Jump to content
Gianluca72

Che vasca e inquilini mettere?

Recommended Posts

Non lo metto in dubbio, un po' forse negli ultimi anni si sono fatti passi da gigante e ci sono centinaia di prodotti e accessori che un tempo non venivano usati e un po' sarà stata fortuna, posso solo riportare la mia esperienza con il marino durata poco più di due anni, ho dismesso la vasca per noia di non dover fare praticamente nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche se siamo tremendamente OFF TOPIC: ma che vasca era? Soli pesci...

Non dirmi che avevi sps, lps su dsb o berlinese senza con questi in vasca effettuare manutenzione NON giornaliera ma quasi, perché seppur le tecnologie bla bla bla..comunque le mani su alcune attrezzature devi metterle se non quotidianamente quasi. Io l'ho tolto per disperazione perché ogni giorno mancava qualcosa e ogni qualcosa costava un botto. Cambi d'acqua zero, se è quello che intendi, ma davvero illustraci il tipo di vasca che gestivi perché a questo punto è forse quello che cercavo io :dft010:

Le vacanze per gli acquariofili del marino sono temutissime perché al loro rientro i bollettini sono puntualmente nefasti e scoraggianti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono passati tanti anni che non ricordo neanche più nei particolari, so solo che ripristinavo l'acqua evaporata di tanto in tanto e avevo un sistema goccia a goccia che immetteva in acquario i vari integratori... ovviamente tutto questo seguendo le istruzioni del grossista dove mi rifornivo. In vasca avevo invertebrati, pochi pesci e alcuni gamberetti... poi immagino che molto dipenda dal livello che si vuole raggiungere, dagli animali che si scelgono io ero contento così, in due anni e mezzo non mi è morto nulla, anzi, ho ceduto diverse rocce con piccoli insediamenti di "dischetti" (Discosoma??? mah... non ricordo) e di Clavularia per non parlare della Caulerpa che doveva essere rapata selvaggiamente. Probabilmente se la cosa desta tutto questo stupore significa che io ingenuamente mi accontentavo di una vasca molto, molto semplice che certamente non può essere paragonata a certi capolavori che vedo in giro... figuriamoci che avevo ancora i vecchi neon per illuminare :dft010:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Michele, per carità: destava stupore (e anche invidia) perché a dispetto di tanti che ci siamo strappati i capelli e (non solo) per incapacità, ma per il bisogno oggettivo di stare dietro una vasca spinta (comunque) come fosse un tamagochi, tu avevi detto che quasi ti annoiavi perché non dovevi far niente. Vabbé..alla fine i discosomi (dipende quali) sono quasi infestanti, idem la caulerpa che ormai funge da filtraggio naturale in un refugium, adesso mi spiego perché. Ma un marino, tipo berlinese, con molti sps (perché quando hai la vasca i coralli li compri), e quando finisci di mettere le mani dentro? Ti elenco una lista di cose da fare giornalmente, settimanalmente e mensilmente (cose obbligatorie)? Meglio di no. Le T8..AAHAHH :dft003: Magari...

Ma come si dice: ogni acquario è bello agli occhi di chi lo fa. That's it. :dft010:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come dico sempre... non esiste un re o una regina degli acquari, per me tutti gli acquari possono essere affascinanti, una delle maggiori soddisfazioni l'ho avuta con i pesci rossi, figuriamoci. :dft010:

Addiritttura milano , :dft010: che tipo di soddisfazione , ? io ricordo tanti anni fa' ho visto le uova dei pesci rossi a casa di mia zia che non ne sapeva assolutamente nulla ....ma ti parlo di 20 anni fa' , era una coppia di circa 8 anni :dft011:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornando in Argomento nuovo cambiamento, l' arredamento di casa ha subito una variazione e siamo passati ad una vasca 1000x1200x700 sempre chiusa messa in angolo sempre filtrata in sump utilizzando una vasca 100x40x40 modificata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornando in Argomento nuovo cambiamento, l' arredamento di casa ha subito una variazione e siamo passati ad una vasca 1000x1200x700 sempre chiusa messa in angolo sempre filtrata in sump utilizzando una vasca 100x40x40 modificata.

:57: la moglie continua a cambiare arredamento forse ???? :57:

Gianluca sei proprio sicuro della sump ?

non vorrei che per avere un ph decente devi aspettare 6 mesi... la sump ossigena parecchio.

Se sei cosi deciso per la sump cerca di far gorgogliare l' acqua il meno possibile (anche per il rumore) cosi magari arrivi ad un ph sotto il 7.

la sump a quanto ho capito la costriusci tu, prova a fare no schizzetto per darci un idea.

ah volevo dirti ... se hai bisogno di una mano in allestimento, chiama, se posso ti daro' una mano molto incuriosito!!

:011:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei fosse chiaro che un pH che sale quando è presente un discreto scambio gassoso acqua/aria (aeratore appunto) il piu' delle volte sale perché si disperdono anidridi che in vasche non arredate o con poche piante non hanno una grande valenza. Pertanto in un certo senso è meglio. Mentre per il discorso Sump, vero e sacrosanto, io allungherei dicendo che semmai l'inconveniente principale è che, acqua riccamente ossigenata, porta ad una ossidazione veloce, infatti chi ha la sump ha sempre gli NO3 abbastanza alti, perché il processo si velocizza (non si intensifica perché i nitrati si formano in proporzione ai composti che si ossidano ovviamente).

Quindi pro e contro messi su due piatti di una bilancia si equiparano.

Accontentati di questa vasca 1000x1200x700 :dft007:

Dai, quando la metti a dimora cominciamo a fare un bel servizietto, mi raccomando.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L' idea è di creare una sorta di biologico esterno di grosse dimensioni e un' ampia zona di caduta fanghi e zona biologico, magari con un reattore a flusso inverso carico di Torba, l' effetto scarico è attenuato da ricci tipo bioballs, appena torno dal Lago posto qualche disegno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.