ... non è che per caso erano stati gia usanti per un marino vero ?

 

 

ciao :mysmilie_1:

Link to comment
Share on other sites

Si Giulio i cannosint erano nuovi . Erano nella retina bianca con la cerniera celeste che vedi nella foto sopra e sigillati con del cellophan del tipo resistente.

No ,non ho il marino,li ho aperti lavati e inseriti nel filtro.

 

La mia visione è più che realistica,è certa,non è successo solo a me e sempre da lo stesso negozio,anche se non ha certo colpa;è successo, da quel che è stato spiegato ,che è "saltato" qualcosa nel lavaggio degli stessi, nella lavorazione per togliere appunto i materiali di riempimento delle porosità..più o meno..non la sò spiegare meglio.

 

Tu che hai lavorato nell'ambiente,cosa possono aver rilasciato di nocivo?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




  • Risposte

    • LorenzoBrigant3
      Valori ottimali ma due discussioni non mangiano e presentano feci bianche. ho fatto trattamento con flagelli cp senza beneficio. Ora ho preso anti fluke wormer avete esperienza nel trattamento con questa sostanza 
    • Gio79
      Mi chiamo Giovanna e vivo a Udine, da un pò di anni mi sono appassionata al mondo degli acquari. Dopo le prime esperienze "basic" mi sono innamorata del mondo degli Oranda, più precisamente dei Shogun e testa di leone. E' stata una bella scuola per quanto riguarda ogni forma di malattia......attualmente ne possiedo otto, in salute, di circa 14 cm in un acquario dedicato unicamente a loro. Da settembre dell'anno scorso ho deciso di lanciarmi in una seconda sfida, Discus. Attualmente possiedo sei Stendker di taglia 12-14 cm. La maggiore difficoltà è stata quella di entrare in simbiosi con il loro carattere e timidezza (nettamente opposta agli oranda). Ho fatto buoni progressi .. spero di continuare così 🙂! Chiedo il vostro consiglio per una situazione atipica..uno dei Discus, fin dal primo giorno rifiuta ogni forma di mangime granulare (provati tutti) vuole solo artemia dalla mia mano!  Ho necessità di abituarlo come il gruppo a mangiare anche altro, sto valutando di dare solo il cibo che gli altri mangiano regolarmente (artemia, granulare all'aglio, spirulina + vitamine, original stendker granulato, askoll diet blu/rosso ..ecc..) e vedere se dopo qualche giorno di digiuno cede.  Cosa ne pensate? quanti giorni può stare senza cibo senza rischiare la salute? Inoltre due volte alla settimana doso Seachem Discus Trace perchè ho paura che mangiando solo artemia (imbevuta con vitamine o aglio) non abbia tutte le sostanze nutritive necessarie.  Spero mi possiate aiutare, grazie Giovanna 
    • Gattosilvestro
      Con la scusa vi mostra la coppia 😁
  • Images

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.