Vai al contenuto
Enki

Barzellette

Messaggi raccomandati

Un esperto cacciatore si reca in un armeria per acquistare un mirino di ultima generazione.

Il proprietario del negozio gli mostra diversi modelli, ma quello che interessa al cliente è il più costoso. Talmente costoso che ad un certo punto sembra voler rinunciare all'acquisto.

A quel punto il proprietario oltre a descrivere l'oggetto minuziosamente gli da la possibilità di provarlo. Escono dal negozio e dice di puntare verso un casolare in aperta campagna:

- Vede quella è casa mia, è esattamente a 4 chilometri da qui!

Il cliente lo prova:

- Effettivamente questo mirino è eccezionale! Sembra di avere la sua casa qui a 10 metri, invece sono ben 4 chilometri!

Il cacciatore continua a guardare verso il casolare quando ad un certo punto vede una donna bionda completamente nuda che gira per casa, lo fa notare al negoziante, che dopo aver guardato la donna, afferma che sua moglie ama uscire dalla doccia in quelle condizioni.

Il cacciatore continua a guardare ed ad un certo punto esclama:

- Ma c'è anche un uomo nudo!

L'armaiolo guarda e riconosce il postino ed esclama:

- Guardi, il mirino è suo gratis se con due proiettili colpisce mia moglie alla testa ed il postino nelle parti intime!

Il cacciatore prende la mira e risponde:

- SA CHE FORSE CE LA FACCIO CON UN COLPO SOLO?!?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ahhahahahhahaha forte questa

ne conosco un paio che sono diventate il mio cavallo di battaglia ma purtroppo necessitano di movimenti e gesti.....peccato

vabbè magai quando ci incontreremo ve le racconterò

 

hahahahahha

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:o: :o: :o: :o: :o: Ne ho una anche io:

 

Una coppia con grossi problemi intimi è disperata in quanto la signora non riesce mai a raggiungere l'orgasmo, quando un mattino lei dice al suo partner:

 

-Sai caro, sta notte ho sognato che c'era un grande uomo di colore che ci sventolava con una ramo di palma mentre noi lo facevamo, ed è stato bellissimo...

 

Lui allora interessatissimo le promette che realizzerà questo sogno, contatta uno spogliarellista di colore e gli spiega quale sarà il suo compito.

 

La sera stessa lo spogliarellista si reca a casa della coppia e si mette ai piedi del letto e incomincia a sventolare con il ramo di palma...

Passano i minuti ma niente da fare, quando la donna propone:

-Caro, prova a sventolare tu

 

Fanno cambio e la donna ha un turbinio di emozioni mai provate, quando finiscono il signore va dallo spogliarellista e dice:

-Hai visto come si fa a sventolare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un signore, dovendo vegliare tutta la notte la moglie operata in ospedale, verso le 3.00 viene colpito da una fame tremenda.

Non avendo nulla da mangiare inizia a guardare sui comodini dei pazienti e vede che su quello di un vecchietto addormentato c'è un sacchetto di mandorle sgusciate. Di soppiatto ed in silenzio si avvicina e ne afferra una manciata mangiandola con gusto. Poi un'altra, poi ancora alla fine finisce tutto il sacchetto.

Preso dal rimorso si reca al bar dell'ospedale e chiede di acquistare un sacchetto di mandorle per sostituire quelle rubate prima che il vecchietto si svegli. Il barista gli dice che purtroppo non ha mandorle ma solo confetti che comunque contengono la mandorla all'interno.

Il tizio pensa che alla fin fine è più o meno la stessa cosa e compra i confetti.

Li porta al vecchietto il quale si sveglia proprio in quel momento e dice:

 

-Ma grazieee, tutti sanno che i confetti sono il mio dolce preferito, peccato che alla mia età e con i miei pochi denti sono costretto a succhiare lo zucchero fuori e poi mettere le mandorle nel sacchetto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questa non è una barza ahimè, è successo davvero.

 

Circa 20 anni fa lavoravo in un negozio di acquari qui a torino ed un giorno entrò un tizio chiedendomi un buon mangime per pesci. Io gli ho fatto vedere un barattolo della Sera e lui:

 

Ma glielo posso dare pure al mattino???

 

 

Episodio 2

 

Un giorno entra un altro tizio e mi chiede un'anemone, gliela imballo e il giorno dopo torna tutto incazzato e dice:

 

"come l'ho messa nell'acquario si è gonfiata e gli scalari volevano mangiarsela...ma che razza di pianta mi hai dato?"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro figlio,

ti scrivo queste poche righe perche tu sappia che ti ho scritto. Se ricevi questa lettera, vuol dire che è arrivata. Se non la ricevi, fammelo sapere, così te la rimanderò. Scrivo lentamente perché so che tu non sai leggere in fretta.

Qualche tempo fa tuo padre ha letto sul giornale che la maggior parte degli incidenti capitano entro un raggio di un chilometro dal luogo di abitazione.

Allora abbiamo deciso di traslocare un po' più lontano. La nuova casa è meravigliosa. C'è una lavatrice, ma non sono sicura che funzioni.

Proprio ieri ci ho messo dentro il bucato, ho tirato l'acqua e poi il bucato è sparito completamente.

Il tempo qui non è troppo brutto. La settimana scorsa ha piovuto due volte: la prima volta per tre giorni e la seconda per quattro.

A proposito della giacca che mi avevi chiesto, tuo zio Piero mi ha detto che spedirtela coi bottoni sarebbe stato molto caro (per via del peso dei bottoni).

Allora li ho staccati. Se pensi di riattaccarli, te li ho messi tutti nella tasca interna.

Tuo fratello Gianni ha fatto una grossa sciocchezza con la macchina: è sceso e ha chiuso di scatto la portiera lasciando dentro le chiavi. Allora è dovuto rientrare a casa a prendere il secondo mazzo di chiavi, e così anche

noi abbiamo potuto scendere dalla macchina.

Se vedi Margherita salutala da parte mia. Se non la vedi, non dirle niente.

 

La tua mamma che ti vuole tanto bene!

 

P. S.: volevo metterti anche un po' di soldi, ma avevo gia chiuso la busta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fatto vero : uno chef ha chiesto al suo commis (aiuto-cuoco) giovanissimo per la verità: "Prendi quella pentola e scolami il brodo!";

il commis diligentemente ha preso un colapasta l'ha appoggiato sul lavandino e ha svuotato il brodo dentro; porta il colapasta con tutte le verdure dentro (era brodo vegetale) allo chef.....

"ecco fatto capo!"...... :toc:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per favore accedi per lasciare un commento

Sarai in grado di lasciare un commento dopo l'accesso



Accedi Adesso

×